Lo Stato. Breve storia del Leviatano

di

Harold B. Barclay

Eleuthera

Lo Stato. Breve storia del Leviatano - Bookrepublic

Lo Stato. Breve storia del Leviatano

di

Harold B. Barclay

Eleuthera

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Come mai lo Stato è riuscito a conformare non solo lo spazio sociale ma anche quello immaginario tanto da apparire «universale» ed «eterno»? Barclay ripercorre gli ultimi cinquemila anni di storia per individuare le cause molteplici che hanno concorso alla comparsa del Leviatano, ovvero di un'istituzione gerarchica basata sul rapporto comando/obbedienza e in grado di rivendicare l'uso esclusivo della violenza legittima. E di converso rintraccia anche la comparsa della «servitù volontaria», descritta da Etienne de la Boétie, che era invece sconosciuta alle società egualitarie. Ma proprio perché lo Stato ha un'origine, ci dice Barclay, come per tutte le cose umane se ne può prefigurare anche la fine.Harold B. Barclay (1924), canadese, è professore emerito in Antropologia nell'Università dell'Alberta a Edmonton. Esperto di antropologia delle religioni, le sue ricerche sul campo si sono concentrate sulle comunità rurali in Egitto e in Sudan, ma soprattutto sulle «società senza governo». Autore di numerose opere, ha scritto tra l'altro Culture: the human way (1986), People without Government (1990), Longing for Arcadia: memoirs of an anarcho-cynicalist anthropologist (2005).

Dettagli

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788898860005

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.