Spasimo - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Ben prima che il genere poliziesco assumesse una posizione di primo piano nelle letture degli italiani, De Roberto ne dà con Spasimo un’anteprima di grande qualità letteraria, mettendo a punto un vero e proprio giallo-inchiesta, una sorta di crime story sopra la love story. Il panorama è quello esclusivo fra Losanna e Ochy. È l’autunno del 1894. In una villa sul lago di Ginevra s’avverte un colpo di pistola. Il corpo senza vita della bella contessa Fiorenza d’Arda giace esanime, nella sua stanza. Tutto lascia supporre che si tratti di un suicidio, ma il magistrato Francesco Ferpierre, incaricato delle indagini, capisce che dietro c’è ben altro. Di certo, i diari della contessa parlano di un’infelicità che potrebbe spiegare la sua voglia di togliersi la vita, sostenuta anche dalle parole rilasciate dai domestici. Ma Vérod, un caro amico della donna, sospetta del principe russo Alessio Zakunine, compagno della contessa: uomo dalla forte personalità, anarchico e rivoluzionario. Quando il magistrato Ferpierre pensa di essere arrivato alla soluzione del caso, la confessione dell’assassino ribalta le sue convinzioni.

Dettagli

Dimensioni del file

256,0 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9788899895563

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.