ID Adobe, Adobe DRM e Social DRM


Quando acquisti un ebook protetto da Adobe DRM, prima di scaricare l'ebook ricevi una licenza d'uso in formato .ACSM: ti serve per completare il download del libro attraverso il tuo ID Adobe associato al dispositivo.

Come creare un ID Adobe


ID Adobe è il profilo personale che ti permette di leggere i tuoi ebook protetti da Adobe DRM. Se non hai ancora una ID Adobe puoi crearla gratuitamente a questo indirizzo e compiere le seguenti operazioni:

  1. Alla pagina di atterraggio di questo indirizzo clicca su "Create un ID Adobe?"
  2. Compila i campi richiesti e clicca su "Iscrizione".
  3. Se lo desideri, compila anche i campi facoltativi e clicca su "Continua", altrimenti procedi cliccando su "Ignora".
  4. A questo punto avrai creato il tuo ID Adobe, ti basta confermare la registrazione sul link che riceverai via email da Adobe e potrai leggere gli ebook protetti da Adobe DRM associando questo ID al tuo dispositivo.

Ricorda: una volta che hai aperto un titolo protetto da Adobe DRM con il tuo ID Adobe, quel titolo potrà essere aperto SEMPRE E SOLO con quello stesso ID Adobe, pertanto ti consigliamo di crearne uno solo e di utilizzare sempre quello su tutti i tuoi dispositivi. Se, dopo averlo creato, non ricordi l'indirizzo mail o la password che hai utilizzato, potrai verificarli entrambi cliccando QUI. Se cambi la password del tuo ID, ricorda inoltre di inserire poi la nuova password all'interno dei dispositivi che utilizzi per la lettura.

Ora che hai creato il tuo ID Adobe associalo al tuo dispositivo:

Perché devo creare un ID Adobe?


La sigla DRM sta per “Digital Rights Management” e definisce tutti i sistemi tecnologici che hanno lo scopo di proteggere il contenuto dei file, coperti dai diritti d’autore, dalla diffusione illegale. Gli ebook che trovi su Bookrepublic sono protetti da due tipologie diverse di DRM: il Social DRM e l'Adobe DRM. Quale tipo di DRM utilizzare per proteggere il proprio ebook è una scelta che spetta agli editori. Bookrepublic consiglia ai suoi editori il Social DRM, ma sullo store puoi trovare ebook protetti da entrambi i sistemi. La tipologia di protezione è segnalata nella scheda del libro.  

Prova un ebook con Social DRM

Questo non è un ebook. 5+1 lezioni semiserie sui libri digitali

Un libricino per incuriosirvi sugli ebook, darvi qualche piccola informazione pratica e proporvi delle idee sulla lettura digitale. Non è una guida ma il racconto di un nuovo modo di leggere: per farlo meglio abbiamo chiesto aiuto a un ospite di eccezione, che ci ha raccontato la sua esperienza di lettore digitale.

  • Formato: epub

Protetto con Social DRM

Social DRM


Il Social DRM o Watermarking è un metodo per la protezione dei contenuti che non limita in alcun modo l’utilizzo del file a cui viene applicato, ma agisce inserendo al suo interno delle informazioni sul proprietario difficili da rimuovere. Funziona come una filigrana che attraversa una banconota.
Queste informazioni sono visibili grazie all'exlibris, un'etichetta digitale che si applica a ogni singolo ebook rendendolo unico. L'exlibris, infatti, personalizza ogni ebook scaricato con il nome e il cognome di chi l’ha acquistato e con alcuni dati sull’acquisto (data e numero della transazione, per esempio).
Il Social DRM non solo permette l’uso su qualunque device compatibile con il formato epub, ma consente anche di convertire un ebook da un formato all'altro (ad esempio, in mobi).

Prova un ebook con Adobe DRM

Il fu Mattia Pascal (Mondadori)

«Una delle poche cose, anzi forse la sola ch'io sapessi di certo era questa: che mi chiamavo Mattia Pascal.» Ma anche la certezza del proprio nome dovrà svanire ben presto nella vita del bibliotecario Mattia Pascal. A lui il caso ha dato una clamorosa possibilità: azzerare il proprio passato e cominciare una nuova vita. Moglie, suocera e amici lo riconoscono nel cadavere di un suicida e lo credono morto. Ricco grazie a una vincita al gioco, può rifarsi una nuova vita e inventarsi il ruolo di Adriano Meis. Ma la libertà appena acquisita si rivela in realtà una ferrea prigione... Il romanzo capolavoro di Pirandello, pubblicato nel 1904, un umoristico e grottesco scandaglio della realtà piccolo-borghese che evidenzia l'impossibilità per l'uomo di essere davvero artefice del proprio destino.

  • Formato: epub
€ 0,00

Protetto con Adobe DRM

Adobe DRM


L’Adobe DRM è un sistema di protezione realizzato da Adobe che tutela il copyright dell'opera limitando la fruizione, da parte dell'utente, dei contenuti digitali acquistati. Per poter leggere un ebook protetto da Adobe DRM ti serve un ID Adobe: così non avrai problemi. Ricorda però di verificare la possibilità di associare il tuo dispositivo a un ID Adobe prima di effettuare un acquisto. Ti aiutiamo a creare un ID Adobe all'inizio di questa pagina.
Ricoda: rimuovere l'Adobe DRM è possibile attraverso un plugin dell'applicazione gratuita Calibre (la puoi scaricare a questo indirizzo) ma questa procedura è illegale.