Simone Weil

Simone Weil
Simone Weil

L'autrice


Simone Weil


Di origine ebree, Simone Weil è oggi considerata una delle pensatrici francesi più influenti del Novecento. È negli anni '30 che si avvicina al sindacalismo rivoluzionario e ai movimenti dell'estrema sinistra rivoluzionaria, abbandonando l'insegnamento della Filosofia nelle scuole e decidendo di lavorare come operaia in diverse fabbriche. In seguito a un viaggio in Portogallo, inoltre, si avvicinerà anche alle religioni, in particolare al cristianesimo: la sua fede radicale nel pensiero cristiano la porterà a morire in un sanatorio inglese, alla ricerca di una totale comunione con Dio e i poveri.

Attesa di Dio

«Simone Weil ha convertito molti non cattolici, ha deconvertito molti cattolici»: è sufficiente questa affermazione di un eminente teologo per testimoniare quale rivoluzionario valore abbia assunto, nel Novecento, un pensiero che si dipana in una piccola costellazione di «libri duri e puri come diamanti, dal lento ritmo incantatorio, dal francese sublime» (secondo le parole di Cristina Campo). Una costellazione al centro della quale si colloca "Attesa di Dio", raccolta di scritti – composti fra l’autunno del 1941 e la primavera del 1942 – apparsa postuma nel 1949 per le cure di Joseph-Marie Perrin, l’affabile padre domenicano che fu amico, confidente e destinatario delle sei lettere che, dettate da un ineludibile «bisogno di verità», costituiscono parte essenziale dell’opera. Ponendosi sulla soglia di una Chiesa che ha svilito la verità a linguaggio normativo, e rimanendo «in attesa» nel punto d’intersezione fra cristianesimo e tutto ciò che non lo è, Simone Weil esprime, attraverso «un esempio concreto e certo di fede implicita», l’urgenza di una nuova forma di religione e di una radicale trasformazione dell’anima. E ancora oggi non si esce illesi dalla lettura di pagine fra le più alte che nel secolo scorso siano apparse.

  • Formato: epub
€ 11,99

Protetto con Adobe DRM

La rivelazione greca

L'incontro tra Simone Weil e alcuni testi della Grecia antica – innanzitutto l'"Iliade", Platone, i Pitagorici e i tragici – ha segnato uno dei picchi del secolo scorso. Nulla di quanto la luce della sua mente ha raggiunto è rimasto immutato. In particolare i Vangeli, come se la via regale per capirli non passasse da Gerusalemme, ma da Atene. Il Verbo come mediatore, il soprannaturale e l'innaturale, la bellezza del mondo, il giusto punito, la sventura: sono alcuni dei temi che Simone Weil affronta in questi scritti, non più nella forma altamente condensata dei "Quaderni", ma in una trattazione distesa, come chiarendo in primo luogo a se stessa le sue abbaglianti intuizioni.

  • Formato: epub
€ 11,99

Protetto con Adobe DRM

La persona e il sacro

“La persona e il sacro”, uno degli scritti più celebri di Simone Weil.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
Sulla Germania totalitaria Simone Weil

Sulla Germania totalitaria

  • Formato: epub
€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

€ 1,99

Protezione DRM FREE

Il radicamento

  • Formato: epub
€ 4,99

Protezione DRM FREE

€ 1,99

Protezione DRM FREE

€ 1,99

Protezione DRM FREE

€ 4,99

Protetto con Social DRM

La Pesanteur et la Grâce

  • Formato: epub
€ 1,99

Protezione DRM FREE

Il Bello e il Bene

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Adobe DRM

La prima radice

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Social DRM

Le origini dell'hitlerismo

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

La persona è sacra?

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

Contro i partiti

  • Formato: epub
€ 5,99

Protezione DRM FREE

Il libro del potere

  • Formato: pdf
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Il libro del potere

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

€ 2,99

Protetto con Social DRM

€ 5,99

Protetto con Adobe DRM

Lettera a un religioso

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Adobe DRM

€ 2,99

Protetto con Social DRM

€ 2,99

Protetto con Social DRM