“A liscìa” a… Catania

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    389,0 KB

  • Protezione DRM FREE
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788891150639

epub

€ 3,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


"Ciò che per gli Inglesi e' lo " HUMOUR", per i Catanesi è la "LISCI'A ovvero un misto di ironia sfottente e di sarcasmo amaro che derivano dalla viva esperienza della vita. I Catanesi non riescono ad esprimersi bene senza ricorrere continuamente a certe espressioni tipiche ed altre create di fresco all'istante. Questa è "a liscia" a Catania in genere, ma determinati luoghi della città si potrebbero definire privilegiati : gli autobus urbani,i mercatini rionali, tutti gli angoli delle strade in cui su una "lapa" vi si offre ogni genere di mercanzia. Tuttavia, un luogo particolare sembra restare l' autentico "centro di produzione" del dialetto e della "liscia" catanese: "a Piscaria", ovvero il mercato del pesce. Questo libro è una raccolta dei più tipici modi di dire, dei proverbi più noti e popolari, delle tiritere dei bambini, degli scioglilingua e persino di una ninna-nanna per i più piccini.A chiusura del volumetto poi, una piccola raccolta di poesiole scritte da uno sconosciuto poeta Acese a dimostrazione del fatto che, ad appena dieci chilometri da Catania, si parla già un dialetto del tutto differente e privo di quella ironia che si respira soltanto a Catania.

0 commenti a "“A liscìa” a… Catania"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!