Nick Hornby

Nick Hornby
Nick Hornby

L'autore


Nick Hornby


Scrittore inglese, considerato una delle voci più originali della narrativa contemporanea, è autore di romanzi nei quali descrive brillantemente vizi e virtù della sua generazione. Esordì in letteratura nel 1992 con Febbre a 90°, che racconta la passione dell’autore per il calcio, in particolare per la squadra dell’Arsenal, diventato poi film nel 1997 con Colin Firth. Seguirono Alta fedeltà (1995), in cui la passione per il calcio è sostituita da quella per la musica (film nel 2000 con John Cusack); Un ragazzo (1998; la trasposizione cinematografica ebbe come protagonista Hugh Grant); Come diventare buoni (2001), un ritratto di vita familiare contemporanea. L’amore (che rasenta l’ossessione) di Hornby per le liste si rivela pienamente in Trentuno canzoni (2003), una serie di considerazioni sulle trentuno canzoni preferite, ognuna delle quali evoca ricordi personali. Dal bestseller Non buttiamoci giù di Nick Hornby Pascal Chaumeil trae il film che sarà presentato al al 64° Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

Tutto per una ragazza

DAL BEST SELLER DI NICK HORNBY,
IL FILM DI ANDREA MOLAIOLI CON JASMINE TRINCA


«Un mix vertiginoso di rabbia, saggezza, humour e amore.»
Booklist

«Una scommessa sicura per i fan di Hornby di tutte le età.»
Publishers Weekly

«Una voce davvero autentica.»
The Guardian

Sam ha quasi sedici anni e vive a North London con una mamma giovane e single, che a volte si trova fidanzati strazio, ma è comprensiva e non ostacola la passione del figlio per lo skateboard. Finalmente per Sam le cose sembrano girare bene, con i genitori, a scuola e con le ragazze. Da un po’ sta uscendo con Alicia, una di quelle di cui ci si innamora esattamente dopo due secondi. Forse è arrivato il momento fatidico di fare sesso, ma lui sa che «fare sesso a quindici anni è una cosa grossa, se tua mamma ne ha trentuno»: la sfida allora diventa sfuggire al destino beffardo che incombe sulla sua famiglia... Ci riuscirà? A sostenerlo nell’impresa c’è un amico straordinario, anzi un Eroe: Tony Hawk, «il J.K. Rowling degli skater». Sam si confida solo con il suo poster in camera: Tony, con i suoi poteri speciali, riuscirà a fargli «vedere il futuro» e, forse, affrontare il presente.

Il romanzo di formazione di Nick Hornby, tra fughe, salti nel tempo e colpi di scena, è un viaggio senza freni tra le curve dell’adolescenza, serio e scanzonato, spassoso e commovente.

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Non buttiamoci giù

«Nessuno è brillante e coinvolgente come Nick Hornby nel ritrarre i sentimenti e i problemi di ognuno.»
Bookseller

«Lo scrittore migliore della sua generazione.»
The Sunday Times

«Hornby è uno scrittore che sa essere al tempo stesso brillante, arguto ed emotivamente generoso.»
The New York Times

«Il miracolo di Hornby sta nel descrivere un ’mondo piccolo’ con il distacco dell’ironia vera e con compassione profonda.»
Michele Serra

«I libri di Nick Hornby ci guardano dritti negli occhi e ci dicono la verità su vite che, a essere sinceri, non sono molto diverse dalle nostre... Hornby scommette tutto sull’autenticità.»
The Observer Review

La notte di Capodanno, in cima a un palazzo di Londra, si incontrano per caso quattro sconosciuti. Non hanno nulla in comune, tranne l’intenzione di buttarsi giù, ognuno per i suoi buoni motivi. Martin è – o meglio, era – un famoso conduttore televisivo, che si è giocato carriera, famiglia e reputazione andando a letto con una quindicenne. Farla finita, per lui, è una scelta logica e razionale. I suoi metodici preparativi vengono interrotti dall’arrivo di Maureen, una donna che ha dedicato la sua vita a un figlio gravemente disabile, e che ha deciso di darci un taglio. La terza a salire sul tetto è Jess, un’adolescente sboccata e straordinariamente molesta. Vuole buttarsi perché il ragazzo di cui è invaghita non vuole più saperne di lei. L’ultimo è l’americano JJ, un musicista fallito che vive per il rock e la sua ragazza. Ma la sua band si è sciolta, e lei lo ha piantato.
Dopo una discussione accesa e stralunata i quattro aspiranti suicidi finiscono per scendere dal tetto, ma per le scale, e imprevedibilmente tutti insieme, uniti da un’intima complicità impensabile fino a qualche ora prima. Poiché nello scenario incerto che ora si apre loro, il compito non facile di ricominciare a vivere dovrà essere affrontato, inevitabilmente, all’interno di un’improvvisata ed eterogenea comunità...

