Le città della rivoluzione. Alle origini delle metropoli americane

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 9,90
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Boston, New York, Philadelphia e Charleston non erano solo le città più grandi e ricche dell’America del Nord nel Settecento, ma erano anche i luoghi più rappresentativi dell’universo politico e sociale del Nuovo Mondo. Crocevia di culture che crearono i presupposti per uno degli eventi più dirompenti dell’età moderna: la Rivoluzione americana. In questo libro Marco Sioli ci riporta alle complesse origini di queste città per ricostruire il loro momento formativo: dall’espropriazione dei territori indiani alle implicazioni religiose, dall’elaborazione di una cultura civica e repubblicana alle istanze democratiche dei ceti subalterni, dalla lotta per l’emancipazione dei neri alla ricerca di una visibilità politica delle donne.Un percorso di parole e di immagine che unisce la narrazione storica a una suggestiva descrizione del paesaggio urbano, attraverso i luoghi e i simboli dell’indipendenza americana, sino alla creazione della città federale di Washington che legittimerà il percorso repubblicano, ma allo stesso tempo toglierà lo spazio fisico e politico alle composite folle urbane.

0 commenti a "Le città della rivoluzione. Alle origini delle metropoli americane"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!