Ebook di psicologia in offerta fino al 30/09

Buoni si nasce. Le origini del bene e del male

Nasciamo già con un profondo senso del bene e del male? O siamo dei piccoli egoisti che la società educa a diventare persone per bene? Paul Bloom sostiene che i bambini non sono "pagine bianche" senza principi morali, ma che ancora prima di parlare sono già in grado di giudicare le azioni degli altri, provare empatia e un rudimentale senso della giustizia. La moralità, insomma, è innata, anche se limitata. Descrivendo il comportamento di scimpanzé, psicopatici, estremisti religiosi e raccontando molti aneddoti, Bloom spiega il modo in cui, crescendo, siamo chiamati a superare questi limiti con l'aiuto della ragione e confrontandoci con il mondo attorno a noi. Questo libro, che spazia da Darwin ad Hannibal Lecter, regala una prospettiva radicalmente nuova sulla vita morale di bambini e adulti.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Menti tribali

Da vent'anni Jonathan Haidt, psicologo morale e filosofo, indaga i meccanismi profondi che regolano la nostra esistenza, fatta di scelte su cosa per noi è giusto o sbagliato, di valori che crediamo universali, di unioni e di laceranti divisioni, di giudizi e pregiudizi. L'obiettivo è rispondere a una domanda che riguarda il nostro stesso stare al mondo, dalla semplice quotidianità al massimi sistemi della politica e della religione: per quale motivo non riusciamo ad andare d'accordo, e anzi ci dividiamo così facilmente in gruppi, in tribù ognuna delle quali è convinta di essere nel giusto? il risultato è "menti tribali", un libro che propone una via alla convivenza e al dialogo, partendo dalla comprensione dei meccanismi biologici ancestrali da cui nasce la nostra ricerca del bene.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

A pensar bene si vive meglio

L'edizione italiana di A Guide to Rational Living: più di 1.500.000 copie vendute nel mondo.La Storia è piena di esempi di persone che hanno cambiato se stesse e aiutato altri a cambiare, grazie a un modo di pensare consapevole, equilibrato, razionale. Quindi, anche voi potete farlo. Potete leggere o sentir parlare di una nuova idea, applicarla con forza ai vostri pensieri e alle vostre azioni, e ricavarne straordinari cambiamenti nella vostra vita. Non tutti, naturalmente, vogliono farlo. Voi lo farete?Dai padri della teoria cognitivo-comportamentale e della teoria razionale-emotiva (REBT), i due approcci terapeiutici più diffusi al mondo, un libro per imparare ad analizzare se stessi e vivere più sereni.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Vincere le ossessioni

Ossessioni e compulsioni — quelle che comunemente chiamiamo anche fissazioni o manie — affliggono un numero crescente di persone. Talvolta rendono la vita impossibile sia a chi ne soffre che a chi gli sta accanto.Il disturbo ossessivo-compulsivo è una delle trappole psicologiche dalle quali è più difficile liberarsi. Questo volume, giunto ormai alla sua quarta edizione, ne illustra dettagliatamente le caratteristiche e le possibilità di cura e propone un programma di auto-aiuto semplice da mettere in atto e basato sui principi della terapia cognitivo-comportamentale. Pensato per chi è affetto da questo problema e per i suoi familiari o amici, è anche un ottimo strumento per i professionisti, che possono adottarlo come sussidio nel corso di una psicoterapia.

  • Formato: pdf
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Un angelo accanto a te

Esistono gli angeli, gli spiriti guida, esseri di luce con cui riuscire a comunicare? E qual è il senso reale della vita terrena? Dove ci conduce il nostro cammino individuale? Il libro di Sonia Affini è basato su un dialogo che ci aiuta a capire ed entrare in un mondo razionalmente difficile da interpretare: si tratta infatti di una vera e propria guida alla conoscenza dello spirito e del sè, che intende allargare gli orizzonti di chi sceglie di affrontare consapevolmente un percorso nuovo.

  • Formato: pdf
€ 4,99

Protetto con Social DRM

Tecniche di distensione immaginativa. Manuale di auto aiuto

Dopo anni di lavoro psicoterapeutico mi sono convinto che potesse essere utile predisporre un metodo semplice ma fattibile per affrontare con sicurezza, determinazione, fiducia di Sé il disagio quotidiano o esistenziale.Ho eseguito e raffinato questi esercizi per anni. Il primo scopo è stato quello di renderli il più possibile semplici ed applicabili, cercando di modularmi e di rapportarmi alla persona che avevo accanto. Il secondo è stato quello di preparare la persona ad eseguire da sola gli esercizi. Il terzo scopo è stato quello di far imparare alle persone l’esercizio più opportuno da applicare in funzione dello stato emotivo e fisico che stava vivendo.La metodica è rivolto a tutti coloro che ne fossero interessati. Ho svolto la mia professione per più di trent’anni nel settore del disagio psicosociale e della salute mentale presso le strutture della sanità pubblica. Gli esercizi sono stati eseguiti in ambito professionale, sono il frutto di un lavoro quotidiano e sono stati applicati direttamente su persone con malesseri dell’umore, disturbi psicosomatici, d’ansia generalizzata/ specifica.E’ il prodotto di una lunga attività. Lo scopo di questo manuale pratico è quello di offrire uno strumento di aiuto alla persona che autonamamente apprenderà ad applicare gli esercizi dopo averli autoiregistrati con la propria voce.

  • Formato: epub
€ 3,49

Protetto con Social DRM

Superare la depressione

La depressione colpisce, nel corso della vita, più del 10% della popolazione; ha ripercussioni negative sulla sfera emotiva, cognitiva e somatica di coloro che ne soffrono, tanto che è stato stimato che entro il 2020 risulterà la seconda causa di disabilità.Superare la depressione è difficile ma possibile, spesso anche senza ricorrere agli psicofarmaci. Allo stato attuale, il trattamento psicologico di elezione dei disturbi depressivi, secondo le linee guida internazionali, è rappresentato dalla psicoterapia cognitivo-comportamentale, che aiuta a modificare i comportamenti e le modalità di pensiero disfunzionali che li innescano e li mantengono.Questo manuale di auto-aiuto, con un linguaggio semplice ma rigoroso, tramite numerosi esempi ed esercizi pratici, accompagna il lettore passo per passo in un percorso terapeutico che lo aiuterà a superare i propri problemi di depressione, con conseguenti miglioramenti della propria qualità di vita.

  • Formato: pdf
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Stress e resilienza. Vincere sul lavoro

La maggior parte degli esseri umani sono impegnati per molte ore della loro vita in un’attività lavorativa e si possono immaginare le conseguenze dannose che un malessere generato in questo lungo periodo potrebbe creare sul loro stato di salute.Una situazione stressante sul lavoro si ripercuote in modo negativo sulla qualità della vita complessivamente intesa e i suoi effetti non terminano con le ore del lavoro ma colpiscono anche prima e dopo: il passaggio dall’ambiente di lavoro a quello privato e viceversa comporta frequentemente un trasferimento di residui emozionali negativi in contesti non appropriati, con il rischio di sovraccaricare la capacità individuale di gestire sia le competenze lavorative che quelle private.“Come poter intervenire sullo stress lavorativo avvalendosi degli strumenti della psicologia positiva?” Una possibilità è agendo sulla resilienza, ovvero la capacità di far fronte in maniera positiva alle difficoltà coltivando le risorse che sono dentro di noi.Annalisa De Filippo, dopo aver inquadrato il concetto di resilienza e di stress con particolare riferimento al contesto lavorativo e alla sua doppia natura (stress positivo, stress negativo) trova, con questo volume, una risposta a questa importante domanda.

