Ci lasci uscire, bella signora!

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    2,7 MB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    130 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788891160874

pdf

€ 1,49
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


«Sono sempre stato un lettore accanito di racconti: nel racconto trovo la misura perfetta di azioni, pensiero e poesia coagulati nell’arco di brevi pagine che sintetizzano mondi profondi. Ma chissà perché, sui racconti l’editoria è ostica e sempre più convinta che non siano merce vendibile e debbano perciò restare in purgatorio. Eppure la grande tradizione, non solo italiana, nasce dal Novellino, da Giovanni Boccaccio, e dai vari Masuccio e Sacchetti che hanno dato lustro a un genere così meraviglioso, al punto che non più di trenta anni addietro Giuseppe Pontiggia e Piero Chiara, in proposito dissero, quasi all’unisono, che è più difficile realizzare un racconto anziché un romanzo o una poesia. Per fortuna il culto del racconto perdura in tanti e trova sempre dei cultori appassionati (per esempio Mario Soldati, Carlo Cassola, Tommaso Landolfi) che ne fanno momenti irripetibili. Anche Giovanni Pistoia si è voluto cimentare con il racconto convinto che sia possibile, attraverso di esso, fermare i momenti diversi dell’esistere dandone i risvolti più particolari, più impensati.» (Dalla prefazione di Dante Maffia).

0 commenti a "Ci lasci uscire, bella signora!"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!