Wolfgang Amadeus Mozart

Mozarterapia. Star bene e vivere meglio con la musica di Wolfgang Amadeus Mozart

Il più noto neurologo e psichiatra italiano legge la musica di Wolfgang Amadeus Mozart in chiave psichiatrica e psicoanalitica. E legge la musica in generale attraverso la capacità di creare emozioni e sentimenti e “curare” situazioni di disagio. La musica non si rivolge alle grandi patologie, non cura le grandi depressioni, però riesce ad arrivare a tutta quella dimensione complessa che riguarda l'esistenza umana e la fatica di vivere. La musica può essere terapeutica per: la fragilità, l'angoscia, la paura, la mancanza o l'eccesso di autostima. La musica è uno “stimolante” e un “calmante”, la musica accende quando siamo spenti, quieta quando stiamo “bruciando”. In Mozart tutto questo viene esaltato e amplificato. Le sue creazioni sono una grande farmacopea dove si possono trovare centinaia di “stimolanti” e “calmanti”. E riescono a rendere gioiosi e sereni proprio quando se ne ha più bisogno. Il tutto scritto con un linguaggio semplice e coinvolgente adatto anche a un pubblico di non specialisti.

  • Formato: epub
€ 8,90

Protetto con Social DRM

"Pensano che, essendo piccolo e giovane, da me non possa venire niente di grande."

Le opere teatrali di Mozart

Già nell’Ottocento Kierkegaard e Nietzsche si sono interrogati sulla misteriosa forza che trabocca dal teatro musicale di Mozart, avvolgendo lo spettatore-ascoltatore entro una sorta di cerchio magico. Costante, in tutte le spiegazioni proposte, il riferimento alla carica vitale e umana di questa che è stata definita una ideale «scuola degli affetti». Perché le figure mozartiane non occupano la scena in rappresentanza di altro – idee morali o concezioni sociali. Esse sono in primo luogo individui: irripetibili e senza tempo, mai immobilizzati in un unico ruolo, mai ridotti a incarnazioni del bene o del male. Quel che infonde vita a tutti loro oltrepassando i confini del contenuto testuale è quella «fragranza» – quel «carattere fenomenico» – che secondo Gernot Gruber costituisce il contrassegno essenziale della musica di Mozart. Ossia proprio ciò su cui si propone di indagare Manfred Hermann Schmid. Fra monografie di centinaia di pagine, che considerano il teatro mozartiano nel suo complesso, e «letture» di singole opere, questo libro offre proprio quello che mancava, un’analisi critica dei capolavori mozartiani che rappresentano i punti di arrivo dei generi teatrali settecenteschi: Idomeneo e La clemenza di Tito per l’opera metastasiana; le tre commedie musicali su libretti di Da Ponte (Le nozze di Figaro, Don Giovanni, Così fan tutte) come campioni di opera buffa; Il ratto dal serraglio e Il flauto magico come esempi di opera in lingua tedesca.

  • Formato: epub
€ 9,99

Protetto con Adobe DRM

Mozart era un figo, Bach ancora di più

Che cos’è la musica classica? «È un’avventura dello spirito, uno spiraglio verso altri mondi, un toccasana per la salute mentale e fisica; è una meravigliosa ginnastica per la mente, e all’occorrenza anche per il corpo, uno strumento formativo per tutte le età, un ausilio pedagogico insostituibile per i cervelli più freschi e un ottimo modo per tenere in forma quelli più in avanti con gli anni; una sonda per scendere in profondità dentro noi stessi; una strada per superare le differenze culturali e sociali; l’ingrediente supremo per stabilire un contatto tra persone che non si conoscono; la via maestra per il mondo della fantasia e dei sogni; un mistero appassionante per i neuroscienziati; uno dei modi migliori per evocare emozioni, indurre cambiamenti negli stati d’animo in tutti gli esseri umani, compresi i neonati e quelli che ancora soggiornano nella pancia della loro mamma; poesia senza parole; pittura senza colori; scultura senza materia; architettura senza mattoni; vibrazione che supera le barriere mentali; forma di terapia e... fermiamoci qui, perché nessuno riuscirebbe a descrivere adeguatamente tutto ciò che è la musica classica. Il suo solo difetto è che tende a trasformarsi rapidamente in ‘droga’: dopo un po’ che l’avrete assaggiata non riuscirete più a staccarvene».

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Lettere alla cugina

Le vicissitudini della pubblicazione di queste lettere di Mozart sono state illustrate dalla moglie Constanze: “Le lettere alla cugina, di gusto certo discutibile, ma molto spiritose, meritano una menzione, ma non devono essere pubblicate”. Anche molti biografi e studiosi di Mozart rinunciarono a una pubblicazione delle Lettere per ragioni di decoro. Per la “pruderie” dell’Ottocento le “audaci espressioni” di Mozart non erano ammissibili. Ancora nel 1914 la “prima completa edizione critica” delle lettere di Mozart e dei suoi familiari espunge le parti incriminate per “ragioni estetiche”. Dietro il sorriso del genio Mozart, l’eterno fanciullino, si celava l’animo di un giocherellone che non smetteva di inventare scherzi e facezie, con cui intratteneva l’amata cuginetta. Le Lettere alla cugina sono forse uno dei testi più emblematici e intimi per penetrare nella personalità del compositore austriaco, un vero e proprio cavallo di Troia nella sua psicologia, e rappresentano il lato più intimo, folle e trasgressivo della personalità del grande genio salisburghese.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Così fan tutte

Così fan tutte ( ossia la scuola degli amanti)- Dramma giocoso in due atti (KV588) - Musica di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte (incaricato da Giuseppe II di scrivere un libretto basato su un fatto realmente avvenuto a Trieste) .
Riassunto dei due atti e testo completo dell'opera.

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

Don Giovanni

Don Giovanni - Dramma giocoso in due atti - Musica di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte.
Riassunto dei due atti, personaggi e testo completo dell'opera

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

€ 5,85

Protezione DRM FREE

€ 6,85

Protezione DRM FREE

€ 2,99

Protetto con Social DRM

Così fan tutte

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

Don Giovanni

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM