Una selezione di ebook in offerta per scoprire le storie di sport
  • Questo libro è in promozione
Capolavori Mauro Berruto

Capolavori

Quando si parla di capolavori, il primo pensiero va all’arte: pittura, scultura, architettura, cinema, musica o letteratura, ma difficilmente pensiamo allo sport. Non è così per Mauro Berruto, allenatore della nazionale italiana di pallavolo che ha vinto il bronzo ai Giochi Olimpici di Londra nel 2012. In queste pagine Diego Armando Maradona palleggia con Michelangelo, Jury Chechi sfida Yves Klein, Muhammad Ali e Kostantinos Kavafis recitano insieme poesie, perché atleti, artisti e poeti fanno parte della stessa squadra: uno spazio in cui ogni individuo può esprimere il proprio talento e costruire il proprio personale capolavoro. A metà fra racconto e biografia, Capolavori è una mappa per trasformare il potenziale in eccellenza. Un libro per chi sogna di vincere una medaglia, di dipingere un’opera d’arte, di raggiungere un budget, di conquistare una quota di mercato oppure, semplicemente, di poter dare il meglio di sé in ogni occasione.«Siamo arrivati in questo spogliatoio partendo dai posti più disparati, superando un’incredibile selezione e una concorrenza spietata. Non ci siamo scelti, ma c’è una cosa che ci tiene saldamente insieme: lo stesso desiderio.»

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Il Pugile Reinhard Kleist

Il Pugile

Herzko Haft, ebreo di Germania, internato in un campo di concentramento per salvare il fratello maggiore, sopravvisse all'orrore dei lager perché sapeva fare a botte. Costretto a combattere per intrattenere i gerarchi nazisti, è sopravvissuto alla guerra subendo crudeltà indicibili, poi è emigrato negli Stati Uniti, dove ha perfino combattuto contro il già leggendario Rocky Marciano, prima di ritirarsi a vita privata, aprendo una bottega di fruttivendolo. Quando nel 2003 il figlio Alan ha scoperto la vera storia della vita del padre ne ha scritto la biografia, che il leggendario fumettista tedesco Reinhard Kleist ha trasposto a fumetti con una perizia e una poeticità commoventi.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Il manuale del calcio Agostino di Bartolomei

Il manuale del calcio

"Si ammira sempre la semplicità con la quale un grande campione rende facili le cose anche più complicate. Ma cosa c'è dietro questa semplicità? Sinceramente doti naturali, ma anche tanto lavoro, studio e concentrazione per essere sempre al meglio. Questo mio testo, che non vuole insegnare nulla, cercherà di far conoscere soprattutto ai ragazzi e a tutti gli appassionati di calcio quelle poche e utili nozioni che possono aiutare a trovare quella semplicità di gioco che secondo me è la chiave di questo sport meraviglioso". (Agostino Di Bartolomei) (Prefazione di Gianni Mura)

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Super Santos

Quattro amici, quattro ragazzini che diventeranno uomini in una terra in cui crescere è un lusso da pagare caro. La passione per il calcio vissuta nelle strade di Gomorra, inseguendo un pallone arancio fuoco. Roberto Saviano, ispirato da una vicenda realmente accaduta, mette in scena un racconto perfetto, preciso come una punizione messa a segno, straziante come un rigore sbagliato. Numero di caratteri: 58.369

  • Formato: epub
€ 0,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Napoli tutti i santi giorni Santo Pallone

Napoli tutti i santi giorni

La Bibbia del vero tifoso napoletano!Aneddoti, rivelazioni, ricordi, calciatori, allenatori: tutto il mondo della tua squadra del cuore da consultare dove e quando vuoi. Per essere un tifoso innamorato ma anche preparato. Tutto quello che avresti voluto sapere sulla tua squadra come nessuno ti ha mai raccontato.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Milan tutti i santi giorni Santo Pallone

Milan tutti i santi giorni

La Bibbia del vero tifoso milanista!Aneddoti, rivelazioni, ricordi, calciatori, allenatori: tutto il mondo della tua squadra del cuore da consultare dove e quando vuoi. Per essere un tifoso innamorato ma anche preparato. Tutto quello che avresti voluto sapere sulla tua squadra come nessuno ti ha mai raccontato.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
Inter tutti i santi giorni Santo Pallone

Inter tutti i santi giorni

La Bibbia del vero tifoso interista!Aneddoti, rivelazioni, ricordi, calciatori, allenatori: tutto il mondo della tua squadra del cuore da consultare dove e quando vuoi. Per essere un tifoso innamorato ma anche preparato. Tutto quello che avresti voluto sapere sulla tua squadra come nessuno ti ha mai raccontato.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
I veri padroni del calcio Marco  Bellinazzo

I veri padroni del calcio

“Se il governo del calcio è sempre più nevralgico per i proventi miliardari che gestisce, è diventato altrettanto cruciale sul piano politico.” Un’inchiesta che svela tutta la verità su chi governa davvero il calcio globale, dietro le quinte dello sport più popolare. Perché i veri padroni del calcio sono anche i veri padroni del mondo.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
1982 Federica Cappelletti, Paolo Rossi

