Amore Lontano

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura, Poesia

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    8,4 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788890925436

pdf

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Barbara Cannas e l’urgenza del sentimento Nascono dal profondo dell’animo e traggono forza e sostanza dalla sofferenza del sentimento le liriche di Barbara Cannas, giovane poetessa sarda, che si presenta al lettore con l’urgenza di condividere con lui le sue pene d’amore. I versi cui Barbara Cannas affida il suo disperante messaggio d’amore si fanno talora evocativi di una sensazione fisica assoluta e distruttiva: “Sui tuoi pensieri di carta bruciata, pioveva...”, “le tue mani sono perse per sempre nella incertezza amara del vento”. Sensualità e passione affiorano e non si dichiarano mai apertamente “sulla sabbia le nostre orme erano istanti d’infinito”, “Conosci i miei segreti... ti ho mostrato le mie conchiglie ...”. Ambiente e paesaggio - presenti in alcune liriche selezionate ad hoc in una specifica sezione del libro - hanno un ruolo determinante nella raccolta: partecipare con muta e non indifferente presenza, carica di scoperti simbolismi che il lettore disvela già alla prima lettura. Ed ecco la Neve, o l’Aridità di un gesto come un fiore ormai secco che tuttavia implora di essere “spento per poi rinascere”. Rimpianto sì, ma con la speranza di una nuova vita, di un nuovo duraturo amore. Questo sembra concludere l’autrice in questa prima articolata raccolta che si raccomanda al lettore come lei avido di forti, vere e vissute emozioni del cuore.

0 commenti a "Amore Lontano"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!