All'erta, sentinella!

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura

  • Anno:

    2013

  • Dimensione del file:

    504,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788898369416

epub

€ 2,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


In All’erta, sentinella!, raccolta di racconti napoletani pubblicata nel 1889, sono presenti in nuce molte delle tematiche sviluppate nel successivo e più famoso Il paese di cuccagna. Al centro dell’opera e dello sguardo attento dell’autrice c’è il sottoproletariato di Napoli, impegnato in tutti i modi a trovare un mezzo per uscire di colpo dalla miseria. Esemplificativo in tal senso è Terno secco, interamente incentrato sulla mistica del gioco del Lotto (arrivato in città alla fine del Seicento e da allora entrato a far parte della quotidianità della povera gente e non solo). Le azioni dei personaggi, spesso figure femminili, sono perlopiù guidate dall’ignoranza e dalla superstizione. Manifesta è la volontà di denuncia di questa situazione di degrado e povertà, espressa dalla Serao. Emblematico è infine come, per vari aspetti, l’opera ancora oggi risulti attuale e pungente. Matilde Serao nasce a Patrasso il 7 marzo 1856. Intellettuale viva e indefessa è la prima donna italiana ad aver fondato e diretto un quotidiano, Il Mattino. All’attività di giornalista affianca con altrettanto successo quella di scrittrice. Tra le sue opere più famose menzioniamo Il ventre di Napoli (1884) e Il paese di cuccagna (1890). Muore a Napoli il 25 luglio 1927.

0 commenti a "All'erta, sentinella!"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!