«Spassoso, vero e profondo.»
Roddy Doyle

«Nick Hornby, che si è conquistato il titolo di portavoce di una generazione, sa scrivere in modo sincero e deliziosamente autoironico tanto da rendere impossibile non riconoscersi almeno in parte nei suoi personaggi.»
Livia Manera

«Una voce davvero autentica.»
The Guardian

«Hornby mi piace perché è uno di quegli scrittori vicini alla gente normale. Sembra sempre che parli a te. È uno che ha la capacità di sparare nel mucchio e insieme di colpire bersagli precisi, dunque di passarti emozioni precise... La sua bravura è che è uno scrittore profondo e ironico...»
Giuseppe Cederna, la Repubblica

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

È nata una star?

«Nessuno è brillante e coinvolgente come Nick Hornby nel ritrarre i sentimenti e i problemi di ognuno.»
Bookseller

«Lo scrittore migliore della sua generazione.»
The Sunday Times

«Hornby è uno scrittore che sa essere al tempo stesso brillante, arguto ed emotivamente generoso.»
The New York Times

«Il miracolo di Hornby sta nel descrivere un ’mondo piccolo’ con il distacco dell’ironia vera e con compassione profonda.»
Michele Serra

«I libri di Nick Hornby ci guardano dritti negli occhi e ci dicono la verità su vite che, a essere sinceri, non sono molto diverse dalle nostre... Hornby scommette tutto sull’autenticità.»
The Observer Review

Tra le tante cose che una mamma non vorrebbe scoprire sul proprio figlio adolescente ce n'è una davvero imbarazzante. E non aiuta il fatto di venirla a sapere dalla vicina di casa pettegola, che una mattina ti fa trovare nella buca delle lettere un video accompagnato da un biglietto. Lynn non riesce a crederci: è suo figlio Mark quello in copertina. Il film ha un titolo non proprio edificante ed è vietato ai minori. Sì, insomma, Mark a quanto pare ha un talento nascosto e l'ha messo a frutto cimentandosi come pornostar. Come si affronta una novità del genere? Ma se ci fosse un modo per prenderla per il verso giusto, anziché per quello sbagliato? Nick Hornby ci regala una storia spassosa e insieme intrigante che ritrae in una prospettiva inedita il mondo famigliare.

«Spassoso, vero e profondo.»
Roddy Doyle

«Nick Hornby, che si è conquistato il titolo di portavoce di una generazione, sa scrivere in modo sincero e deliziosamente autoironico tanto da rendere impossibile non riconoscersi almeno in parte nei suoi personaggi.»
Livia Manera

«Una voce davvero autentica.»
The Guardian

«Hornby mi piace perché è uno di quegli scrittori vicini alla gente normale. Sembra sempre che parli a te. È uno che ha la capacità di sparare nel mucchio e insieme di colpire bersagli precisi, dunque di passarti emozioni precise... La sua bravura è che è uno scrittore profondo e ironico...»
Giuseppe Cederna, la Repubblica

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Un ragazzo Nick Hornby

Un ragazzo

«Calvino diceva: ’Le cose profonde sono diventate davvero profonde quando cominciamo a dirle con leggerezza’. Ecco: in quanto a leggerezza profonda non c’è nessuno che pareggi il talento e la divertente malinconia di Nick Hornby. Leggete Un ragazzo. Se vi piace, vi piacerà così tanto che poi avrete voglia di correre a comprare tutti gli altri libri di Hornby.»
Francesco Piccolo su Un ragazzo

«Nessuno è brillante e coinvolgente come Nick Hornby nel ritrarre i sentimenti e i problemi di ognuno.»
Bookseller

«Lo scrittore migliore della sua generazione.»
The Sunday Times

«Hornby è uno scrittore che sa essere al tempo stesso brillante, arguto ed emotivamente generoso.»
The New York Times

«Il miracolo di Hornby sta nel descrivere un ’mondo piccolo’ con il distacco dell’ironia vera e con compassione profonda.»
Michele Serra