1982

"Non avrei più vissuto un momento del genere. E me lo sentivo scivolare via. Ecco: era già finito…” Chi non si ricorda del Mondiale di calcio del 1982? Chi non ricorda i miracoli di Paolo Rossi? A distanza di trent’anni da quel mitico 1982, Paolo Rossi ripercorre i giorni che hanno cambiato la sua vita, che lo hanno reso eterno. E i giorni che ci hanno tenuti inchiodati davanti al televisore. Aneddoti e ricordi si intrecciano a emozioni, paure, sensazioni. Fino alla finalissima Italia-Germania con cui l’Italia vince il campionato. Un campionato rimasto nel cuore degli italiani che, dopo il racconto di Paolo Rossi, fanno sentire la loro voce, i loro ricordi, le loro emozioni. Un libro che è insieme la testimonianza di un grande campione e memoria collettiva di quegli italiani che ancora hanno impressi nel cuore l’esultanza del presidente Pertini ai tre gol azzurri e l’urlo indimenticabile del telecronista Martellini: “Campioni del mondo! Campioni del mondo! Campioni del mondo!”.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
L’importante è vincere Ettore Miraglia, Eva Cantarella

L’importante è vincere

Dopo aver raccontato come amavano i romani e i greci, in che modo vivevano politica e religione, nascita e morte, qual era la struttura della società, delle case e delle famiglie, Eva Cantarella non poteva far mancare ai lettori – nell’anno dei Giochi di Rio de Janeiro – una storia delle Olimpiadi antiche. Perché, se è noto che a Olimpia si incontravano ogni quattro anni i migliori atleti dell’Ellade, sono pochi a sapere – per esempio – quanto duravano i Giochi, che cos’era la tregua sacra, o che a Olimpia esisteva un vero e proprio albergo per atleti e allenatori, oltre che per i tifosi più abbienti (ebbene sì, c’erano anche i tifosi). Per non parlare di questioni più complesse, quali la nascita del professionismo e il venir meno degli ideali eroici; il rapporto tra eros e atletismo; le gare falsate (il doping non esisteva ancora, ma la scorrettezza e la corruzione sì). E come sempre, nella affabile e sapiente rievocazione di Eva Cantarella, gli antichi si rivelano molto più simili a noi di quanto pensassimo. Ettore Miraglia, giornalista della “Gazzetta dello Sport”, ripercorre invece la storia dei Giochi moderni, a partire dall’edizione di Atene del 1896 voluta dal barone de Coubertin: affronta temi scottanti come il boicottaggio (Montréal ’76, Mosca ’80, Los Angeles ’84) e il doping – passando per le Olimpiadi “mancate” (Berlino ’16, Tokyo ’44, Londra ’48) e Settembre Nero (Monaco ’72) – e introduce i Giochi di Rio offrendo, insieme alla presentazione delle quarantadue discipline olimpiche, il calendario delle gare. Completa il testo una piccola raccolta di “storie parallele” in cui campioni dell’antichità vengono accostati a campioni del presente – come i due velocisti Crissone e Usain ...

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Adobe DRM

  • Questo libro è in promozione
To win is not enough. My life, my basketball Sarunas Jasikevicius, Pietro Scibetta

To win is not enough. My life, my basketball

Sarunas Jasikevicius is one of the most recognizable players in the modern era of European basketball. He turned pro in 1998 and won 23 titles with his clubs (Barcelona, Maccabi Tel Aviv, Panathinaikos, Fenerbahce) plus 3 medals (a European gold, a European bronze and an Olympic bronze) with Lithuanian National team. He’s been the point guard everybody wanted to watch, every team wanted to sign, every fan dreamt to cheer for. He built his success with his amazing will to win: he was able to win in the athletes-era, while whe can consider him as an “average athlete” at his best. He didn’t won with his legs, he did it with his mind, his heart, his talent to become a better player year by year. The book by Sarunas Jasikevicius (written with the italian journalist Pietro Scibetta) retraces the steps of an extraordinary life and career. It follows his arrival in the world of American basketball in college, to his return to Europe where he won National Championships and Euroleague, and then back to the States again to compete in the NBA. Finally, it recalls other successes in Europe right up to the end of his career as a player in 2014, with the Žalgiris Kaunas jersey. This opens the door to a new adventure for Sarunas, starting this year with his first experience on the bench as assistant coach for Kaunas.The autobiography of a great champion, loved by fans all over the world, always able to leave an unforgettable memory in the heart of his fans. This book is a confession, a story, but also a tribute to the world of European basketball of which Sarunas ...

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Time out Flavio Tranquillo

Time out

La Mens Sana Siena ha dominato gli anni Duemila del basket italiano, periodo in cui ha vinto scudetti, coppe Italia, supercoppe, una coppa europea e ha partecipato a quattro final four di EuroLega. A capo di questa potente macchina c’era Ferdinando Minucci, prima esperto di marketing e di comunicazione, poi general manager e presidente della corazzata senese.Nel maggio del 2014, in procinto di diventare presidente della Lega di Serie A, nell’ambito dell’operazione Time-out un’ordinanza lo costringe agli arresti domiciliari. Due mesi dopo, su istanza della Procura, verrà dichiarato il fallimento della società che, nel frattempo, era andata vicina a un altro miracoloso scudetto. Negli anni dello scandalo Monte Paschi (banca legata a filo diretto con la squadra), le indagini scavano nel giro di denaro che ruotava attorno al basket, sullo sfondo di un sistema fatto di politica, poteri forti e finanza. Flavio Tranquillo racconta questa storia mettendo insieme gli avvenimenti, gli atti e le parole dei protagonisti, per dare a tutti la possibilità di costruirsi un’opinione. Dal campo e dalle magie dei campioni, il libro arriva alle aule dei tribunali, ai bilanci non veritieri, alle responsabilità di media e istituzioni sportive. Senza fermarsi a Siena, ma aprendo uno squarcio sullo sport professionistico in Italia. “A un certo punto vi verrà voglia di rifugiarvi sotto canestro, ma purtroppo non si può: sarebbe un tradimento nei confronti del Gioco, perché ricostruire il passato è l’unica maniera per cambiare il futuro.”

