A debito della vita

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura, Poesia

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    208,0 KB

  • Protezione DRM FREE
  • Lunghezza:

    109 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788896753996

epub

€ 1,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


“l'eterna canzone, la canzone dolcemente velenosa dell'amore che inebria e uccide”: il leitmotiv individuato da Raboni (in sede di prefazione) ritorna in varie forme nella poesia di Mario Stefani, voce autorevole del panorama veneziano, attraverso un lessico quasi povero, violento nella sua semplicità. Amore sensuale - la carne è il “porto / in cui ogni tanto bisogna sostare” - amore struggente per una madre partita, per Venezia dal Carnevale amaro, e per la vita che sfugge lasciandoci in debito. “E non ho / per dire agli altri che sono un uomo fra uomini / che un silenzio di parole”.

0 commenti a "A debito della vita"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!