Bollati Boringhieri

Bollati Boringhieri
Bollati Boringhieri

L'editore


Bollati Boringhieri


Bollati Boringhieri è una casa editrice italiana fondata nel 1957 a Torino con il nome Editore Boringhieri da Paolo Boringhieri, già redattore della Giulio Einaudi Editore dal 1949 e ivi direttore delle edizioni scientifiche. La casa all'esordio eredita quattro collane da Einaudi: la "Biblioteca di cultura scientifica", la "Collezione di studi religiosi, etnologici e psicologici", la "Biblioteca di cultura economica" e i "Manuali" con tutti i loro titoli. Nei suoi primi anni di vita il punto di forza è l'integrazione della cultura scientifica con il mondo umanistico, la letteratura e la filosofia. A fianco di manuali scientifici e libri di Albert Einstein sono pubblicate quindi opere di Sigmund Freud, Carl Gustav Jung, Vilfredo Pareto, Vladimir Propp. Nel 1987 la casa editrice ha un nuovo slancio quando Romilda Bollati di Saint Pierre, titolare della Carpano Baratti, ne acquisisce il 90%, nominandone il fratello Giulio Bollati amministratore delegato e cambiandone anche il nome nella denominazione attuale. Il catalogo si completa con una parte umanistica e letteraria. Nel 1993 Boringhieri cede la sua quota di minoranza e si ritira. Nel 1998, due anni dopo la scomparsa di Giulio Bollati, il catalogo viene riorganizzato in quattro aree: Arte e letteratura, Storia, filosofia e scienze sociali, Scienze e psicologia. Nel 2009 la casa editrice passa al Gruppo Editoriale Mauri Spagnol.

Melanconia e creazione in Vincent Van Gogh

In Vincent Van Gogh la relazione tra esistenza e opera, tra malattia mentale e creazione ha fornito materia a una lunga tradizione interpretativa, soprattutto psicoanalitica. Nessuno però ha saputo, al pari di Massimo Recalcati, mettere in rapporto malinconia e dipinti senza cedere a tentazioni patografiche, nel rispetto pieno dell’autonomia dell’arte. Per nessi illuminanti Recalcati procede dalle radici familiari della sofferenza psicotica di Vincent – venuto al mondo nel primo anniversario della morte del fratellino del quale gli fu imposto il nome – alla scelta di vivere da sradicato la propria indegnità di figlio vicario, alla spinta mistica verso la parola evangelica, fino all’estrema devozione alla pittura. Le maschere del Cristo e del «giapponese» servono a Van Gogh per darsi un’identità di cui si sente privo. I suoi quadri costituiscono lo sforzo estremo di attingere, attraverso la luce e il colore, direttamente all’assoluto, alla Cosa stessa. Ma la consacrazione all’arte, che all’inizio lo aveva salvato dalla malinconia originaria, si rivela ciò che lo fa precipitare negli abissi della follia. Il suo movimento pittorico e biografico dal Nord al Sud lo avvicina troppo al calore incandescente della Luce e in questa prossimità, come nel mito di Icaro, egli finisce per consumarsi.

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

Alan Turing

DA QUESTO LIBRO E' TRATTO IL FILM "THE IMITATION GAME"

«Una delle migliori biografi e d’argomento scientifico che siano mai state scritte».
The New Yorker

Uno dei più grandi geni del Ventesimo secolo, questo è stato Alan Turing. Nato a Londra nel 1912, considerato tra i padri della moderna informatica – spiegò la natura e i limiti teorici delle macchine logiche prima che fosse costruito un solo computer – fu un matematico fuori dal comune. Durante la Seconda guerra mondiale mise le sue straordinarie capacità al servizio dell’Inghilterra, entrando a far parte di Bletchley Park, la località top secret della principale unità di crittoanalisi del Regno Unito, e contribuì in modo decisivo alla decifrazione di Enigma, la complessa macchina messa a punto dai tedeschi per criptare le proprie comunicazioni, ribaltando così le sorti del conflitto. Ma la sua fu anche una vita tormentata. Perseguitato per la sua omosessualità, fu condannato alla castrazione chimica. Umiliato, a soli 41 anni, si suicidò in circostanze misteriose morsicando una mela avvelenata con cianuro. Nel 2013, dopo oltre sessant’anni dalla sua morte, la Regina Elisabetta gli ha «concesso» l’assoluzione reale. Con la verve di una spy story, la biografia di Andrew Hodges, la più completa e accurata mai scritta, ci restituisce l’ambiente e il clima culturale del periodo storico in cui Turing è nato e si è formato, le sue brillanti idee in campo matematico e scientifico, e ci fa conoscere il lato umano e personale di un genio inquieto.

