La montagna è la mia vita

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Virginio è il protagonista di questo appassionante romanzo. La sua vita è legata alla bellezza delle montagne in cui è nato e al ricordo delle esperienze gioiose della sua infanzia. Costretto a crescere in una metropoli dove anche i sentimenti vengono consumati come merci, volge continuamente lo sguardo ai monti e al suo paese natale con ardente nostalgia. L'impoverimento interiore della civiltà tecnicamente progredita, le insanabili contraddizioni in cui è immersa e una immedicabile ferita dolorosa lo spingeranno a farvi ritorno per vivere solitario nella vecchia malga paterna. In quell'eremitaggio sentirà che la vita va assaporata attimo per attimo guardando con occhi pieni di meraviglia tutto ciò che offre, e finalmente troverà il suo posto nel mondo, in tutte le sue molteplici forme e infinite vibrazioni. Se è vero che ogni uomo è un diretto discendente delle stelle, in quanto ha dentro di sé gli stessi principi che hanno dato origine e regolano tutto l'Universo, allora è bene intendere che il mondo è una divina unità che tutto abbraccia e, per essere pienamente vivi, occorre sentirsi uniti con esso, corrispondere amorevolmente con tutto ciò che in esso è compreso, immergendosi lieti nel flusso della quotidiana esistenza, vivendola con insaziabile curiosità e bramosa partecipazione. Nel mondo allignano sempre più la stoltezza e l'inutile vanità, ma del mondo occorre condividere gioie e dolori, splendore e squallore, grazia e insulsaggine, musica e rumore.

0 commenti a "La montagna è la mia vita"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!