  • Formato: epub
€ 2,49

Protetto con Social DRM

Psicologia dell'imprenditore

Perché alcuni individui decidono di diventare imprenditori? Come vedono le persone le opportunità e come riescono a trasformarle in business? Questo libro offre uno scorcio sull’imprenditorialità da un’ottica squisitamente psicologica. Il libro introduce il lettore ai temi classici dell’entrepreneurship e alle controversie scientifiche attuali. Ad essere indagati sono gli aspetti cognitivi, le caratteristiche di personalità e le preferenze valoriali che contraddistinguono gli imprenditori dai non-imprenditori, nonché ciò che determina la soddisfazione dell’imprenditore e il successo di un’azienda.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Polvere d'anima

Per tutte le discipline che studiano il cervello umano la coscienza è la grande sfida ancora in corso, il territorio dove il rigore della scienza fa i conti con le pulsioni spirituali dell'uomo. In che modo, e soprattutto per quale motivo, entità fisiche quali siamo noi generano e provano sensazioni così impalpabili, così poco fisiche? Domande sfuggenti, come sfuggente è l'oggetto che si cerca di costringere in una risposta netta e definitiva. Tra le tante voci spicca quella di Nicholas Humphrey, che pone la coscienza in un'ottica darwiniana - si tratterebbe di un vantaggio evolutivo dell'uomo - e per capirne la magia non ha paura di scomodare una parola tabù per scienziati e psicologi: l'anima, il luogo in cui ognuno di noi vive e sperimenta la propria meravigliosa unicità.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Patologia della coppia. Relazioni e dintorni

Lo studio degli aspetti che caratterizzano un rapporto di coppia implica inevitabilmente la valutazione di molteplici dimensioni e sistemi motivazionali che, interagendo tra loro, creano complesse combinazioni. La famiglia nucleare va in crisi e si apre verso nuove forme di socialità allargata: questo non vuol dire per forza dissoluzione della famiglia, ma l’esigenza di strutture famigliari più forti in grado di andare oltre il modello famigliare.

  • Formato: epub
€ 2,49

Protetto con Social DRM

Parole pallottole. Difendersi dalla violenza delle parole

L’autrice in questo saggio-racconto, affronta il tema profondo e delicato della violenza verbale con un linguaggio comunicativo, suggerisce come fiutare le trappole delle provocazioni, star lontano da maldicenze, valutare se, come, quando e con chi vale la pena di impegnarsi in una disputa, come evitare di lasciarsi schiacciare dai sensi di colpa e di prestare il fianco ai violenti e come strutturare una difesa da abusi, calunnie e diffamazioni.Il libro, man mano che si prosegue con la lettura, porta a chiedersi con che genere di parole seminiamo ogni giorno la nostra vita e quella degli altri. Invita alla riflessione, ad entrare in quello spazio di “silenzio che cura” le ferite da parole pallottole, un silenzio dove l’anima possa trovare ristoro e rasserenarsi, dove rigenerare i pensieri e ricreare le parole.Esercitiamo ogni giorno un grande potere attraverso le parole che diciamo. La lingua è un piccolo organo che può diventare causa di grandi tragedie, quando le parole vengono sparate dalla bocca, come fossero pallottole, si scatena una guerra verbale dalla quale è quasi impossibile restare indenni.La violenza delle parole non è facilmente riconoscibile come quella fi sica, spesso subdola, assume forme, espressioni e intensità differenti, lascia segni meno visibili sul corpo per questo la sua portata distruttiva è spesso sottovalutata.Le parole che attaccano il valore di sé, denigrano, mortificano sono botte all’anima, minano la dignità, la stima, la fiducia, fanno più male di un pugno e causano danni profondi, difficili da vedere in superficie. Umiliazioni patite da bambini e rimaste dentro silenti, riaffiorano talvolta in età adulta con reazioni imprevedibili, talvolta una parola sparata con un tono minaccioso può riaprire ferite non curate o ...

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

Padroni della nostra vita. Essere autentici per realizzare i nostri desideri

Padroni siamo noi della nostra vita, o padroni sono le figure (partner, datori di lavoro, familiari) che nella nostra vita entrano e a cui permettiamo di avere un’influenza così grande da determinarla?Perché si finisce in azienda, e perché (più in generale) entriamo in relazioni di dipendenza? Qual è il nostro copione di vita, la decisione che da piccoli ad un certo punto abbiamo preso su come la nostra vita sarebbe andata? E come questa decisione ci ha portato dove siamo adesso, ad essere dipendenti da un’azienda, da un partner o da una madre?Per stare bene sul lavoro e nella vita c’è bisogno di una madre che accoglie, e di un padre che dà al figlio il permesso di andare.E se l’azienda è madre onnipresente, con tutti i meccanismi patologici che si instaurano nella dipendenza, allora per tutti quelli che lavorano in azienda o che vivono relazioni di dipendenza, ci sarà bisogno di un padre: il padre necessario che dà al figlio il permesso interiore di sentire i suoi desideri, la sua creatività, oltre il processo, così caratterizzante il mondo delle aziende, che imbriglia e che costituisce l’essenza prima di una disumanizzazione che è di ostacolo allo slancio vitale che scorre in ognuno di noi.

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

Occhiali per la Felicità. Strategie per ottenere il meglio da te e dalla tua vita

Questo libro è stato creato per tutti coloro che vogliono ottenere risultati straordinari nella propria vita!Ti sei mai chiesto perché i sogni di alcuni restano nel cassetto, mentre quelli di altri diventano realtà?Cosa rende alcune persone serene, capaci e sicure, mentre altre raccolgono poco o nulla dai loro sforzi?Quante volte nel corso della nostra vita a causa di “banali imprevisti” abbiamo trascurato le persone o i progetti più importanti?Quante altre abbiamo smesso di programmare i nostri piani perché troppo impegnati a smaltire l’arretrato o le richieste e i desideri di altri?Ti sei mai domandato anche solo per un attimo, cosa differenzia chi vive ogni momento con entusiasmo raggiungendo risultati strepitosi, da chi si perde nel disordine della vita?La risposta a tutte queste domande è molto semplice: hanno deciso di essere i “disegnatori” del proprio tempo, i “capitani” del loro destino, i “maestri” della loro vita, ed usano dei programmi straordinariamente validi ed efficaci.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Mi vado bene?

Per sentirci bene con noi stessi e con gli altri è importante saper coltivare la nostra autostima e reagire in modo assertivo a molte situazioni del quotidiano, lavorative e non. Mi vado bene? è un manuale di auto aiuto che fornisce al lettore spunti di riflessione e suggerimenti per capire in profondità le proprie potenzialità e riconoscere i comportamenti più efficaci per ottenere il meglio dalle relazioni con gli altri. Ricco di esempi e di attività pratiche che insegnano a riconoscere gli atteggiamenti sbagliati e i pensieri limitanti che possono disturbare le nostre relazioni sociali, è un libro che non va letto tutto d'un fiato, senza mai interrompersi, come un romanzo, ma va sfogliato in momenti diversi, a volte rapidamente, a volte lentamente, inserendo anche delle pause tra una lettura e l'altra per poter riflettere e assimilare quanto si legge e metterlo alla prova nella vita di tutti i giorni. Di facile lettura, fornisce consigli utili per affrontare in modo diverso e più efficace situazioni di vita percepite come problematiche e per imparare ad apprezzarsi di più e a sfruttare al meglio le proprie risorse individuali.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Menti tribali

Da vent'anni Jonathan Haidt, psicologo morale e filosofo, indaga i meccanismi profondi che regolano la nostra esistenza, fatta di scelte su cosa per noi è giusto o sbagliato, di valori che crediamo universali, di unioni e di laceranti divisioni, di giudizi e pregiudizi. L'obiettivo è rispondere a una domanda che riguarda il nostro stesso stare al mondo, dalla semplice quotidianità al massimi sistemi della politica e della religione: per quale motivo non riusciamo ad andare d'accordo, e anzi ci dividiamo così facilmente in gruppi, in tribù ognuna delle quali è convinta di essere nel giusto? il risultato è "menti tribali", un libro che propone una via alla convivenza e al dialogo, partendo dalla comprensione dei meccanismi biologici ancestrali da cui nasce la nostra ricerca del bene.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Manuale di Psicologia del Fumetto

E’ ormai più di un secolo che i fumetti sono di fatto una delle letture più frequenti di bambini, adolescenti ed anche adulti. In mancanza di una specifica disciplina di “fumettologia”, improbabile anche per il futuro, gli studi sul fumetto sono stati condotti nell’ambito della semiologia, dell’antropologia, della sociologia, della pedagogia e della psicologia.L’analisi psicologica dei fumetti assume molta importanza quando ci si accorge che essi possono essere considerati come uno specchio della società in un determinato momento storico. Infatti gli eroi di carta riflettono in ogni epoca, i bisogni, le caratteristiche, i valori e le fantasie che rappresentano quel che prevale nelle strutture della personalità delle nuove generazioni.Ricostruendo la storia del fumetto nel novecento ed individuando le categorie di generi narrativi è possibile comprendere attraverso quali meccanismi psicodinamici i lettori dei singoli generi e gli affezionati ai singoli personaggi strutturano il loro interesse e costruiscono le loro difese per poter continuare a fruire del singolare piacere offerto da questi albi che sintetizzano il linguaggio verbale della letteratura e quello per immagini proprio del cinema.

  • Formato: epub
€ 2,49

Protetto con Social DRM

Mamme Sottosopra

L’Associazione Progetto Ilizia nasce dall’esperienza delle fondatrici che si sono cimentate nell’impresa di attuare la propria idea di Auto Aiuto per tutte le Mamme in difficoltà sostenendole emotivamente grazie all’esperienza acquisita come Mamme che sono passate attraverso tantissime avversità e disagi a partire dal Concepimento, alla Nascita ed alla Crescita dei propri bebè. L’Associazione Progetto Ilizia vuole essere un Ponte Arcobaleno tra Mamma e Specialiste Mediche, Paramediche e Olistiche per aiutarle a tornare a sorridere, a credere che la vita sia meravigliosa. Questo libro è la testimonianza tangibile che la Rinascita alla Vita è sempre possibile, nonostante il buio e la profondità del tunnel in cui si è caduti. Per conoscerci meglio venite a trovarci su www.progettoilizia.it

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

L'uomo che non c'era

Dove possiamo collocare il nostro Sé? Nel cervello? Nella mente? Nel corpo? E soprattutto, un Sé esiste davvero? E se esiste, di cosa è fatto, che confini ha, come si trasforma nel corso della nostra vita? Esistono storie di uomini e donne che spingono al limite le possibili risposte a queste domande, accompagnandoci in un viaggio in regioni dell’identità incerte e perturbate, dove ciò che, per definizione, dovrebbe essere più stabile, in realtà ci sfugge: il senso di noi stessi. Graham tenta il suicidio e, dopo aver fallito, passa il resto della sua vita a persuadere gli altri di essere già morto. Ashwin vede un altro sé stesso...Schizofrenia, Alzheimer, autismo, epilessia, sindrome di Cotard sono solo esempi di modi di esistere in cui l’assioma cartesiano del «cogito ergo sum» è sovvertito dal «penso, dunque non sono». Le neuroscienze da tempo si interrogano su questi stati: condizioni cerebrali difettose o disfunzionali, dove accade che il Sé migri dal proprio corpo fisico verso un proprio doppione separato (Doppelgänger), o che lasci il proprio corpo vagare sul soffitto restando a guardarlo a distanza, come fosse distinto e altro da sé stesso. L’uomo che non c’era parte da qui: dagli interrogativi a cui epistemologie differenti non hanno ancora saputo rispondere definitivamente, rimandandoci alla certezza che mente e corpo intrecciano tra loro relazioni complesse e mutanti, che i processi neuronali aggiornano il nostro Sé continuamente, e che la percezione di continuità che abbiamo del nostro essere noi stessi potrebbe di per sé essere un’illusione. Perché il Sé è allo stesso tempo ovunque, eppure da nessuna parte, nel nostro cervello.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

La vita perfetta di William Sidis

A 18 mesi legge il New York Times, a 4 anni impara da solo greco e latino, a 6 memorizza all’istante ogni libro che sfoglia, parla dieci lingue e ne inventa una nuova, il vendergood, e dopo aver scritto saggi di matematica e astronomia presenta undicenne a Harvard la sua teoria sulla Quarta dimensione. Vissuto tra New York e Boston nella prima metà del ’900, figlio di immigrati ucraini di origini ebraiche, William Sidis è stato non solo un bambino prodigio, ma una delle menti più eccelse di ogni tempo, con il quoziente intellettivo più alto mai misurato. Come può un simile talento, che avrebbe dovuto contribuire come nessun altro al progresso del sapere umano, sparire senza lasciare traccia nella storia? In un appassionante romanzo Morten Brask ricompone i mille volti del genio e il vero volto di un uomo condannato dalle sue stesse doti a essere tagliato fuori dalla società, emarginato come tutti i diversi. Billy cresce sotto i riflettori come uno “scherzo della natura”, perseguitato dalla stampa, rifiutato dai coetanei, soffocato dalle pressioni del padre psichiatria che lo usa per i suoi esperimenti sul cervello e lo educa a una curiosità insaziabile per tutti i saperi. Ma Billy è anche un idealista che traduce agli immigrati di ogni paese gli ideali bolscevichi, un pacifista “scientifico” perché nessuna guerra della storia ha mai risolto un problema. Se è vero che per ognuno esiste una vita perfetta, quella di William Sidis è una ritirata dietro le quinte con i suoi unici compagni di viaggio: il desiderio di libertà e il destino di solitudine di chi nutre un amore incondizionato per il mondo e la conoscenza.

  • Formato: epub
€ 2,49

Protetto con Social DRM

La vergogna

Esiste un lato oscuro del dolore: la vergogna di raccontarlo. Un malessere che logora chi è già logorato, che costringe al silenzio e impedisce la narrazione di ciò che ci ha ferito. Boris Cyrulnik ha dedicato la sua intera carriera a studiare gli effetti degli eventi traumatici e dolorosi, ed è giunto a elaborare il concetto di resilienza (termine preso in prestito dalla fisica che si riferisce alla proprietà di un materiale di resistere agli urti) per descrivere la capacità di superare episodi tragici basandosi sulle proprie forze e imparando a condividere le proprie esperienze. In La vergogna, best seller da oltre centomila copie in Francia, Cyrulnik analizza con rara sensibilità questo veleno dell’anima, aiutando a comprendere come dominare e non subire il proprio destino, e come mutare il sentimento che si prova per se stessi, elevandolo dalla vergogna alla fierezza.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Social DRM

