Joan Didion

Joan Didion
Joan Didion

L'autrice


Joan Didion


Joan Didion (Sacramento, 5 dicembre 1934) è una giornalista, scrittrice e saggista statunitense vincitrice del National Book Award nel 2007. Divenne famosa negli anni settanta, quando la critica Michiko Kakutani e il noto autore James Dickey s'interessarono favorevolmente a The White Album (L'album bianco), scritto nel 1979; la Kakutani l'ha elogiata sul New York Times del 10 luglio dello stesso definendola la scrittrice in lingua Inglese dalla prosa più bella di oggi. Attualmente vive a New York. Il marito John Gregory Dunne, deceduto nel 2003, è stato anch'esso affermato scrittore. Autrice di un certo peso nella Letteratura americana, si è interessata sin da giovane alle teorie complottiste, alla paranoia e alle sociopatologie esprimendosi in un colorato stile ermetico, sibillino, influenzato dagli studi liceali sulla cultura dell'Antica Grecia e sugli oracoli in particolare. L'interesse per l'esoterico e l'occulto, tuttavia, non hanno reso la sua scrittura bizzarra o irreale, piuttosto alquanto gotica.

Novità!

Run river

Il sole ambrato della California accende il cielo di un’estate torrida e interminabile; il luppolo verde matura avvinghiato ai filari, il fiume scorre a valle, disseta la terra e rinfresca i corpi mentre, sotto la superficie, erode e divora gli argini con la forza inesorabile di una piaga biblica. Sulle sponde, nei ranch e nelle piscine illuminate delle ville, si trascina una festa sospesa nel tempo, tra balli e bourbon, abiti di seta e champagne, tra morti e addii.È qui che Lily ed Everett vivono la dissoluzione di un amore lungo una vita. Perché si può amare e mille volte tradire, amare e consumarsi, non conoscersi mai, non avere neppure per un attimo l’illusione di una scelta, e perdere tutti per strada, mentre il fiume corre.Run River, romanzo d’esordio di Joan Didion, è la saga di una famiglia accecata dal tramonto del sogno americano, il racconto dell’inarrestabile declino dei discendenti di cercatori d’oro e pionieri, privi ormai di una frontiera da inseguire. Ad aprire le sue pagine è il fragore di uno sparo che squarcia una notte d’agosto del 1959. La traiettoria del proiettile è un viaggio lungo ventun anni, che inizia con due ragazzi che scoprono il sesso in riva a un fiume e si conclude in un deserto emotivo in cui ognuno porta con sé un’inguaribile solitudine: ogni incontro è una collisione dalla quale si esce feriti.Run River, pubblicato per la prima volta in Italia dal Saggiatore, è animato da uno sguardo intimo e fotografico, capace di cogliere nella verità del più piccolo gesto la tragica singolarità di ogni individuo, e di connetterla allo scorrere del tempo con la potenza narrativa del grande romanzo americano.

  • Formato: epub
€ 10,99

Protetto con Social DRM

Nel paese del Re pescatore

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Social DRM

Miami

  • Formato: epub
€ 9,99

Protetto con Social DRM

Run river

  • Formato: epub
€ 10,99

Protetto con Social DRM

Verso Betlemme

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

The White Album

  • Formato: epub
€ 10,99

Protetto con Adobe DRM

L'anno del pensiero magico

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Democracy

  • Formato: epub
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

Prendila così

  • Formato: epub
€ 10,99

Protetto con Social DRM

Diglielo da parte mia

  • Formato: epub
€ 5,99

Protetto con Adobe DRM

Blue Nights

  • Formato: epub
€ 10,99

Protetto con Social DRM