La Shoah in me. Memorie di un combattente di Varsavia

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Storia, Biografie, Saggistica

  • Anno:

    2015

  • Traduttore:

    Anna Rolli

  • Dimensione del file:

    1,6 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    224 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788888249735

epub

€ 4,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Aprile 1943: gli ebrei del ghetto di Varsavia insorgono contro l'occupante nazista. Quest'impresa, gloriosa quanto tragica, viene raccontata da Simcha Rotam, membro appena diciannovenne della Resistenza ebraica. L'autore -soprannominato Kazik dai compagni - ci porta tra le rovine di Varsavia ci racconta con lucida emozione le vicende umane di uno dei più atroci episodi dell'Olocausto. La scrittura agile e immediata lascia trasparire il dolore dei ricordi e regala al mondo l'irrinunciabile testimonianza di riscatto e orgoglio dell'ultimo dei combattenti ancora in vita del ghetto di Varsavia.

0 commenti a "La Shoah in me. Memorie di un combattente di Varsavia"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!