Bambini e bambine... la storia è finita - Filastrocche Borderline

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Questa raccolta di filastrocche è nata dall’idea iniziale di rivisitare in chiave moderna un classico della favolistica, Alice nel Paese delle Meraviglie, l'autrice lo scrisse quando aveva 17 anni: Alice non sarebbe più stata sbalzata in un magico mondo delle meraviglie a causa di un Bianconiglio in doppiopetto, ma a seguito dell’uso di stupefacenti. A questo imput si erano poi nel tempo accodate filastrocche dallo humor nero che raccontavano di persone (bambini, adolescenti e infine adulti) sole e problematiche che manifestavano questo disagio nei modi più disparati. La giovane autrice si cimenta nella lettura dell’anima degli adolescenti. L’adolescenza, che è parte di quel ciclo della vita che ci coinvolge tutti, è caratterizzata spesso da una forte confusione fra interno ed esterno: le relazioni cambiano quasi completamente, il ragazzo/a si trova a dover riorganizzare in toto la propria mente e nella stragrande maggioranza dei casi il passato viene misconosciuto. Si affollano pensieri, sentimenti, emozioni totalmente nuovi; la percezione del mondo cambia proporzionalmente al cambiamento psicofisico del giovane. Un sonno quasi catalettico, segnare il proprio corpo (spesso gli avambracci) con tagli o punture, le difficoltà di comunicazione, le bugie, inventare fantomatici incidenti, mitizzare icone dello spettacolo, la Depressione, oddio ma non è una malattia?

0 commenti a "Bambini e bambine... la storia è finita - Filastrocche Borderline"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!