L'Asistema in-Assenza e la cura

Quali potranno essere la nozione di sanità e di cura nella società multietnica, pluralista e globalizzata del Terzo Millennio? Sapremo cambiare i concetti che orientano la costruzione dei modelli gnoseologici e terapeutici, in accordo con le modificazioni del sistema-realtà in cui viviamo e che incessantemente costruiamo (e decostruiamo) nell'interazione complessa mente-realtà? Ha davvero senso pensare che la sanità coincida con la scomparsa dei sintomi e con un adattamento al sistema noto? Primo della collana gli Antecedenti questo agile libro introduce una ricerca che propone un criterio di lettura delle profonde e rapide modificazioni culturali, antropologico-esistenziali storicamente in atto e ne sprona le evenienze ai fini di un approccio innovativo alla definizione di sanità, estratta dai confini ordinari della psicopatologia e condotta alle soglie di un'antropologia filosofica. Raccogliendo alcuni temi cruciali della psicoanalisi e delle scienze della complessità, l'autrice suggerisce l'assunzione delle categorie della perdita, della mancanza e della a-consensualità quali fattori di sanità e propone un nuovo modello di cura orientato secondo le proprietà di un particolare sistema complesso denominato Asistema in-Assenza.L'inedita prospettiva emerge attraverso l'esplorazione puntuale del pensiero di Paolo Ferrari, studioso delle attività nervose superiori inerenti al dominio in-Assenza, di cui Verri è preziosa collaboratrice, attenta in particolare all'aspetto terapeutico che è qui per la prima volta esposto in forma compiuta, concisa e accessibile. Il libro si rivolge oltre che agli psicoterapeuti e agli operatori della sanità, a chi, ricercatore in campo scientifico, filosofico, clinico o anche politico, ami solitamente sollecitare l'oggetto realtà perché esso mostri quelle sue trame non immediatamente evidenti (assenti), ma tanto feconde nei riguardi d'un futuro più pacificato e meno ingiusto per le legittime ...

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

La sindrome del colon irritabile

La sindrome del colon irritabile, meglio conosciuta, nel gergo comune, come «colite» o «colite spastica», è un disturbo molto diffuso, caratterizzato primariamente da dolore addominale e alterazioni della funzione intestinale, che compromette in modo significativo la qualità di vita di chi ne soffre. I trattamenti farmacologici hanno dimostrato una efficacia limitata e numerosi studi hanno evidenziato il ruolo decisivo dei fattori psicosociali nella genesi e nel mantenimento del disturbo.Questo manuale di auto-aiuto, con un linguaggio semplice ma scientifico, tramite esempi illustrativi e numerosi esercizi, accompagna il lettore passo per passo in un percorso volto a modificare comportamenti e stili di pensiero che alimentano il problema, nonché a gestire lo stress e le difficoltà provocati dai sintomi gastrointestinali.

  • Formato: pdf
€ 2,99

Protetto con Social DRM

La psicologia economica

«I problemi, compresi quelli economici, non possono essere risolti semplicemente reprimendo le loro conseguenze; l’unico modo per eliminarli definitivamente consiste nel rimuovere le loro cause». Così l’Autore introduce il tema della psicologia economica, intesa come strumento per accrescere la conoscenza dei problemi economici della società, che in sostanza sono «problemi umani, poiché l’uomo è al centro di ogni attività economica della società». Questo volume riguarda prevalentemente aspetti della psicologia economica applicata.

  • Formato: pdf
€ 2,99

Protetto con Social DRM

L'anima errante

Ci sono topoi culturali così onnipervasivi da divenire apparentemente patrimonio comune acquisito. Riflettendoci tuttavia con lo sforzo di attenzione cosciente necessario per affrancarsi dal pregiudizio del già noto, spesso ci si rende conto che non si trattava di evidenze bensì di luoghi comuni. Uno dei concetti che sembrano acclarati e che viceversa vengono usati con disinvoltura cialtrona è quello di narcisismo. Nel presente lavoro si compie una circumambulatio – certo non esaustiva ma, ci si augura, di stimolo alla riflessione critica – intorno a tale concetto e al suo mito di riferimento.L'indice degli argomenti:- Prefazione, Luigi Turinese- Narciso protagonista mancato, Carlo de Blasio- La redenzione di Saturno. Vicende della depressione in personalità narcisistiche, Augusto Romano e Ferruccio Vigna- Quid coeco cum speculo? Epistemologia alchemica della nostalgia, Maria Fiammetta Iovine- Patologie politiche del Novecento: dall’Isteria alla Depressione al Narcisismo, Federico Gizzi- Il Puer e la Kore: il desiderio inconfessabile, Rossella Sofia Bonfiglioli- l’Io immaginale nella perplessità dello specchio: lo stupore erotico di Narciso tra caduta e trasfigurazione, Daniele Capuano- Riabilitare Narciso: una cura omeopatica del narcisismo, Luigi Turinese- Narciso e lo specchio d’acqua, Gianna Tarantino

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

La morte dentro la vita

«Questo libro di Rossella Valdrè sulla pulsione di morte è frutto di un contatto con un “fuori” che si addensa di violenza e che rende difficile il compito vitale di dare significato agli eventi che attraversano il mondo in cui viviamo. La pulsione di morte è concetto poco di moda, inconsueto per la letteratura psicoanalitica attuale, salvo quella francese.
Si tratta di un concetto intrigante, ambiguo, ma nel panorama attuale Rossella Valdrè si caratterizza proprio per l’invito che rivolge a tutti noi di sostare su questo tipo di concetti, di non liquidarli come obsoleti o scandalosamente metapsicologici.
La metapsicologia è proprio la dimensione che ci porta accanto alla realtà.Il testo scava nelle perplessità che la pulsione di morte freudiana ha suscitato in psicoanalisi: la vita e la morte non come polarità antitetiche ma dimensioni che convivono in una dialettica conflittuale e complementare insieme. Come provato oggi dalle scoperte scientifiche del suicidio cellulare e dell’apoptosi, la straordinaria intuizione freudiana torna a interrogarci: la morte si mescola con la vita» (Laura Ambrosiano).

  • Formato: epub
€ 3,49

Protetto con Social DRM

La morte dentro la vita

«Questo libro di Rossella Valdrè sulla pulsione di morte è frutto di un contatto con un “fuori” che si addensa di violenza e che rende difficile il compito vitale di dare significato agli eventi che attraversano il mondo in cui viviamo. La pulsione di morte è concetto poco di moda, inconsueto per la letteratura psicoanalitica attuale, salvo quella francese.
Si tratta di un concetto intrigante, ambiguo, ma nel panorama attuale Rossella Valdrè si caratterizza proprio per l’invito che rivolge a tutti noi di sostare su questo tipo di concetti, di non liquidarli come obsoleti o scandalosamente metapsicologici.
La metapsicologia è proprio la dimensione che ci porta accanto alla realtà.Il testo scava nelle perplessità che la pulsione di morte freudiana ha suscitato in psicoanalisi: la vita e la morte non come polarità antitetiche ma dimensioni che convivono in una dialettica conflittuale e complementare insieme. Come provato oggi dalle scoperte scientifiche del suicidio cellulare e dell’apoptosi, la straordinaria intuizione freudiana torna a interrogarci: la morte si mescola con la vita» (Laura Ambrosiano).

