I giorni tristi

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
  • Categoria libro:

    Letteratura, Poesia

  • Anno:

    2015

  • Dimensione del file:

    361,0 KB

  • Protetto con Social DRM
  • Lingua:

    ita

  • Isbn:

    9788898953318

epub

€ 0,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


Una raccolta di espressioni nude e brutali, uno stile che l’autore chiama “ultrarealismo” di cui questo libretto ne rappresenta una sorta di manifesto, “l'istante raggelato in cui tutti vedono cosa c'è sulla punta della forchetta”, come diceva Burroughs. Nella poesia del reale estremo e spogliato c’è tutta la grandezza di questo autore, versatile e assai atipico, davvero incatalogabile.
Protagonista è la brutalità, una descrizione asciutta e desolata e brutale dell'istante e della realtà, come il pensare a un animale sbudellato ma ancora vivo. Sono i giorni tristi della prima poesia che poi vengono descritti selvaggiamente parola dopo parola, ignorando se in modo piacevole: è ultrarealismo, ed è l'ultima frontiera del poeta.

0 commenti a "I giorni tristi"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!