Lezioni di storia celestiniana

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Storia, Saggistica

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    1,8 MB

  • Protezione DRM FREE
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788896771983

epub

€ 5,49
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Essendo che di Pietro de Marone (o Celestino V) chi se ne è occupati, l’ha fatto, sin dalle prime fonti e poi … sempre, con prospettiva di partigianeria (la presentazione agiografica o la ricostruzione asservita ad un interesse; i fautori del potere franco-angioino che cercano la damnatio memoriae di papa Bonifacio VIII o i difensori-seguaci di costui che ne cassano i documenti emessi; le Vite e le Historie degli esponenti dell’Ordo dei Celestini o la storiografia altra e laico-positivista; i favorevoli alla nascita nel “castrum Sancti Angeli” o gli isernisti; i giustificatori della sua rinuncia o i contrari ad essa; gli schiavi acritici dei documenti, talvolta anche ‘falsi’ se non voluta-mente falsificati, o chi fa ricostruzioni asettiche delle vicende; …) e da punti di vista diversi e tra loro quasi inconciliabili (e, comunque, sempre contrapposti), sin dal primo approccio emerge la difficoltà a potersi districare tra posizioni più o meno affidabili (ma mai sicure e ben definite), rese ancor più complicate dal correntismo (nel miglior dei casi, semplice dualitalismo), che caratterizza la storia ecclesiastica, e non solo, dei secoli dal XIII al XVII ed oltre. Con le “Lezioni di storia celestiniana” l’autore, dopo averne analizzate le diverse ‘questioni’ storiografiche, si propone – e riesce a farlo – di ‘sezionare’ il personaggio e, cassatene le etichette appiccicategli addosso (e quella del gran rifiuto è emblematica), a reinterpretarlo, raccordando le diverse situazioni, micro e macro, nelle quali egli, con il suo specifico culturale, venne a trovarsi. Ne emerge il rilievo, nuovo ed innovativo, sia dell’uomo che del personaggio rigorosamente autentico. E, dopo la rilettura delle diverse problematiche, spesso ‘oscure’ e nascoste, che ne contribuivano a perpetuare i frutti dei pregiudizi, ne viene, nell’ultimo capitolo, ricostruita una vita credibile e ‘vera’.

0 commenti a "Lezioni di storia celestiniana"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!