Bere o non bere

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Sociologia, Saggistica

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    1,4 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788896351253

epub

€ 5,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Un libro fondamentale per conoscere i danni provocati dall'alcol Il consumo di bevande alcoliche è generalmente considerato una tradizione, spesso accompagnata da motivazioni culturali, e quasi mai un pericolo. Molti parlano del “bere moderato” senza sapere cosa sia veramente e pochi discutono del “non bere”. L’intossicazione acuta (cioè l’ubriachezza) è accettata e viene tollerata senza che venga messa in relazione con i danni fisici, psichici e sociali sia per chi ha bevuto sia per coloro che sono vicini a chi ha bevuto (bere passivo), né con un possibile sviluppo verso il cosiddetto “alcolismo”. I media non solo non forniscono informazioni corrette sul bere, ma rinforzano anche l’idea che le bevande alcoliche siano utili e abbiano il significato socialmente accettabile di favorire i contatti interpersonali, risolvere i problemi e favorire il divertimento. Negli ultimi decenni è molto aumentato il consumo di sostanze diverse dall’alcol (marijuana, hashish, eroina, cocaina, ecstasy, ecc.) specie tra i giovani. Questo nuovo fenomeno genera spontaneamente il confronto tra le nuove “droghe” e il vecchio alcol etilico. Anche l’alcol è una sostanza psicoattiva pericolosa per la salute individuale e sociale, ma legale e facilmente fruibile. Questo libro fornisce informazioni utili e spunti di riflessione sul fenomeno della dipendenza da alcol e altre sostanze psicoattive.

0 commenti a "Bere o non bere"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!