Adriano Olivetti. L'utopista concreto

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Scopri la storia dell’imprenditore che anticipò le innovazioni e le intuizioni di Steve Jobs! Il ritratto dell’imprenditore italiano che ha fatto di un’idea una realtà al servizio del progresso dell’uomo. Oltre al testo l’ebook contiene . Galleria di immagini (weblink): una selezione fotografica che ripercorre per immagini la biografia di Adriano Olivetti . Galleria di video (weblink): i momenti chiave della storia di Olivetti nei video storici Il nome di Adriano Olivetti è indubbiamente legato all’imprenditoria italiana del Novecento e lo si conosce come grande capitano d’industria, uomo d’affari, intellettuale, politico e filosofo. Olivetti si distinse per la capacità di anticipare i tempi, introducendo e sperimentando nuove tecnologie, ma si fece promotore anche di una particolare politica di gestione del lavoro che prevedeva un ambiente piacevole e produttivo, frutto di innovazione, creatività e amore per l’uomo. Questo ebook ti offre un ritratto lineare e completo di un uomo che perseguì il suo sogno per tutta la vita, andando anche incontro alle critiche e ai dissapori in ambito industriale, sociale e politico; un uomo che portò l’informatica e il design industriale in Italia e in tutto il mondo. Contenuti principali dell’ebook . L’infanzia passata tra i monti di Ivrea . Il suo percorso di studi a Torino, dove fece le prime conoscenze in ambito politico . La storia dei due grandi amori della sua vita . L’impegno sociale contro il fascismo durante la Seconda Guerra Mondiale . La sua visione economica e imprenditoriale . I successi e i momenti bui dell’uomo e dell’imprenditore Nell’ebook trovi inoltre una ricca appendice con . Una raccolta di citazioni di Adriano Olivetti . La vita di Adriano Olivetti in punti . La storia dell’impresa Olivetti in punti . Galleria di immagini . Galleria di video . Sitografia . Bibliografia Perché leggere l’ebook . Per conoscere la storia di uno degli imprenditori più grandi del nostro Paese . Per scoprire l’uomo dietro l’imprenditore . Per comprendere come l’esperienza diretta con la vita di fabbrica sia fondamentale per diventare un vero capitano d’industria . Per conoscere, attraverso la sua vita, la storia dell’industria italiana A chi si rivolge dell’ebook . A chi vuole conoscere la storia di uno dei più grandi imprenditori italiani . A chi è appassionato di informatica e della sua storia (Olivetti inventò i primissimi computer portatili e brevettò un innovativo sistema operativo, il “Cosmos”) . A chi si accinge a intraprendere il proprio business e desidera avere un esempio positivo del fare impresa e innovazione . A chi vuole conoscere la storia recente d’Italia attraverso uno dei suoi protagonisti Indice completo dell’ebook . Introduzione . Le origini . L’università . Paola . In fabbrica . La MP1: un’intuizione . I rapporti con il fascismo . L’impegno civile . Le Comunità . L’Olivetti e Ivrea . Grazia . L’ingresso in politica . L’avventura elettronica . La fine . Un carnevale difficile da dimenticare L’autore Carlo Mazzei (1944) è nato a Brescia, ma è vissuto fin da quando era ragazzo in Abruzzo, una splendida regione che ama e che lo ha accolto con simpatia e calore. Si è laureato in Lettere classiche nel 1968 e ha insegnato Letteratura italiana e latina nei licei per una vita intera. È autore, oltre che di romanzi polizieschi, di favole dialogate e operette morali. Nonostante per professione abbia passato buona parte della sua vita (e continui a farlo con piacere) in compagnia dei classici della letteratura, ha coltivato nel tempo anche la sua passione per i romanzi gialli, passione che ha affinato con la lettura dei maestri del genere (Edgard Wallace, Agatha Christie, George Simenon, Rex Stout, Ellery Queen, per citare solo i più noti) e si è sviluppata con la frequentazione costante dei maggiori autori moderni, italiani (Camilleri, Carlotto) e soprattutto stranieri (Stieg Larsson, Allan Folsom, Henning Mankell, Jeffery Dreaver, Michael Connelly, e tanti altri, ma in particolare Elisabeth George, che considera un suo punto di riferimento privilegiato per questo filone di letteratura). Con Area51 Publishing ha pubblicato “L’assassinio di Giulio Cesare” e “I segreti di Ustica” e, nella collana Area51 Narrativa, “Giustizia imperfetta”, thriller che ha come sfondo l’argomento spinoso (e del tutto attuale) dello smaltimento dei rifiuti tossici.

0 commenti a "Adriano Olivetti. L'utopista concreto"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!