Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura, Poesia

  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    1,1 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    100 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788892314726

epub

€ 1,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Cosa spinse i primi esseri pensanti a rappresentare ciò che avevano in mente e a diventare uomini?Oggi come allora la poesia è quella sensazione d'incanto che nasce dall'ammirazione della bellezza di alcune forme materiali o animali e ci spinge a venerarle ed a comunicarle agli altri. Il segno, la parola non sono altro che la liberazione dei propri pensieri ricorrenti, un modo per esternarli ed esorcizzarli che ci salva dal rimorso della fugacità del tempo.Questa raccolta di versi ha rappresentato per me l'inizio di un percorso espressivo e di riflessione sui sentimenti, insomma una crescita nella conoscenza di me stesso. Le prime immagini evocate sono semi-divinità dell'epoca come appena uscite dalla caverna.Il passare delle stagioni ha insegnato che l'ideale primordiale muta e diventa una pluralità di perfezioni possibili a cui tendere in base alle esperienze. Ma, oggi come allora, il contatto che la parola segna tra noi stessi e il mondo è un embrione di infinita poesia.

0 commenti a "ALPHA"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!