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Sulle spalle dei giganti Kareem Abdul-Jabbar

Sulle spalle dei giganti

Harlem, capitale virtuale di una altrettanto virtuale nazione: l’America nera. Sulle strade illuminate dai club per bianchi, agitate dalle rivolte e scaldate dalle parole di Martin Luther King e Malcolm X, Kareem Abdul-Jabbar fa le prime esperienze e incontra le tracce del suo passato.A conquistarlo è l’onda lunga dell’Harlem Renaissance, il periodo che dagli anni Venti fino ai Quaranta del Novecento ha impegnato artisti, scrittori, intellettuali che volevano dare dignità ai neri e costruire l’immagine dell’afroamericano moderno.Unendo alla Storia le sue passioni, Jabbar ci racconta il basket degli incredibili Harlem Rens che hanno permesso ai neri di dare una spallata alla discriminazione razziale, la letteratura nata ad Harlem che ha cambiato il suo modo di vedere il mondo, e il jazz, la musica che si è portato dentro per tutta la vita.Sulle spalle dei giganti è un’autobiografia di un luogo e di uno dei più grandi sportivi di tutti i tempi, uomo di pallacanestro e acuto intellettuale. Come ha detto Spike Lee: «Con questo libro Kareem ha lanciato in aria un altro dei suoi incredibili ganci-cielo».«La Harlem Renaissance fu come un maremoto che ci trascinò facendoci diventare ciò che siamo oggi: afroamericani fieri e di successo. Siamo riconoscenti alle spalle sulle quali siamo saliti per vedere la strada del nostro futuro, e ora siamo pronti a essere spalle forti per altri.»Kareem Abdul-Jabbar«Jabbar ci regala la sua lettura dell’Harlem Renaissance e lo fa con una storia toccante che parla di tempo e di cultura.» Muhammad Ali«Con la stessa passione e la stessa grazia con cui ha giocato, Kareem ci apre il suo cuore e la sua anima ...

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Polina Bastien Vivès

Polina

Polina è la storia di una ballerina. La storia di una passione, di un'educazione. Polina è una storia di sacrificio, raccontata con una maestria che mozza il fiato da quel genio narrativo che è Bastien Vivès. Polina è, a detta di molti, il suo libro più bello. E questa nuova edizione BAO è perfetta per scoprirlo, in tutte le sue sorprendenti sfumature.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Più veloce della luce Marco Giacomantonio

Più veloce della luce

Partecipare alle Olimpiadi è il sogno di ogni atleta, soprattutto se si hanno le carte in regola per puntare alla finale in una specialità prestigiosa come i 100 metri. Questo vale anche nel 2060: società tecnologicamente avanzata, ma non per questo immune da lati oscuri e contraddizioni, in cui Fabio Olivieri, per coronare i suoi sogni olimpici, dovrà guardarsi non solo da inconsueti avversari, ma anche da altri elementi fuorvianti, tra cui il rapporto con l'altro sesso e nuove, sempre più inquietanti, tecnologie.

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Per l'uguaglianza Lilian Thuram

Per l'uguaglianza

Dopo il fortunatissimo Le mie stelle nere e il grande successo di critica e di pubblico (10.000 copie vendute), torna Lilian Thuram con un nuovo libro. Con la consueta eleganza e cultura, nella prima parte del libro Thuram racconta la sua storia, la sua biografia fatta di sport, di battaglie civili, di Guadalupa, Francia ma anche Italia con le sue stagioni con la maglia di Parma e Juventus. Il suo racconto si ferma all’anno di nascita della sua Fondazione, con la quale lavora per combattere il razzismo in tutte le sue forme.La seconda parte del libro è invece affidata a diversi autori come Marco Aime, Tzvetan Todorov e Michel Wieviorka i quali affrontano i temi cari a Thuram e alla Fondazione: l’origine della pluralità umana, la lotta all’omofobia, il rapporto tra Paesi ricchi e Paesi poveri, l’integrazione, il dialogo.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Niente da Perdere Jeff Lemire

Niente da Perdere

Derek Ouelette è stato qualcuno, per un breve periodo, tanti anni fa. Promessa dell'hockey, ora è l'ombra dell'idolo sportivo che poteva diventare. Ubriacone, balordo, violento, vive dimenticato da tutti in un paesino dimenticato da tutti. Un giorno, qualcosa irrompe nella sua vita e lo pone davanti a una scelta impossibile. Una scelta che può essere fatta soltanto da un uomo che non ha niente da perdere, se non il ricordo della propria umanità. Jeff Lemire, ai testi e ai disegni, ci regala una storia allo stesso tempo brutale e delicata, fatta di preziosissimi frammenti di compassione e di speranza.

