Gesù Cristo il più grande paradosso della storia.

di

Leonardo Bruni

Leonardo Bruni

Gesù Cristo il più grande paradosso della storia. - Bookrepublic

Gesù Cristo il più grande paradosso della storia.

di

Leonardo Bruni

Leonardo Bruni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

Una breve trattazione sul più grande paradosso della storia, nella persona di Gesù Cristo. In Lui si riuniscono e convivono perfettamente le realtà più opposte e contrarie. Dio da sempre, Padrone del mondo, nasce nella miseria di una stalla. Visse povero in un paesino sperduto della Palestina, non in una reggia. Lavorò come artigiano dando dignità infinita al lavoro umano. Lui, che in un secondo, poteva creare tutto dal niente. Onnipotente non incenerisce chi non crede in Lui, pur conoscendo tutto quello che i suoi nemici tramavano nei loro cuori. Il suo amore rifulse sulle croce dove, come espiatore supremo, vinse tutte le nostre superbie e cattiverie contro Dio con la sua infinita obbedienza. Per cui da padrone si fece servo per amore.

Dettagli

Dimensioni del file

85,0 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9786050316391

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.