.

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Biografie, Saggistica

  • Anno:

    9999

  • Dimensione del file:

    9,0 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lunghezza:

    320 pagine (edizione cartacea)

  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788898803033

pdf

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato pdf

Quarta di copertina


"Questo libro (libro è una parola grossa), è in realtà una specie di diario, una raccolta di episodi riguardanti ME e SILVIO BERLUSCONI , specialmente nel periodo in cui ho lavorato per la sua Azienda. L’idea mi è nata il giorno in cui ho dovuto lasciare Mediaset, quasi insalutato ospite, ed ero impegnato a riempire scatoloni di roba accumulata in 28 anni di avventure televisive prima come Assistente di Berlusconi per i rapporti con gli artisti e poi come Capostruttura e Direttore Creativo delle tre Reti . Scatolone dopo scatolone ho cominciato ad avere nausea di tutte quelle cartacce …e preso da un raptus (misto rabbia) ho cominciato a strappare e a buttare tutto quello che mi passava per le mani, di tutto di più. A un certo punto l’occhio mi cadde su un foglio scritto a mano, i miei commenti a una delle consuete riunioni del venerdì pomeriggio alla Villa San Martino di Arcore. FERMATI! Mi sono detto a oltre metà della strage. E mi sono soffermato a esaminare questi resoconti… Da qui l’idea di sceglierne i momenti più significativi e di accostarli ad altri senza rispettare rigidamente la cronologia. Ne è uscito una specie di diario, forse un po’ squinternato, ma molto significativo per raccontare la nascita e lo sviluppo della grande televisione commerciale italiana. Ma soprattutto offre l’opportunità di conoscere i risvolti più segreti di Silvio e di capire quali fossero le sue straordinarie capacità di imprenditore. Il clou del mio racconto è concentrato solo nel periodo che va dai primi anni ‘80 al 1994, quando Berlusconi decise di entrare in politica. Poi, per me su Silvio, il buio. Buona lettura." Tratto dalla Prefazione dell'Autore

0 commenti a "."

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!