  • Formato: epub
€ 9,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Fisica quantistica per poeti Christopher T. Hill, Leon M. Lederman

Fisica quantistica per poeti

La fisica quantistica è la più solida base delle nostre conoscenze. Praticamente tutto ciò che sappiamo sul mondo passa per questa disciplina, e sono tantissime le realizzazioni pratiche che questa scienza ha reso possibili: dal laser ai transistor, dalla risonanza magnetica al telefono cellulare che ognuno di noi ha in tasca. Eppure, per la grande maggioranza delle persone si tratta di una materia totalmente ignota, ritenuta troppo «difficile», «arida» nella sua trattazione matematica, o «astrusa» nei suoi assunti di base. Nel migliore dei casi, un gioco per menti eccentriche, terribilmente complesso, al quale non conviene avvicinarsi, e che comunque nulla ha a che fare con la poesia del mondo. E questo è un vero peccato, perché la fisica quantistica è innanzi tutto «bella», almeno quanto la poesia; e sebbene sia in effetti controintuitiva in maniera sconcertante (come la poesia) e a suo modo complicata, per capirne i segreti non è affatto necessario conoscere la matematica, almeno se a raccontarcela sono il Premio Nobel Leon Lederman e il suo collega Christopher Hill. Il dono della divulgazione di questi due autori, la loro verve stilistica e la loro indubbia competenza, permettono infatti a chiunque legga Fisica quantistica per poeti di capire finalmente a fondo fenomeni reali (eppure in un certo modo fiabeschi), come l’esistenza di particelle che «sanno» dove andare ancor prima di partire o che possono trovarsi in due luoghi contemporaneamente. Un mondo magico e al tempo stesso molto reale, che è appunto quello in cui viviamo.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

Stranieri residenti

«Occorre una politica che prenda le mosse dallo straniero inteso come fondamento e criterio della comunità».

Nel paesaggio politico contemporaneo, in cui domina ancora lo Stato-nazione, il migrante è il malvenuto, accusato di essere fuori luogo, di occupare il posto altrui. Eppure non esiste alcun diritto sul territorio che possa giustificare la politica sovranista del respingimento. In un’etica che guarda alla giustizia globale, Donatella Di Cesare con limpidezza concettuale e un passo a tratti narrativo riflette sul significato ultimo del migrare, dando prova anche qui di saper andare subito al cuore della questione. Abitare e migrare non si contrappongono, come vorrebbe il senso comune, ancora preda dei vecchi fantasmi dello jus sanguinis e dello jus soli. In ogni migrante si deve invece riconoscere la figura dello «straniero residente», il vero protagonista del libro. Atene, Roma, Gerusalemme sono i modelli di città esaminati, in un affresco superbo, per interrogarsi sul tema decisivo e attuale della cittadinanza. Nella nuova età dei muri, in un mondo costellato da campi di internamento per stranieri, che l’Europa pretende di tenere alle sue porte, Di Cesare sostiene una politica dell’ospitalità, fondata sulla separazione dal luogo in cui si risiede, e propone un nuovo senso del coabitare. 

  • Formato: epub
€ 8,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
I figli dell'imperatore Claire Messud

I figli dell'imperatore

  • Formato: pdf
€ 10,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
I figli dell'imperatore Claire Messud

I figli dell'imperatore

  • Formato: epub
€ 10,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
Come contare fino a infinito Marcus Du Sautoy
€ 5,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
Come contare fino a infinito Marcus Du Sautoy
€ 5,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
Come capire E=mc2 Christophe Galfard

Come capire E=mc2

  • Formato: pdf
€ 5,99

Protetto con Adobe DRM

  • Novità Bookrepublic
Come capire E=mc2 Christophe Galfard

Come capire E=mc2

  • Formato: epub
€ 5,99

Protetto con Adobe DRM

Il paradosso di Achille

  • Formato: epub
€ 9,99

Protetto con Adobe DRM

Il paradosso di Achille

  • Formato: pdf
€ 9,99

Protetto con Adobe DRM

Magnifici perdenti

  • Formato: pdf
€ 9,99

Protetto con Adobe DRM

Magnifici perdenti

  • Formato: epub
€ 9,99

Protetto con Adobe DRM

€ 16,99

Protetto con Adobe DRM

€ 16,99

Protetto con Adobe DRM

€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Identità culturale e violenza Franco Fabbro
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

L'arte di C.G. Jung

  • Formato: epub
€ 39,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Storie permesse, storie proibite Valeria Ugazio
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

L'arte di C.G. Jung

  • Formato: pdf
€ 39,99

Protetto con Adobe DRM

€ 7,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Il crepuscolo di una nazione Allen Frances

Il crepuscolo di una nazione

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Adobe DRM

€ 7,99

Protetto con Adobe DRM