  • Formato: pdf
€ 3,49

Protetto con Social DRM

L’Amore ai tempi del Genoma Una prospettiva evoluzionistica

Perché gli esseri umani hanno scelto di riprodursi passando attraverso un meccanismo così strano e apparentemente disfunzionale come l’Amore? Perché se le donne e gli uomini quando sono gelosi sono pericolosi, gli uomini lo sono molto di più? Chi sono le donne che amano troppo e perché lo fanno? Si può guarire dal troppo amore? Come sono nati e come si sostengono, nella specie umana, modelli comportamentali come la fedeltà, il senso morale, l’altruismo? Perché gli uomini e, ancor di più, le donne hanno sviluppato quel sofisticato strumento di comunicazione simbolica che è il linguaggio? A cosa serve la coscienza? A queste e ad altre fondamentali domande prova a rispondere questo libro con uno stile vivace e accattivante, non rinunciando al rigore clinico e scientifico, grazie ad un approccio basato sulla psicologia evoluzionistica di matrice darwiniana. Gli autori propongono una prospettiva nuova e rivoluzionaria, che probabilmente rende attuale il matrimonio definitivo tra biologia e psicologia e allo stesso tempo costituisce un valido antidoto alle banalizzazioni e semplificazioni del chiacchiericcio psicologico in scena ogni giorno nei mezzi di comunicazione di massa.

  • Formato: pdf
€ 2,99

Protetto con Social DRM

I trucchi della mente. La neuromagia e le piccole illusioni di tutti i giorni

Cosa spinge due neuroscienziati a confrontarsi con oggetti che svaniscono nel nulla, cucchiai che si piegano e donne segate a metà, e a presentare il proprio spettacolo di illusionismo davanti alla prestigiosa platea del Magic Castle di Hollywood? Nulla più della passione per il proprio lavoro, e la consapevolezza che le scienze della mente e la magia condividono l'interesse per il funzionamento del cervello, e soprattutto per la sua manipolazione. Sul palco, in effetti, gli illusionisti eseguono veri e propri esperimenti scientifici, talvolta più efficaci di quelli condotti in laboratorio. E quando capiremo come i prestigiatori "manovrano" il nostro cervello, sapremo anche come gli stessi trucchi cognitivi agiscono nelle campagne pubblicitarie, negli affari e nelle relazioni interpersonali. Mettetevi comodi, allora, perché "I trucchi della mente" è la storia del più grande spettacolo di magia al mondo: quello che avviene proprio ora nel vostro cervello.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Social DRM

I quattro segreti della felicità

Marisol lavora in un ospedale, allena una squadra di calcio e si occupa dei suoi due figli. Si definisce esausta e riconosce il suo perfezionismo. Talvolta si sente in trappola e dispera di poter trovare un po' di pace.Sheldon è manager in un’azienda; la sua ragazza lo ha lasciato perché era stanca di venire sempre dopo il suo lavoro. Da un po' di tempo beve troppo, fatica ad alzarsi ed è irritabile con i colleghi.Carol, dopo aver cresciuto tre figli ed essersi occupata di sua madre, ha ripreso felicemente a lavorare. Ma suo marito le fa pressioni affinché stia a casa, e sua figlia vorrebbe si occupasse dei nipoti. Carol prova un misto di senso di colpa, frustrazione e rabbia.Marisol, Sheldon e Carol hanno una cosa in comune: provano emozioni dolorose e mettono in pratica comportamenti che aumentano il loro stress. Marisol cerca sempre di essere perfetta, poi mangia per calmarsi quando non riesce a fare tutto. Sheldon tratta male i colleghi, si ritira dalla famiglia, poi beve per sentirsi meglio. Carol cerca di essere «simpatica» tenendo a freno la frustrazione finché non esplode, accrescendo così i suoi sensi di colpa.Se vi trovate in una situazione simile, questo è il libro che fa per voi...

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

I piedi del figliol prodigo

È possibile leggere “con uno sguardo diverso” la Bibbia senza tradirla o fraintenderla? La prospettiva psicoanalitica proposta in questo saggio aiuta a scoprire contenuti, idee, emozioni che la pagina evangelica contiene in sé e comunica, al di là di letture di comodo o convenzionali.«Trovo molto interessante questo rapporto tra linguaggio psicoanalitico e lettura del Vangelo, perché l’attenzione ai sentimenti, alla cura degli affetti, alle proprie esperienze personali è importante per accogliere la Bibbia come parola rivolta a tutti» (dalla prefazione di don Virginio Colmegna).Una densa rilettura “con uno sguardo diverso” di alcuni famosi brani evangelici che parlano a tutti, credenti e non credenti.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Il cambiamento possibile

La vita è cambiamento perché vivere significa adattarsi a un ambiente in continua evoluzione. La nostra volontà dunque non si esprime nel cambiamento in sé ma nella direzione (creativa e unica) che desideriamo dargli e nella velocità con cui lo attuiamo. Vivere è proprio arte del cambiare! Oggi, nella società “liquida” e complessa, occorre saper guidare il cambiamento, ma per farlo al meglio sarà necessario conoscerlo. Per questo, non troverete nel testo un compendio di soluzioni prêt-à-porter, ma uno strumento per comprendere a fondo cosa sia il cambiamento e cosa attivi nella mente del singolo e del gruppo sociale. Scoprirete così che da un lato spaventa ma dall’altro attrae, e che proprio nell’oscillazione armoniosa tra queste opposte tendenze si colloca la nostra capacità, creativa unica, di “danzare” il cambiamento, di utilizzarlo come grandiosa opportunità di crescita e non subirlo come tragico destino…

  • Formato: epub
€ 1,99

Protetto con Social DRM

I film che aiutano a stare meglio.

Il cinema ci può aiutare a stare meglio, lo testimonia una ricerca iniziata nel 1989 dalla quale il volume trae ispirazione. I film scelti sono per la maggior parte noti e sono stati classificati per tematica psicologica; inoltre ad ognuno è stata associata la relativa prescrizione terapeutica, incluse le modalità psicologiche con cui approcciarsi al singolo film.

  • Formato: epub
€ 5,99

Protetto con Social DRM

Guerre senza limite

Fin dai suoi esordi la psicoanalisi si è interessata ai conflitti e la sua storia è legata alle vicissitudini dell’impatto della guerra sui soggetti, nella forma specifica del trauma, nonché alla guerra come modalità del legame sociale.
Questo volume raccoglie i contributi di psicoanalisti che si interrogano su quello che la guerra può insegnare alla psicoanalisi e su cosa la psicoanalisi può dire su di essa, provando a decifrarne le coordinate, e sul posto che essa ha nel discorso, cioè nella civiltà.
La guerra infatti accompagna, e forse determina, lo sviluppo delle civiltà.Le sue forme si modificano e, oggi, essa appare nella forma del “senza limite”, conformemente alla modalità predominante nei nostri legami, configurando scenari inediti.
Gli effetti sui soggetti, oggi come ieri, e il modo con cui questi possono essere trattati, sono ciò di cui si occupano gli analisti, orientati da Freud e da Lacan, considerando il trauma un fatto singolare, che non si presta a soluzioni universali, né tantomeno standardizzabili.
Ma è compito degli psicoanalisti anche quello di delineare le coordinate fondamentali del nostro attuale “disagio della civiltà”, per poter contribuire alla lettura del posto che la guerra occupa nel nostro tempo, al di là di qualsiasi “facile ricetta” che si vorrebbe risolutiva.

