Banche e crediti speciali nel Testo Unico Bancario

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Diritto, Professionale

  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    972,8 KB

  • Protetto con Adobe DRM
  • Lunghezza:

    113 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788892162532

pdf

€ 8,99
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


Tra le innovazioni salienti apportate nel 1993 dal T.U. in materia bancaria e creditizia (d.lgs. n. 385/1993) va certamente inclusa la innovativa disciplina dei crediti speciali, introdotta dal Capo VI del Titolo II che, agli artt. 38-48, contiene le “Norme relative a particolari operazioni di credito”, e che, come chiarisce la Relazione illustrativa al decreto, intende operare «una razionalizzazione della legislazione sul credito speciale». Non sarebbe, peraltro, possibile, inquadrare correttamente la disciplina delle “particolari operazioni di credito”, né i profili contrattuali ad essa inerenti, senza un riferimento alla evoluzione normativa che segna il passaggio dai “crediti speciali” di un tempo alle operazioni in discorso.

0 commenti a "Banche e crediti speciali nel Testo Unico Bancario"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!