La RAI ai cittadini

Ricerca anteprima in corso...
Anteprima non disponibile
epub

€ 1,99
epub
Aggiungi al carrello
Puoi leggere questo ebook sui seguenti device:

Computer

E-Readers

iPhone/iPad

Androids

Kindle

Kobo

Trovi questo ebook solo nel formato epub

Quarta di copertina


La televisione pubblica garantisce un'informazione libera e democratica? La proposta di legge nata dal basso per restituire ai cittadini il ruolo di azionisti e garanti del servizio pubblico. MoveOn Italia è un movimento di cittadinanza attiva che dal 2010 ha stimolato una riflessione pubblica sulla necessità di riformare la Rai, allo scopo di garantire un servizio pubblico indipendente, aperto alla partecipazione dei cittadini e in linea con gli standard europei. In questo ambito - attraverso un tavolo di lavoro riunito presso la Camera dei Deputati dal 2013 e una serie di iniziative pubbliche in collaborazione con movimenti, associazioni, esperti - è maturata la proposta di riforma La Rai ai cittadini. Il filo conduttore della proposta è la definizione di un nuovo modello di servizio pubblico indipendente dai partiti, capace di garantire una informazione libera e plurale, governato con criteri di efficienza e trasparenza, espressione della ricchezza della società civile italiana. La RAI deve essere un bene comune, patrimonio di tutti i cittadini per garantire la libertà dell'informazione pubblica come fondamento dell'esercizio della democrazia.

0 commenti a "La RAI ai cittadini"

Solo gli utenti registrati a Bookrepublic possono scrivere recensioni agli ebook.
Effettua il login o registrati!