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
MONCHI Daniel Pinilla

MONCHI

Ramón Rodríguez Verdejo (San Fernando, 20 settembre 1968), meglio conosciuto come Monchi, è il nuovo direttore sportivo della AS ROMA. È un’icona del calcio internazionale e arriva in Italia dopo le stagioni trionfanti del Sevilla FC. Autodidatta, diventato direttore sportivo in un momento di emergenza del Sevilla FC, Monchi ha raggiunto l’impensabile, con una squadra che non aveva mai decollato su scala mondiale prima del suo arrivo. Questo libro, a cavallo fra un manuale accademico di un modello di successo e un compendio di aneddoti relativi ai cartellini dei giocatori nel tempestoso mondo del calcio professionista, racconta i dietro le quinte di un mercato che muove oltre cento milioni di euro ogni anno ed è capace, se si fa con giudizio, di sollevare o seppellire le passioni di centinaia di migliaia di tifosi in tutto il mondo. Monchi è il frutto di un lavoro di due anni del giornalista Daniel Pinilla che a stretto contatto con il direttore sportivo, ha svelato i segreti del sistema di lavoro che hanno trasformato Monchi in un referente globale e motivo di studio e ammirazione da parte di altri club e università. Monchi ha condiviso la sua visione del calcio in questo libro in modo che possa diventare il suo principale lascito per tutti i tifosi e amanti del calcio e per tutte quelle persone interessate a modelli di impresa innovativi e di rottura. Con un capitolo inedito, scritto appositamente per l’edizione italiana, Monchi condivide anche le sue prime impressioni sul campionato italiano di Serie A.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Max Winson Jérémie Moreau

Max Winson

Max Winson è il miglior tennista di tutti i tempi, a un livello tale da aver reso inutile e frustrante l'agonismo in quello sport. Ma Max è anche un'anima semplice che è stata protetta da ogni trauma e da ogni dubbio per tutta la vita. Ovviamente non può durare, e il viaggio di scoperta di sé che ne conseguirà cambierà lui, il tennis e il lettore in modo profondo e irreversibile. Una magistrale prova d'autore di Jérémie Moreau, uno dei più interessanti nuovi talenti francesi.

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
L'ultimo minuto Marcelo Backes

L'ultimo minuto

Incarcerato per un crimine che verrà rivelato solo alla fine dell’ultimo minuto, nella sua cella solitaria, João decide di raccontare la storia della propria vita a un seminarista. Ex allenatore di calcio, convive con il senso di colpa per aver abbandonato il figlio e non essere riuscito ad amarlo, data la sua assoluta incapacità come giocatore. Per porre rimedio alle proprie mancanze, decide di inserirlo nella formazione, eliminando un talentuoso centravanti. Ma nel match decisivo compie finalmente una scelta più corretta… prima che scorra il sangue. Attraverso il monologo “virulento” di un uomo disperato, che considera il calcio come il “vero teatro dell’esistenza”, Marcelo Backes scrive un romanzo che diventa una lunga meditazione sull’amore e sulla perdita della memoria e dell’identità con l’avanzare degli anni, diventando il ritratto sorprendente di una generazione che fatica ad adattarsi ai tempi di un Paese in rapido cambiamento. La partita dell'esistenza si gioca tutta all'ultimo minuto.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
L'ultima partita - vittoria e sconfitta di Agostino Di Bartolomei Giovanni Bianconi, Andrea Salerno

L'ultima partita - vittoria e sconfitta di Agostino Di Bartolomei

30 maggio 1984, allo stadio Olimpico la Roma guidata da Liedholm perde la finale di Coppa dei Campioni, sconfitta ai calci di rigore dal Liverpool, in quella che ancora oggi resta la più cocente delusione della storia giallorossa. 30 maggio 1994, il capitano di quella grande squadra, Agostino Di Bartolomei, si uccide con un colpo di pistola al cuore nella sua villa a San Marco di Castellabate, in provincia di Salerno. "L'ultima partita" racconta questi due tristi eventi, così diversi tra loro e così intimamente legati; per certi versi, infatti, è stata quella l'ultima vera partita di Agostino, costretto poi a lasciare la Roma dove era nato e cresciuto. "L'ultima partita" è la storia di un campione e della sua città, dai campetti dell'oratorio al provino per entrare nelle giovanili della Roma sotto gli occhi del "mago" Helenio Herrera, dall'esordio in prima squadra all'incontro con il suo maestro Liedholm, dalla vittoria dello scudetto con la maglia giallorossa e la fascia di capitano al braccio a quella triste sera di maggio. Fino al tragico sparo di dieci anni dopo, nello stesso giorno, con cui s'è arreso nella partita con la vita.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Le mie vite in gioco Ian Sagar

Le mie vite in gioco

È il 1999 quando Ian Sagar, diciassettenne, chiede a un suo amico di fargli provare il motorino appena comprato. Mezz’ora dopo la vita di Sagar prende una piega da cui non si può tornare indietro: una caduta, la rottura del midollo spinale, la carrozzina.Da quel momento il mondo cambia, bisogna adattarsi a una nuova realtà e imparare tutto da capo. Ian lo fa, senza fermarsi di fronte agli ostacoli, quelli fisici e quelli che la vita gli mette davanti, con la certezza che l’unico modo è stringere i denti e prendere il buono che ancora può arrivare; per esempio, una splendida carriera nello sport. Il basket in carrozzina, prima semplice passatempo, diventa un talento da coltivare, poi un lavoro e fonte di grandi vittorie tra Spagna, Italia e nazionale inglese. In mezzo c’è molto altro e tante sfide non solo sportive.Scritto con il giornalista Alessandro Camagni, il libro ripercorre le tappe della vita di un campione e sfata alcuni falsi miti su disabilità e sport, senza pietismi e retorica. «Oggi non riesco a immaginarmi senza la carrozzina, perché da quando ho diciassette anni non c’è stato momento in cui sia stato a più di due metri da lei. D’altronde, ognuno di noi, le gambe le porta sempre con sé.»