«I libri di Nick Hornby ci guardano dritti negli occhi e ci dicono la verità su vite che, a essere sinceri, non sono molto diverse dalle nostre... Hornby scommette tutto sull’autenticità.»
The Observer Review

Trentaseienne ricco e nullafacente con un solo scheletro nell’armadio (vive, benissimo, dei profitti di una brutta quanto popolare canzone natalizia scritta nel 1938 dal padre), Will Freeman ha pochi dubbi in fatto d’amore: la donna ideale per i tipi come lui, single fermamente intenzionati a restarlo, è la donna separata, meglio anzi se abbandonata, con figli, e molto, molto arrabbiata con gli uomini. Ma non tutte le donne sono uguali. E non tutte sono come Angie, madre di famiglia che non vuole più un secondo matrimonio perché l’esperienza le ha insegnato che gli uomini sono dei bastardi, salvo poi ritornare dal marito quasi rimproverando a Will di imporle un rapporto troppo impegnativo. No. Ci sono anche i tipi come Fiona, che Will ha conosciuto infiltrandosi in un centro sociale (un’autentica miniera, dal suo punto di vista) fingendo di essere il padre di Ned, un fantomatico bambino la cui assenza diventa sempre più difficile da spiegare. Neanche a farlo apposta, Fiona è l’unica donna per la quale Will non ha mai provato nemmeno un po’ di attrazione erotica: è sciatta e troppo hippy, è vegetariana, depressa con manie suicide, canta Killing Me Softly con gli occhi chiusi e dovrebbe rivedere il suo repertorio musicale, che non va oltre Joni Mitchell e Bob Marley. E non tutti i figli delle madri sole sono come il figlio di Fiona. Bizzarro e disadattato, con un enorme paio di occhiali, vittima degli scherzi atroci dei compagni, Marcus ha anche lui una passione un po’ anacronistica per Joni Mitchell, non sa nulla di calcio, non conosce i Nirvana ed è disposto a credere che Kurt Cobain giochi per il Manchester United. Insomma ha bisogno di qualcuno che gli dia le istruzioni per l’uso del mondo, e una normalità che non ha mai conosciuto. Per esempio ha bisogno di Will. Due figure speculari di protagonisti per un duplice, speculare percorso di formazione.
Animato da una scrittura di taglio teatrale e dalla verve di un umorismo dolceamaro, questo romanzo di Nick Hornby è uno dei libri inglesi più venduti di tutti i tempi, reso indimenticabile anche dal film del 2002 dei fratelli Weitz con Hugh Grant, (About a Boy – Un ragazzo).

«Spassoso, vero e profondo.»
Roddy Doyle

«Nick Hornby, che si è conquistato il titolo di portavoce di una generazione, sa scrivere in modo sincero e deliziosamente autoironico tanto da rendere impossibile non riconoscersi almeno in parte nei suoi personaggi.»
Livia Manera

«Una voce davvero autentica.»
The Guardian

«Hornby mi piace perché è uno di quegli scrittori vicini alla gente normale. Sembra sempre che parli a te. È uno che ha la capacità di sparare nel mucchio e insieme di colpire bersagli precisi, dunque di passarti emozioni precise... La sua bravura è che è uno scrittore profondo e ironico...»
Giuseppe Cederna, la Repubblica

  • Formato: epub
€ 0,99

Protetto con Adobe DRM

€ 6,20

Protetto con Social DRM

Funny Girl - Edizione Italiana

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Funny Girl - Edizione Italiana

  • Formato: pdf
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Un ragazzo

  • Formato: pdf
€ 0,99

Protetto con Adobe DRM

An Education - Edizione italiana

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

An Education - Edizione italiana

  • Formato: pdf
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Tutti mi danno del bastardo

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Adobe DRM

Tutti mi danno del bastardo

  • Formato: pdf
€ 4,99

Protetto con Adobe DRM

Alta fedeltà

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Alta fedeltà

  • Formato: pdf
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Una vita da lettore

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Una vita da lettore

  • Formato: pdf
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Tutta un'altra musica

  • Formato: epub
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

Tutta un'altra musica

  • Formato: pdf
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

Shakespeare scriveva per soldi

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Shakespeare scriveva per soldi

  • Formato: pdf
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Non buttiamoci giù

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Non buttiamoci giù

  • Formato: pdf
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

31 canzoni

  • Formato: epub
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

31 canzoni

  • Formato: pdf
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

Sono tutte storie

  • Formato: epub
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM