Artemisia

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura, Fumetti

  • Anno:

    2012

  • Dimensione del file:

    8,3 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788890644122

epub

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Siamo nel 1986, piena guerra fredda, in un paese che ha mille chilometri di confine con l' U.R.S.S.Un viaggio unico nella vita di Mari nell’anno di Chernobyl e di una nuova compagna per suo padre.Un viaggio nella testa dove si mescolano notizie del TG, programmi naturalistici e il passato segreto dei nonni paterni.Un non conosciuto "colonialismo" finlandese in Africa. Il padre dà un’unica istruzione alla figlia: “Cara figlia questa cacca d’elefante contiene dei semi speciali. Coltivali. Crea una tua giungla personale.”.Artemisia è anche un graphic novel postcoloniale. Il passato tocca le nuove generazioni, creando problemi d'identità.Il tutto è guardato dal punto di vista di Mari, dieci anni, in Finlandia.

4 commenti a "Artemisia"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!

  • @katonacensora, 18/10/2012 20:37

    Simpaticissimo questo fumetto! Francesca
  • @suvitirronen, 09/10/2012 20:39

    Suvi ha creato il fumetto esistenziale, utilizza il disegno oltre ogni velleità illustrativa. La sua è una esplorazione junghiana del quotidiano. Libido e memoria in cordiale e conviviale terrore. Suvi non nasconde le ferite sotto al disegno, ogni suo tratto inciso è una cicatrice. Suvi illumina con una torcia la zona oscura dell'esistente, porta alla luce reperti nascosti della sua vita nomade. Anche quando il discorso è confuso e frammentato si ha la sensazione di essere di fronte a qualcosa di autentico. Questo caos analitico è la cosa più struggente del suo lavoro, la tenerezza in cui è impossibile non rispecchiarsi. Siamo davvero di fronte a una originale dimensione del mezzo espressivo disegno; tant'è che è difficile relegare a un genere chiuso la sua letteratura visionaria. Arthur Frame
  • @dariocamilot, 07/10/2012 17:14

    Brava Suvi, ci e' piaciuto Dario e Giusy
  • @kerttut, 26/09/2012 10:18

    Buonissimo.