  • Formato: pdf
€ 2,49

Protetto con Social DRM

Guerre senza limite

Fin dai suoi esordi la psicoanalisi si è interessata ai conflitti e la sua storia è legata alle vicissitudini dell’impatto della guerra sui soggetti, nella forma specifica del trauma, nonché alla guerra come modalità del legame sociale.
Questo volume raccoglie i contributi di psicoanalisti che si interrogano su quello che la guerra può insegnare alla psicoanalisi e su cosa la psicoanalisi può dire su di essa, provando a decifrarne le coordinate, e sul posto che essa ha nel discorso, cioè nella civiltà.
La guerra infatti accompagna, e forse determina, lo sviluppo delle civiltà.Le sue forme si modificano e, oggi, essa appare nella forma del “senza limite”, conformemente alla modalità predominante nei nostri legami, configurando scenari inediti.
Gli effetti sui soggetti, oggi come ieri, e il modo con cui questi possono essere trattati, sono ciò di cui si occupano gli analisti, orientati da Freud e da Lacan, considerando il trauma un fatto singolare, che non si presta a soluzioni universali, né tantomeno standardizzabili.
Ma è compito degli psicoanalisti anche quello di delineare le coordinate fondamentali del nostro attuale “disagio della civiltà”, per poter contribuire alla lettura del posto che la guerra occupa nel nostro tempo, al di là di qualsiasi “facile ricetta” che si vorrebbe risolutiva.

  • Formato: epub
€ 2,49

Protetto con Social DRM

Gli devo dire che è Asperger?

Questo libro è una raccolta di articoli il cui intento è quello di spiegare la diagnosi alla persona con Sindrome di Asperger, alla sua famiglia e alla scuola. Si affrontano le classiche domande di molti genitori e professionisti sul perché, come e quando comunicare una diagnosi di Disturbo dello Spettro Autistico e sui vantaggi della diagnosi per adolescenti ed adulti rispetto ad accettazione, accoglienza, inclusione ed inserimento lavorativo

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Gelosia retroattiva maschile. Conviverci, accettarla, combatterla

Il tema della gelosia retroattiva sta prepotentemente guadagnando terreno nello scenario dei nuovi disturbi dell’affettività. La libertà sessuale, che caratterizza la società contemporanea, genera nuovi equilibri emotivi e dinamiche emozionali prima sconosciute.Il rifiuto nei confronti dei partner sessuali del passato rappresenta un nuovo disagio della coppia. Lo scenario occidentale, sopratutto dagli anni settanta in poi, alimenta un’idea di maturazione individuale attraverso l’accumulo di esperienze erotiche. Una percentuale consistente di uomini soffre questo disagio perché ancora legata a un modello femminile rassicurante, con particolare riferimento alla sfera della sessualità. Il confronto con gli amanti del passato produce insicurezza, le esperienze pregresse della propria compagna alimentano il risentimento. Questo malessere di tipo ossessivo incide in modo drammatico sulla qualità della vita e mette in crisi l’equilibrio della relazione.Le terapie psicologiche sono ancora improntate sull’indagine delle cause e sull’emersione delle sorgenti inconsce del problema. Invece non è stato ancora proposto un percorso di evoluzione affettivo-emozionale atto a fornire strumenti efficaci di gestione e controllo.Questo manuale di auto-aiuto individua gli atteggiamenti tipici del geloso retroattivo e propone un processo di rimappatura mentale. Attraverso riflessioni sui pensieri polarizzati e l’analisi dei percorsi che producono le visualizzazioni, il problema viene delimitato alle forme più ricorrenti di rappresentazione. Gli esercizi e le attività proposte mirano ad aumentare la consapevolezza delle proprie risorse interiori e inaugurano un cammino di rieducazione affettiva.

  • Formato: epub
€ 4,49

Protetto con Social DRM

Figli irrequieti

Se avete un rapporto conflittuale con vostro figlio, troverete in questo libro l'aiuto che state cercando. Grazie all'esperienza pluriennale maturata da Rusell A. Barkley nel suo lavoro con i genitori e i bambini, vi verranno illustrate in modo chiaro le cause del comportamento provocatorio del bambino, le cirocstanze in cui questo diventa un problema e i modi per risolvero. Figli irrequieti vi aiuterà a riportare l'equilibrio in famiglia.

  • Formato: epub
€ 4,99

Protetto con Social DRM

Farsi obbedire senza (obbligatoriamente) punire

Finalmente una guida per imparare a distinguere tra “buone” e “cattive” punizioni: come far fronte agli scoppi di collera improvvisi dei più piccoli? Come si deve reagire davanti ai pessimi voti di un figlio adolescente? Come punire il proprio bambino che commette un furto? I genitori di oggi si sentono persi e non sono in grado di sopperire alle mancanze più o meno gravi dei loro figli. Insomma: schiaffo sì o schiaffo no? Educazione non sempre fa rima con sanzione. Saper punire “bene” e nel modo giusto è talvolta necessario per far comprendere al bambino i suoi errori e per consentirgli di integrarsi nelle regole del vivere insieme.

  • Formato: pdf
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Esplorare i sentimenti

Il programma di Terapia Cognitivo Comportamentale “Esplorare i Sentimenti” consente ad ogni bambino di partecipare ad attività volte ad esplorare sentimenti specifici quali felicità, ansia e rabbia. “Esplorare i Sentimenti” comprende due progetti: uno ha lo scopo di insegnare a gestire l’ansia, l’altro mira ad educare al controllo della rabbia. Il programma è stato concepito per bambini con la Sindrome di Asperger, Autismo ad Alto Funzionamento (HFA), Disturbi Generalizzati dello Sviluppo (DGS NAS), Disturbi dello Spettro Autistico (ASD) e con difficoltà nella sfera della regolazione emotiva.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Ego. Gli inganni del capitalismo

Dopo aver analizzato gli aspetti più scottanti della nostra complessa e mutevole società (dall’innalzamento dell’età media alla pericolosa e acritica bulimia di notizie favorita da internet) questa volta Schirrmacher punta dritto al “cuore del sistema”. L’obiettivo di “Ego” è la deriva sociale del turbocapitalismo del ventunesimo secolo, un imperialismo non solo economico che oggi ha esteso la propria influenza su ogni aspetto della vita, valutando relazioni personali, sentimenti e fiducia alla stregua di merci e affari da cui aspettarsi un tornaconto. In questo sistema, che somiglia più a una mano di poker in cui tutti vogliono vincere che non a una società civile, e dove l’egoismo assurge a regola, a rimetterci è sempre l’uomo, marionetta che come un “Faust digitale” ha venduto la sua anima e ha trovato in cambio un modello economico disumano.[BIO]Frank Schirrmacher (1959-2014) è stato l’anima culturale della “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, nonché raffinato intellettuale di area liberista esperto dell’impatto delle scienze sulla società. In Italia sono stati pubblicati “Il complotto di Matusalemme” (Mondadori, 2006) e “La libertà ritrovata” (Codice edizioni, 2010).

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Dimmi cosa compri e ti dirò chi sei...

Oggi è comune la convizione che sul comportamento dell’uomo contemporaneo ha influito enormemente lo stile di vita della nostra epoca fortemente segnata dal consumismo. Il comportamento si manifesta non solo nella modalità di acquisire i beni materiali, ma anche negli atteggiamenti. Questo volume di ricerca apre l’orizzonte dello psicologo a diversi aspetti della vita individuale e sociale.

  • Formato: pdf
€ 1,99

Protetto con Social DRM

Della suggestione nello stato ipnotico e nello stato di veglia

Hippolyte Bernheim è il fondatore della Scuola psicologica detta di Nancy, dalla città nella cui università insegnava Clinica medica.Il presente volume è la traduzione italiana del libro "De la suggestion dans l’état hypnotique et dans l’état de veille", pubblicato nel 1884 e che ebbe una notevole influenza su Sigmund Freud e la sua ricerca sulla psicoanalisi. Il testo del grande neurologo francese diede infatti un impulso decisivo allo sviluppo dell’ipnosi, la suggestione e la psicoterapia dinamica, e ancora oggi rimane un lavoro fondamentale per l’approfondimento e lo studio.L'edizione è curata da Giancarlo Odini, la traduzione è di Arturo Biondelli.