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
L’anno dello Straniero Sebastiano Mondadori

L’anno dello Straniero

Un romanzo di formazione ambientato nella Milano di fine anni Ottanta. Folle, fresco, triste e divertente, come solo i diciott’anni sanno essere.Milano, 1989. Filippo Degani, studente all’ultimo anno di liceo classico, è un ragazzo come tanti: famiglia piccolo-borghese, la noiosa routine della scuola, le ragazze, l’amicizia di ferro con l’inseparabile Claudio, il migliore amico con cui condividere le uscite e la passione per il calcio. Sullo sfondo, le partite dei tornei liceali e le gesta del leggendario Milan pigliatutto di Arrigo Sacchi, Gullit e Van Basten.Gli equilibri di questo italianissimo scorcio di fine anni Ottanta vengono travolti dall’arrivo, nella classe di Filippo, di Robert Horowitz, da subito ribattezzato “lo Straniero”. Ricco, bellissimo ma soprattutto misterioso: non si sa nulla del suo passato né dei motivi che hanno spinto la famiglia a trasferirsi da Londra alla periferia di Milano. Tra memorabili partite di calcio e scorribande notturne, l’amicizia con lo Straniero rivolterà come un guanto la vita di Filippo, una rivoluzione che lo costringerà a misurare la difficoltà di restare fedele a se stesso.[BIO] Sebastiano Mondadori (Milano, 1970) insegna scrittura creativa alla Scuola Barnabooth di Lucca. Ha già pubblicato, tra gli altri, Gli anni incompiuti (Marsilio, 2001; Premio Kihlgren), La commedia umana. Conversazioni con Mario Monicelli (il Saggiatore, 2005; Premio Efebo d’Oro, appena uscito in una nuova edizione), Un anno fa domani (Instar Libri, 2009; selezionato per il Premio Strega 2010), Miracoli sbagliati (Miravaglia, 2013) e Gli amici che non ho (Codice Edizioni, 2015).

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
La matematica del gol David Sumpter

La matematica del gol

Statistiche, complesse geometrie disegnate in campo, strategie per trovare il prossimo Lionel Messi: il calcio di oggi, basato su numeri e schemi, è sicuramente il più matematico degli sport. Ma come interpretare questi dati? E in che modo possono essere utili? La risposta è nei modelli matematici applicati in biologia, fisica ed economia. Come funzionano le geometrie del centrocampo e del tiki-taka del Barcellona? Che rapporto c’è tra una colonia di formiche e il calcio totale di Cruyff? Cosa può imparare la difesa di una squadra dalle leonesse? La teoria delle probabilità può davvero farvi vincere in sala scommesse? Quanto c’è di casuale nel punteggio finale di una partita e quanto è frutto della bravura di chi ha giocato? Se seguite la Serie A e la Champions League e siete dei maghi del Fantacalcio, o se vi piace semplicemente giocare la partita settimanale con gli amici, questo libro vi stupirà e vi farà scoprire quanto la matematica ha da insegnarci sul gioco più popolare del mondo.

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
I silenzi di Federer André Scala

I silenzi di Federer

Roger Federer tennista dal palmarès unico, riunisce tutte le caratteristiche della celebrità sportiva globale alla pari di Mohammed Ali, Maradona o Michael Jordan. Il suo modo di giocare, il suo atteggiamento in campo e fuori conducono il tennis in un'altra direzione rispetto a quella tracciata dagli imperativi tecnici, economici e mediatici. Federer indica una via di fuga, rende evidente un fatto generale: tanto più lo sport è mostrato, sovraesposto sui media, tanto meno è celebrato. La figura di Federer, atleta moderno eppure fuori dal tempo nella sua classicità, non può essere rappresentata attraverso abusati codici linguistici. Il suo gesto fluido, leggero ed elegante ambisce a una dimensione di luce e silenzio, a uno spazio assoluto dove solo il gioco ha diritto di parola. Questo libro è dedicato all'ammirabile presenza poetica di un grande campione e più in generale all'essenza stessa del tennis che, come afferma David Foster Wallace, è lo sport che più di ogni altro rivela "la vera bellezza metafisica".

