Antioco di Siracusa. Testimonianze e Frammenti

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Storia, Saggistica

  • Anno:

    2016

  • Dimensione del file:

    3,7 MB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    63 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788892620414

pdf

€ 6,49
pdf
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


A distanza di circa due secoli dal loro primo insediamento nell’isola troviamo i Greci di Sicilia, i cosiddetti Sicelioti, già impegnati a tramandare ai posteri le vicende dell’isola divenuta la nuova terra patria. La prima figura che emerge dalla tradizione storiografica è Antioco di Siracusa, attivo nel V sec. a. C. Scrisse una storia della Sicilia (dal mitico Cocalo, re dei Sicani, fino al 424/3 a. C.) andata purtroppo quasi completamente perduta. I pochi frammenti rimasti vengono qui presentati (testo greco, traduzione e commento), quale primo componente di una collana di Storiografi Sicelioti Frammentari, raccolti in un unico corpus nella convinzione che, pur non potendosi parlare di una letteratura siceliota tout court, questi scrittori abbiano tuttavia, nella loro sicilianità, un tessuto culturale comune e sufficiente per farli considerare come un gruppo organico.

0 commenti a "Antioco di Siracusa. Testimonianze e Frammenti"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!