  • Formato: pdf
€ 5,99

Protetto con Social DRM

Crescere l'amore

Crescere bene le emozioni significa per il bambino, e per l’adulto che sarà, piena salute emotiva, sostegno alla salute fisica,realizzazione delle potenzialità intellettive. Una riflessione su come sviluppare le emozioni nella maniera più armoniosa assicurando al piccolo, e all’adulto che diventerà, la pienezza della salute emotiva, la stabilità di quella fisica e la realizzazione della sua intelligenza.Da prima del concepimento, alla gravidanza, al post partum fino alla vita post natale “dalla parte dei bambini”.

  • Formato: epub

Protetto con Social DRM

Comunicare bene La comunicazione come forma mentis

L’interesse per la comunicazione è cresciuto a dismisura negli ultimi 20 anni, chiunque lavori in questo campo può accorgersi di quanto materiale circoli sull’argomento, sia sul web che sugli scaffali delle librerie. Molti si sono domandati il perché di questo grande interesse e le risposte, come è facile immaginare, sono state molteplici, perché molteplici sono i campi interessati dalla comunicazione. Possiamo parlare di comunicazione in diversi ambiti: nella vendita, nella seduzione, nella persuasione e nella motivazione, sia nei confronti degli altri che di sé stessi per poter essere più persuasivi, seduttivi, sicuri si sé. Tuttavia, questi sono obiettivi che raramente si riescono a raggiungere se non siamo capaci di sviluppare una buona comunicazione con gli altri, ma soprattutto se non sappiamo comunicare positivamente con noi stessi. La comunicazione, negli ultimi 50 anni - prima con i giornali, poi con la radio e la televisione e infine con internet -, ha fatto molta strada; la necessità di ottenere il consenso, di dar peso alle proprie idee, di mettere in comune le conoscenze, condividerle, è sempre stata una priorità. Comunicare, in sostanza, significa proprio questo.

  • Formato: pdf
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Che rabbia!

DAL PADRE DELLA TERAPIA COMPORTAMENTALE-RAZIONALE-EMOTIVA, LA SOLUZIONE PER GESTIRE LO STRESS E LA RABBIAOgni giorno ti riprometti di rimanere calmo, ma poi te la prendi per mille motivi diversi – tua moglie che non la smette di parlare un attimo, tuo marito che si ostina ad abbandonare i calzini sporchi sul pavimento, l’”uomo col cappello” che blocca il traffico, il collega che ha parcheggiato dove in genere parcheggi tu?È inevitabile, tutti ci arrabbiamo, e tutti ci ripromettiamo di non farlo più, salvo poi scattare inevitabilmente per ragioni più o meno plausibili. Ma come è possibile riuscire a tenere sotto controllo le emozioni negative, limitando i danni che ci possono causare (a casa, al lavoro, ovunque)?Questo libro racchiude la soluzione a questa domanda. Presenta un programma per imparare a controllare la rabbia, basato sulla celebre terapia comportamentale-razionale-emotiva (REBT), di cui Albert Ellis è il padre.In queste pagine il famoso psicologo propone un percorso di autoaiuto di comprovata efficacia: attraverso semplici esercizi, suggerimenti di facile applicazione e trucchi da sfruttare tutti i giorni, il lettore imparerà finalmente a vivere in modo più sereno e a gestire i momenti di stress con freddezza e lucidità, senza più cedere alla tentazione di reagire in modo impulsivo.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Che ansia!

DAL PADRE DELLA TERAPIA COMPORTAMENTALE-RAZIONALE-EMOTIVA, LA SOLUZIONE PER GESTIRE L’ANSIAControllare l’ansia prima che prenda il sopravvento e che sia lei a controllare te? È possibile, grazie ai preziosi suggerimenti di Albert Ellis.Partendo dal presupposto che il male che causa le nostre ansie è da ricercarsi esclusivamente nelle aspettative irrealistiche che abbiamo su noi stessi, questo libro presenta un programma per imparare a tenere sotto controllo gli stati ansiosi e a sfruttare positivamente l’energia che possiamo trarne. La base è fornita dalla celebre terapia comportamentale-razionale-emotiva (REBT), di cui Albert Ellis è il padre.In queste pagine il famoso psicologo propone un percorso di autoaiuto di comprovata efficacia: attraverso la presentazione di numerosi casi seguiti direttamente dall’autore (esempi di ansia da prestazione, insicurezza, disfunzioni sessuali, ansia sociale), esercizi, suggerimenti di facile applicazione e trucchi da sfruttare tutti i giorni, il lettore imparerà finalmente ad abbassare il livello di ansia nella vita sociale e privata, ritrovando serenità e successo.La traduzione dell’opera è stata realizzata grazie al contributo del SEPS: Segretariato Europeo per le Pubblicazioni Scientifiche

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Cantoterapia

L’idea di questo libro nasce dall’esigenza di divulgare gli effetti terapeutici dell’azione canora, attraverso sperimentazioni effettuate in diversi settori. Decisiva è stata la necessità di evidenziare le differenze con la musicoterapia, dalla quale la cantoterapia si distacca e ne supera i principi terapeutici per la peculiarità dello strumento fonatorio insito nell’uomo. Il volume assolve quindi alla funzione di dare al fenomeno della cantoterapia, per la prima volta, una distinta collocazione nel panorama pluridisciplinare di varie terapie, che certamente hanno punti in comune e di connessione, ma non sono della stessa specie.

  • Formato: pdf
€ 5,99

Protetto con Social DRM

Buoni si nasce. Le origini del bene e del male

Nasciamo già con un profondo senso del bene e del male? O siamo dei piccoli egoisti che la società educa a diventare persone per bene? Paul Bloom sostiene che i bambini non sono "pagine bianche" senza principi morali, ma che ancora prima di parlare sono già in grado di giudicare le azioni degli altri, provare empatia e un rudimentale senso della giustizia. La moralità, insomma, è innata, anche se limitata. Descrivendo il comportamento di scimpanzé, psicopatici, estremisti religiosi e raccontando molti aneddoti, Bloom spiega il modo in cui, crescendo, siamo chiamati a superare questi limiti con l'aiuto della ragione e confrontandoci con il mondo attorno a noi. Questo libro, che spazia da Darwin ad Hannibal Lecter, regala una prospettiva radicalmente nuova sulla vita morale di bambini e adulti.

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Benvenuto tra noi. Pratiche e riflessioni intorno al parto e alla nascita

Benvenuto tra noi.Pratiche e riflessioni intorno alla nascita e al partoNumero speciale della rivista “Gli asini”La nascita, il parto, rappresenta un evento fondamentale nella vita e nell’esistenza degli individui, ma è anche un momento cruciale dove si costruisce l’idea culturale di un nuovo nato, degli uomini che verranno. Alcune tra le maggiori teoriche e pensatrici, educatrici e pedagoghe affrontano i temi culturali e medici, i nodi problematici e politici legati al parto.