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Indomite – Volume 2 Pénélope Bagieu

Indomite – Volume 2

Dopo l’enorme successo del primo volume, Pénélope Bagieu ci regala altri quindici ritratti di donne che hanno vissuto la vita che volevano, senza curarsi dei limiti che il loro contesto storico o sociale voleva imporre loro. Da un’attrice considerata solo bellissima, ma che era anche una grande inventrice, alla sposa bambina siriana diventata rapper per dare forza a chi, come lei, ha sentito di non avere il controllo del proprio destino, queste storie sono essenziali e prive di retorica, ma raccontano una lotta fondamentale e impossibile da non condividere. Un libro prezioso, che accende la luce su princìpi fondamentali che troppo spesso diamo per scontati, rischiando di dimenticarli.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Indomite – Volume 1 Pénélope Bagieu

Indomite – Volume 1

Pénélope Bagieu, autentica star del fumetto francese nota in tutto il mondo, compila una raccolta in due volumi di biografie di donne celebri per le battaglie che hanno condotto. Dalla creatrice dei Mumin a Joséphine Baker, dalla prima donna transgender all’inventrice del moderno costume da bagno, questo libro non può non risvegliare le coscienze e l’orgoglio di chiunque sia consapevole di beneficiare di diritti per i quali altre, in passato, hanno lottato coraggiosamente. Un volume importante, dalla narrazione efficacissima, delizioso. Un libro necessario, a tutti.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Il Pugile Reinhard Kleist

Il Pugile

Herzko Haft, ebreo di Germania, internato in un campo di concentramento per salvare il fratello maggiore, sopravvisse all'orrore dei lager perché sapeva fare a botte. Costretto a combattere per intrattenere i gerarchi nazisti, è sopravvissuto alla guerra subendo crudeltà indicibili, poi è emigrato negli Stati Uniti, dove ha perfino combattuto contro il già leggendario Rocky Marciano, prima di ritirarsi a vita privata, aprendo una bottega di fruttivendolo. Quando nel 2003 il figlio Alan ha scoperto la vera storia della vita del padre ne ha scritto la biografia, che il leggendario fumettista tedesco Reinhard Kleist ha trasposto a fumetti con una perizia e una poeticità commoventi.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Il mio basket è di chi lo gioca Meo Sacchetti

Il mio basket è di chi lo gioca

Meo Sacchetti è uno dei giocatori di basket più celebri in Italia. Pilastro della Nazionale che nel 1980 ha vinto la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Mosca e nel 1983 l’oro agli europei, Meo ha segnato la pallacanestro italiana giocando a Bologna, Torino e Varese. Poi, dopo un grave infortunio, la svolta e l’inizio di una straordinaria carriera da allenatore che, l’anno scorso, lo ha portato a vincere Coppa Italia, Supercoppa e Scudetto con la Dinamo Sassari. Un triplete forse irripetibile per una squadra provinciale e il primo grande trionfo del basket sardo.Ma Meo Sacchetti è molto di più: personaggio spumeggiante, diretto nei modi e capace di sorprendere tifosi e addetti ai lavori con la sua schiettezza e simpatia. Il suo è un basket frizzante, fatto di corsa, tiro, fantasia, in cui i giocatori sono chiamati a esprimere liberamente le loro qualità.Nato ad Altamura in un campo profughi, la vita di Meo non è stata sempre facile; orfano di padre, Sacchetti ha dovuto farsi largo per trovare il proprio posto nel mondo della pallacanestro nazionale. «La vita molto presto mi ha detto arrangiati» dice Sacchetti in questa sua autobiografia scritta con la collaborazione del giornalista sardo Nando Mura, nelle cui pagine emerge tutta la carica umana di un grande e amatissimo personaggio dello sport italiano.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Il manuale del calcio Agostino di Bartolomei

Il manuale del calcio

"Si ammira sempre la semplicità con la quale un grande campione rende facili le cose anche più complicate. Ma cosa c'è dietro questa semplicità? Sinceramente doti naturali, ma anche tanto lavoro, studio e concentrazione per essere sempre al meglio. Questo mio testo, che non vuole insegnare nulla, cercherà di far conoscere soprattutto ai ragazzi e a tutti gli appassionati di calcio quelle poche e utili nozioni che possono aiutare a trovare quella semplicità di gioco che secondo me è la chiave di questo sport meraviglioso". (Agostino Di Bartolomei) (Prefazione di Gianni Mura)

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Il giorno prima della partita Marianna Bassi

Il giorno prima della partita

Il giorno prima della partita descrive, attraverso un’antologia di racconti divisa in due sezioni, le istantanee di alcuni calciatori finiti nel dimenticatoio e di un affollato quanto solitario campionario umano, composto da figure in pena di sé, votate al destino errante di chi cerca sollievo e spensieratezza, in mezzo a un mare di angosce e preoccupazioni.La sezione intitolata "Racconti dal calcio d’angolo" tratta in maniera poetica le vicende di atleti meteora. Da Kanu a Portaluppi, passando per le avventure dei ragazzi di vita di Pasolini.La sezione "Dopo la partita" raccoglie le nostalgie e le inquietudini che, dai ricordi d’infanzia alle disillusioni della maturità, attraverso luoghi e oggetti simbolo, sconvolgono e recuperano le vite di coniugi in crisi, di condomini misteriosi e di bambini adulti.I racconti de "Il giorno prima della partita" uniscono e separano i destini di chi, in fondo, non teme altro che la propria sorte.

