Come si difende l'organismo

di

LÉON BINET

Lèon Binet

Come si difende l'organismo - Bookrepublic

Come si difende l'organismo

di

LÉON BINET

Lèon Binet

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Lo studio dei meccanismi regolatori costituisce uno dei capitoli più importanti e interessanti della fisiologia. Sopravviene una brusca modificazione della temperatura esterna? Interviene la termoregolazione mettendo in gioco delle reazioni fisiche e chimiche, grazie alle quali la temperatura centrale dell'organismo superiore resta invariata. Diminuisce la pressione arteriosa? L'ipotensione provoca immediatamente delle risposte meccaniche e glandolari che correggono la turba circolatoria. L'organismo è sottoposto a un grave sforzo muscolare? Esso brucia del glucosio e il fegato, collaboratore dei muscoli, libera lo zucchero che tiene in riserva. Si ha una elevazione anormale della glicemia? Il pancreas endocrino elabora una maggior quantità di insulina. Diminuisce la calcemia? Le paratiroidi secernono un ormone che agendo sullo scheletro provoca una mobilitazione di sali di calcio.Nel libretto che presentiamo, ci è parso interessante considerare l'organismo posto in questa o quella condizione sfavorevole, studiarne il comportamento e sottolineare qualcuna delle sue reazioni. Tratteremo successivamente la lotta dell'organismo contro il freddo e contro il caldo, di fronte all'impressione della paura e a quella del dolore, di fronte all'asfissia, all'emorragia, allo choc nervoso, alle scottature, di fronte alla sete e alla fame, di fronte alle aggressioni dell'apparato respiratorio e all'intossicazione alimentare. Abbiamo abbozzato il sistema di difesa che l'organismo stesso mette in gioco, quando, per ragioni diverse, esso si trova minacciato. Pensiamo che questa è una nozione di grande importanza, sia dal punto di vista biologico che da quello medico-chirurgico. Per quanto l'uomo sia poco armato — quando lo si paragoni a certi animali — è fuor di dubbio che il suo organismo si oppone, coi propri mezzi, a tutto ciò che tende a distruggerlo. Così, anche nei casi più gravi, quando più scure sono le previsioni e la partita sembra perduta, ogni speranza non deve essere abbandonata. Il “voler vivere” si afferma nelle più umili reazioni ed è compito della scienza di aiutare l'uomo in questa lotta. “I medici non ti guariranno, poiché tu morrai.” Sul secondo punto Pascal è irrefutabile, ma le guarigioni possono scaglionarsi lungo la via, e rappresentano altrettante vittorie contro la morte.

Dettagli

Dimensioni del file

801,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9786050405736

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.