Lasciarsi

di

Franco La Cecla

Eleuthera

Lasciarsi - Bookrepublic

Lasciarsi

di

Franco La Cecla

Eleuthera

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Piccolo galateo etico degli addii al tempo dell'amore liquido e degli sms.Sembra che la nostra società sia incapace di far durare i rapporti. In Europa l'«amore eterno» dura ormai meno di tre anni. Lasciare o essere lasciati dovrebbe dunque essere un fatto del tutto banale, e invece ancor oggi ci rende i protagonisti di un dramma che spesso non sappiamo come vivere. C'è una diffusa ignoranza dell'arte di congedarsi, ancora più evidente in un'epoca in cui gli addii vengono mediati da telefonini, e-mail, sms. E l'aspetto tragico della fine di un rapporto amoroso sta proprio nello scollamento tra gli amori concreti e la metafisica dell'amore eterno (e del matrimonio felice), proprio dell'ordine cattolico e hollywoodiano, che ancora ci spinge a cercare la donna o l'uomo della nostra vita. Per questo ogni «lasciamento» deve essere subito rimosso, deve essere veloce e crudele, spesso scatenando il «barbaro che è in noi»: per poter ricominciare e persuadere noi stessi e l'altro che questa invece è la volta buona…Franco La Cecla, antropologo e urbanista, ha insegnato Antropologia culturale a Berkeley, Parigi, Venezia, Bologna e Milano.

Dettagli

Dimensioni del file

729,9 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788898860388

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.