  • Formato: epub
€ 0,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Giorni di grazia Arthur Ashe

Giorni di grazia

Nel percorso umano e sportivo di Arthur Ashe si intrecciano molte storie e avvenimenti. Dalla nascita in Virginia nel 1943, Stato ancora soggetto alle leggi della segregazione razziale, alle difficoltà di farsi strada nel mondo del tennis, da sempre appannaggio dei bianchi, la vita di Ashe si è scontrata con la fatica di doversi guadagnare il rispetto degli altri.Amato da tutti, corretto in campo e fuori, attento a dare sempre il meglio di sé, Ashe è stato per anni il paladino di chi rivendicava i propri diritti con l’esempio e il lavoro quotidiano. Il campione di Richmond è stato uno dei tennisti più apprezzati dal pubblico: vincitore di 3 tornei del Grande Slam, capitano in Coppa Davis negli anni di Connors e McEnroe, idolo di tennisti più giovani che, come Yannick Noah, gli hanno dedicato parole bellissime.Dopo un intervento chirurgico, nel 1988 contrasse il virus dell’Hiv in anni in cui la malattia stava mietendo le prime vittime e portava con sé un immaginario di nuova peste del secolo. Sempre in prima linea per la difesa dei diritti civili – storiche le sue battaglie anti apartheid in Sudafrica a fianco di Mandela – Ashe non lasciò che la malattia distruggesse la sua voglia di combattere e negli ultimi anni di vita scrisse questo libro che è insieme un testamento struggente e vitale, un racconto degli anni d’oro del tennis con aneddoti e personaggi memorabili e un inno alla libertà.­Ashe scrisse il libro con Arnold Rampersad scrittore e giornalista americano, finalista per la biografia di Ralph Edison per il Premio Pulitzer e nella cinquina del National Book Award.“Se sono diventato una persona migliore è per il tempo ...

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Game, Set, Match Mats Holm

Game, Set, Match

Tra gli anni Settanta e Novanta il grande tennis parla svedese. Un Paese di appena 8 milioni di abitanti balza ai vertici del tennis mondiale grazie a tre mostri sacri: Björn Borg, Mats Wilander e Stefan Edberg. Borg era entrato nel mondo del tennis inventando il rovescio a due mani. Convocato a soli 15 anni in Coppa Davis, colleziona in pochi anni innumerevoli primati fino alla quinta vittoria consecutiva a Wimbledon contro McEnroe, una delle partite più belle di ogni tempo. È ancora l’unico giocatore ad aver vinto per tre anni consecutivi sia l’Open di Francia sia Wimbledon. Dopo di lui altri due grandi, Wilander ed Edberg, hanno reso la Svezia la regina del tennis occupando a turno il primo posto della classifica Atp. I tre hanno vinto in totale 24 titoli del Grande Slam.Attraverso racconti, aneddoti e testimonianze su loro e sui grandi tennisti dell’epoca (da Panatta a Nastase, da Mc Enroe a Connors), il libro ripercorre gli anni d’oro di una nazione in cui il tennis era più di uno sport nazionale: ogni cittadina aveva decine di campi, si organizzavano addirittura tornei all’interno dei singoli condomini. La Svezia aveva saputo preparare il proprio successo investendo nella scuola e nel welfare, mettendo lo sport, e il tennis in particolare, al centro della formazione dei propri cittadini.Game, Set, Match unisce al racconto della vita dei tre campioni e delle loro partite più celebri quello di una nazione (da molti definita come “socialista, senza i socialisti”) che ha saputo cullare con successo i propri talenti. Un libro di grande tennis, di partite memorabili e di uomini straordinari.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Day of the fight Wainer Vaccari, Gabriele Tinti

Day of the fight

“Day of the fight” è una specie di remake dell’omonimo cortometraggio con il quale Stanley Kubrick esordì nel 1951. Ha per oggetto la giornata di un pugile alle prese con un incontro fondamentale per la sua vita. La storia in immagine è il pretesto per comunicare come la boxe non esaurisce sé stessa in una rappresentazione estetica del combattimento ma lo incarna, lo è anzi nel grado più essenziale e puro, perché la lotta è quella scaletta da salire, quelle corde da oltrepassare, quell’accappatoio da svestire, quel portarsi al centro del ring e ritrovarsi soli. Col proprio corpo di fronte a quello d’un altro. Faccia a faccia. Ecco, questo spazio è sacro e attiva il nostro essere civili, quel quadrato dove il sacro si sperimenta è magico e ci fa capire che cosa può un corpo. Al suo interno tutto è stile, affettività maledette, visceri mostrati, dolore amato, sudore e sangue versato. Al suo esterno si sta invece devoti, in adorazione, pronti a mettersi in discussione, a mettere in discussione le proprie istintualità, la propria morale, persino la propria identità." (G. Tinti).

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Compagni di stadio Solange Cavalcante

Compagni di stadio

Negli anni bui e silenziosi della lunga dittatura militare brasiliana, una squadra di calcio ispirò un’intera nazione e contribuì al ritorno della democrazia e della libertà.Questa è la storia dell’ingenua Comune, repubblica democratica o incredibile soviet calcistico, che fiorì e prosperò in Brasile nello Sport Club Corinthians Paulista tra il 1981 e il 1985. Nello stesso popolarissimo club il destino riuscì a riunire un dirigente sociologo, un terzino sindacalista, un centravanti ribelle e un attaccante dal nome di filosofo, laureato in Medicina, Sócrates Brasileiro Sampaio de Souza Vieira de Oliveira, per il mondo intero semplicemente Sócrates. A loro si unirono un geniale pubblicitario, i compagni di gioco, di lotta, di vita, di stadio e il popolo brasiliano.Nelle stagioni 1982/83 il Corinthians di San Paolo vinse il campionato con la parola “Democracia” stampata sulle magliette. Una vittoria che, per Sócrates, fu “probabilmente il momento più perfetto della vita”. Era il punto di arrivo di una battaglia iniziata con la Democrazia Corinthiana, il tentativo di trasformare l’autoritarismo con cui si gestivano le squadre di calcio in un sistema in cui tutti, dai massaggiatori alle riserve, condividevano le decisioni attraverso il voto: salari, contratti, cessioni e nuovi acquisti, arrivando addirittura a mettere in discussione il tabù dei ritiri prima delle partite.Genio e sregolatezza, Sócrates è diventato il simbolo di un calcio impegnato, amato in patria e nel mondo, protagonista di una delle vicende sportive e politiche più importanti ed emozionanti della storia contemporanea.Una storia che è già leggenda.Solange Cavalcante è giornalista, traduttrice e corinthiana militante. Vive e lavora a Roma. È nata a San Paolo del Brasile l’anno prima che la dittatura militare ...

