Caffè Amaro

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2015

  • Dimensione del file:

    2,9 MB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    256 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788891196996

pdf

€ 4,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Un insegnante sessantottino, nonostante la caduta del muro di Berlino, crede nel ritorno del socialismo reale. In segno di lutto per le sofferenze della classe lavoratrice, egli, con gli amici, beve caffè amaro. Da un’attenta analisi degli errori della Globalizzazione e trovando forza nella lettura del libro "Il Sarto di Ulm di Lucio Magri", il protagonista si viene a scontrare con i poteri forti nell’epoca della Globalizzazione. Egli, quindi, prende coscienza che gli italiani sono cittadini senza patria, cristiani senza chiesa, socialisti senza partito, diavoli senza inferno, angeli senza paradiso. I personaggi, in continua introspezione, in un intreccio di vicende di mafia, poteri occulti, politica, prendono così coscienza che il Risorgimento Italiano non è ancora terminato e come la Resistenza Antifascista è stata solo una tappa. I fatti narrati lievitano in un ambiente in cui naufraga spesso la Legalità.

0 commenti a "Caffè Amaro"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!