AnimoSarcoma o il tumore dell'anima

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Questa raccolta poetica, che è frutto della profonda introspezione dell’autore, ospita una riflessione difficile da definire e collocare in precise categorie. Nella società odierna, che si manifesta come parossismo del dominio della tecnica da parte dell’uomo, l’autore, senza possibilità di fuga, decide di nascondersi e ripudiare il suo ruolo nel mondo. Il marcato istinto del ragionamento, comune ad ogni poeta, viene meno al subentrare della passionalità che crea, di fatto, una poesia meccanica ma estrosa, la cui componente emotiva si sprigiona in un ossimorico modello elicoidale di disagio e speranza, presenza ed abbandono. Fortemente intimo, infine, si presenta ogni componimento, che si fa portatore del decadimento dello spirito dell’autore; il caos e il delirio frenetico del nostro tempo vengono esaminati in un crescendo di atipiche riflessioni che giostrano costantemente con il lettore. Manca la volontà di comunicare qualcosa o imporre di fatto valori o espressioni di idee; altresì è prerogativa di quest’opera essere specchio di questa sottomessa libertà di cui l’uomo gode. L’autore, con tale opera, si auspica la resurrezione di ogni popolo attraverso lo smantellamento di tutte le barriere culturali, etniche e raziali, per un mondo che sia di più del migliore dei mondi possibili.

0 commenti a "AnimoSarcoma o il tumore dell'anima"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!