Ecuba e le altre

  • Categoria libro:

    Saggistica, Scienze sociali

  • Anno:

    2014

  • Dimensione del file:

    1,8 MB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788898880140

epub

Non disponibile

Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


L'umanità nasce doppia, maschile e femminile, e non solo i sessi, ma i generi, cioè le culture, sono due.Da questa differenza fondamentale dovrebbe scaturire un'umanità attenta, non alla tolleranza, ma al riconoscimento di tutte le differenze. Considerando la storia a partire dalle guerre (che le donne hanno subito e agito, ma di cui non sono state protagoniste perché non spetta loro la dignità di dichiararle o di combatterle) risulta evidente che la violenza che le origina è la stessa che condiziona la realizzazione di sé delle donne in una "libertà femminile".Proprio mentre forti sono gli incentivi all'omologazione in un modello unico, falsamente neutro e sostanzialmente maschile, varrebbe la pena riflettere sui benefici che l'umanità potrebbe ricavare da suo accogliere il senso della differenza.

0 commenti a "Ecuba e le altre"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!