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Come Ibra, Kobe, Bruce Lee Franco Bolelli

Come Ibra, Kobe, Bruce Lee

Come Kobe, Ibra, Bruce Lee è un libro sullo sport che parte dalla convinzione che «chi sa tutto soltanto di sport non sa niente neanche di sport». Nell’agonismo e nella dedizione di cui si nutre lo sport c’è qualcosa che lo supera ed è lì che si forma gran parte della mitologia di cui abbiamo bisogno in ogni azione della nostra vita. È grazie ai grandi atleti che hanno segnato la storia che oggi si possono raccontare quei valori e quelle attitudini che sono fondamentali per la nostra esistenza.In queste pagine troverete: tredici grandi insegnamenti che ci vengono dallo sport e che sono essenziali per la costruzione del carattere e del senso di responsabilità; quattro grandi storie di personaggi che hanno lasciato il segno: Michael Jordan, Bruce Lee, Kobe Bryant, Zlatan Ibrahimovic; undici flash su episodi e personaggi da cui c’è molto da imparare.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Capolavori Mauro Berruto

Capolavori

Quando si parla di capolavori, il primo pensiero va all’arte: pittura, scultura, architettura, cinema, musica o letteratura, ma difficilmente pensiamo allo sport. Non è così per Mauro Berruto, allenatore della nazionale italiana di pallavolo che ha vinto il bronzo ai Giochi Olimpici di Londra nel 2012. In queste pagine Diego Armando Maradona palleggia con Michelangelo, Jury Chechi sfida Yves Klein, Muhammad Ali e Kostantinos Kavafis recitano insieme poesie, perché atleti, artisti e poeti fanno parte della stessa squadra: uno spazio in cui ogni individuo può esprimere il proprio talento e costruire il proprio personale capolavoro. A metà fra racconto e biografia, Capolavori è una mappa per trasformare il potenziale in eccellenza. Un libro per chi sogna di vincere una medaglia, di dipingere un’opera d’arte, di raggiungere un budget, di conquistare una quota di mercato oppure, semplicemente, di poter dare il meglio di sé in ogni occasione.«Siamo arrivati in questo spogliatoio partendo dai posti più disparati, superando un’incredibile selezione e una concorrenza spietata. Non ci siamo scelti, ma c’è una cosa che ci tiene saldamente insieme: lo stesso desiderio.»

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
Biliardino Alessio Spataro

Biliardino

Alessio Spataro, dopo un monumentale lavoro di documentazione testuale e sul campo, ha creato un romanzo grafico stampato solo in rosso e blu (come i giocatori del biliardino), che ripercorre la vita di Alexandre Campos Ramírez, il galiziano che ha brevettato la moderna versione del biliardino. La storia dell'evoluzione del popolare gioco è il filo conduttore delle vicende del libro, che attraversano la guerra civile spagnola, il secondo conflitto mondiale, la dittatura franchista e l'affermarsi delle democrazia in Europa. Un libro appassionante, perché le sue storie lambiscono la Storia con la maiuscola, minuziosamente accurato ma ricco di emozioni, e autenticamente importante, perché racconta la storia di uomini che hanno consacrato la vita a un ideale di libertà che, per molti decenni, appariva irraggiungibile. L'esistenza di Campos Ramírez ha sfiorato quelle di Neruda, Camus, Sartre, lasciando un segno indelebile nella società spagnola, eppure sulla sua figura circolano più leggende che fatti assodati. Questo libro fa ordine nelle versioni alternative sulla vita leggendaria di un uomo la cui importanza travalica l'invenzione per la quale si fa ancora il suo nome. Se Ernest Hemingway avesse potuto scrivere un libro a quattro mani con Nick Hornby, probabilmente avrebbe scritto questo libro.

  • Formato: epub
€ 4,49

Protetto con Social DRM

  • Questo libro è in promozione
A scuola di triathlon. Guida didattica per l'avviamento dei giovani al triathlon Ruggieri Domenico

A scuola di triathlon. Guida didattica per l'avviamento dei giovani al triathlon

La prima guida all'avviamento dei giovani al Triathlon, corredata da oltre 300 esercizi e giochi illustrati. Il Manuale parte dal presupposto della costruzione graduale dell'atleta, attraverso esercitazioni ludiche e un percorso di maturazione psicomotoria, fino alla padronanza completa della disciplina. Per istruttori, studenti di Scienze motorie, allenatori e insegnanti.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Social DRM