  • Formato: epub
€ 3,49

Protetto con Social DRM

Autismo. Apprendere con il metodo comportamentale

Quando i genitori dei bambini autistici comprendono che nei loro piccoli c’è qualcosa che non va, oltre a sperimentare paura e angoscia, attraversano momenti di crisi in cui devono mobilitare risorse e strategie di coping per fronteggiare una situazione che coinvolge sia il piano affettivo che il piano cognitivo. Inoltre, i genitori incontrano difficoltà nella scelta del trattamento, nell’instaurare un rapporto con il figlio e nella gestione dei suoi comportamenti.Grazie ad internet, alle associazioni e alle informazioni che giungono dagli specialisti queste famiglie trovano dinnanzi a loro diverse vie da perseguire… ma quale scegliere?Ad oggi, l’intervento comportamentale si è dimostrato efficace nel trattamento dell’autismo. Applicando i principi del comportamentismo, l’intervento ha l'obiettivo di favorire i processi di apprendimento di abilità specifiche migliorando così la qualità di vita dei bambini e delle loro famiglie.Sara La Grutta e Annalisa De Filippo, dopo aver delineato le caratteristiche principali dell’autismo, e più in generale dei Disturbi Generalizzati dello Sviluppo, illustrano l’intervento individualizzato di tipo comportamentale, presentando sommariamente i programmi relativi alle diverse aree dello sviluppo.Un testo rivolto a genitori, operatori e studenti interessati al tema dell'autismo o che si confrontano quotidianamente con tale realtà.

  • Formato: epub
€ 3,49

Protetto con Social DRM

Aspergirls

Le ragazze con Sindrome di Asperger e più in generale con condizioni dello Spettro Autistico sono diagnosticate meno frequentemente dei maschi. La capacità di molte ragazze nell’essere camaleontiche e nel trovare strategie di adattamento, può mascherare le difficoltà, le sfide e la solitudine che vivono. Questo è un libro adatto a qualsiasi persona abbia a che fare con ragazze nello Spettro di qualsiasi età e che trae la sua forza dal fatto di essere stato scritto da una di loro. Rudy Simone guida il lettore con capacità ed ironia attraverso i diversi aspetti scolastici, professionali e personali, di una vita con la Sindrome di Asperger.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Social DRM

A pensar bene si vive meglio

L'edizione italiana di A Guide to Rational Living: più di 1.500.000 copie vendute nel mondo.La Storia è piena di esempi di persone che hanno cambiato se stesse e aiutato altri a cambiare, grazie a un modo di pensare consapevole, equilibrato, razionale. Quindi, anche voi potete farlo. Potete leggere o sentir parlare di una nuova idea, applicarla con forza ai vostri pensieri e alle vostre azioni, e ricavarne straordinari cambiamenti nella vostra vita. Non tutti, naturalmente, vogliono farlo. Voi lo farete?Dai padri della teoria cognitivo-comportamentale e della teoria razionale-emotiva (REBT), i due approcci terapeiutici più diffusi al mondo, un libro per imparare ad analizzare se stessi e vivere più sereni.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Affetti Speciali. Uno psicologo (si) racconta

Cosa prova uno psicoterapeuta al termine di una seduta? Quali sono i suoi pensieri prima di addormentarsi? Questa professione modifica la vita di chi sceglie di esercitarla? Cosa fa “riuscire” una terapia?Il lettore trova qui le risposte personali di un clinico esperto che mette a nudo con sincerità il proprio modo di lavorare e le proprie debolezze.Il volume narra 10 storie cliniche. Si raccontano in modo romanzato, ironico, ma rispettoso delle procedure scientifiche, due settimane di lavoro di un terapeuta, immaginando che ogni giorno incontri un paziente diverso e descrivendo ciò che avviene in seduta. Brevi considerazioni su quanto accade nella vita dello psicologo, tra una seduta e l’altra, fanno da collante alla narrazione. Pur partendo da eff ettive esperienze cliniche, i racconti sono espressione di fantasia e sono nascosti i riferimenti alle vicende concrete.I 10 pazienti presentano alcuni tra i disturbi più frequenti per i quali ci si rivolge ad uno psicologo (problemi di coppia, ipocondria, ossessioni, dipendenze, ansia) e dalle sequenze di sedute il lettore accede alle questioni più importanti sottese ad una psicoterapia. I malintesi, l’irrazionalità di alcune paure, le contraddizioni dello psicologo riescono a strappare più di un sorriso.Il libro è scritto con un duplice scopo. Da un lato, avvicina il lettore non tecnico al mondo della psicoterapia provando a smitizzare alcune false credenze. Esso appaga l’interesse di chi è attratto da questa particolare esperienza umana, sempre più frequente, ma tuttora oggetto di incomprensione e fantasie inappropriate. D’altro canto, costituisce un complemento letterario per gli specialisti che intendono arricchire le competenze professionali confrontandosi con un testo in cui, in prima persona, si racconta ciò che avviene in seduta ...

  • Formato: epub
€ 3,99

Protetto con Social DRM

Adulteri

"Adulteri" è l'ideale prosecuzione di "Padri e madri" e "Le figlie e le loro madri" e completamento dell'accurata analisi della famiglia moderna che Naouri sta compiendo dall'osservatorio privilegiato del "lettino dello psicanalista". È lo stesso autore a spiegare l'approccio e i motivi che lo hanno spinto a scrivere questo libro: "Non smetterò d'essere il pediatra e l'analista che sono sempre stato. In effetti, ho dedicato parecchio tempo a interrogarmi sul divenire delle giovani coppie di cui ho curato i figli, tentando di individuare le ragioni che talvolta spingono l'uno o l'altro dei partner a rompere il patto implicito di fedeltà in cui si era impegnato all'inizio dell'avventura". Naouri avvicina il proprio sguardo ai delicati rapporti di coppia senza alcun criterio moralizzatore, restituendo l'immagine di uno spaccato sociale che all'alba del XXI secolo stenta a ritrovare la propria identità.

  • Formato: epub
€ 6,99

Protetto con Social DRM

Adolescenti. L’età delle opportunità

La società contemporanea vede e racconta l’adolescenza come un periodo di grande confusione e turbolenza. E in effetti di confusione ce n’è tanta, scrive Laurence Steinberg, ma solo negli occhi di chi i ragazzi li osserva e giudica superficialmente. Uno sguardo lucido e costruttivo deve invece partire da un assunto fondamentale, che però finora è stato quasi del tutto ignorato al di fuori della comunità scientifica: il cervello degli adolescenti è connotato a livello fisico da una plasticità (la possibilità cioè di essere plasmato dall’esperienza) simile a quella del cervello dei neonati. Questo significa cambiare radicalmente segno alla lettura che diamo di questi anni cruciali: non l’età del rischio, non gli anni a cui cercare di sopravvivere in qualche modo, bensì l’età delle grandi opportunità, che hanno però bisogno di essere riconosciute e stimolate per potersi esprimere al meglio.[BIO]Laurence Steinberg è professore di psicologia alla Temple University di Philadelphia. È un esperto di problematiche legate all’adolescenza, tema su cui ha pubblicato numerosi libri e articoli accademici. Ha collaborato con il “New York Times”, il “Washington Post” e il “Wall Street Journal”.

  • Formato: epub
€ 2,99

Protetto con Social DRM

Adolescenti da brivido

Ancora oggi è presente una viva inquietudine tra i genitori e gli insegnanti, uniti a far fronte a certi giovani i cui comportamenti provocano una sorta di malessere comune più o meno diffuso. I giovani spaventano quando non sono il riflesso delle proiezioni degli adulti, quando osano mettere in atto quelle pulsioni che gli adulti hanno rifiutato. Pierre G. Coslin guida i lettori alla scoperta della diversità dei comportamenti di questi adolescenti che sbandano e aiuta a comprenderli meglio, stimolando la riflessione sui modelli di riferimento che la società potrà proporre loro.

  • Formato: pdf
€ 5,99

Protetto con Social DRM