Naufragi - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

L'epopea della conquista del Nuovo Mondo nel racconto dell'unico conquistador che non conquistò mai nulla, ma che visse quasi dieci anni in balia degli Indios, attraversando a piedi da costa a costa gli odierni Stati Uniti d'America. Partito dalla Florida nel 1527, Cabeza de Vaca raggiunse il Messico, ritrovando gli Spagnoli, solo nel 1536 e da allora fu una delle voci che si levarono più insistenti in favore di una coesistenza pacifica con i nativi. I Naufragi sono la cronaca in prima persona di quella straordinaria ed incredibile avventura. Il testo è presentato nella preziosa traduzione dell'umanista veneto Giovan Battista Ramusio, contemporaneo di Cabeza de Vaca. A cura di Daniele Lucchini.

Dettagli

Dimensioni del file

140,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9781329481619

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.