Fascismo on demand

di

Fabio Conforti , Fabio Conforti

Fabio Conforti

Fascismo on demand - Bookrepublic

Fascismo on demand

di

Fabio Conforti , Fabio Conforti

Fabio Conforti

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

L’Italia è mai stata davvero una democrazia o invece stenta ancora a completare il percorso verso di essa, iniziato con la Costituente? E gli italiani sono convinti che la democrazia sia il miglior sistema di governo, o sono più propensi a genuflettersi verso un autoritarismo risolutivo, salvo poi condannarlo alla prima occasione? Nei fatti, esposti dall’autore in modo spietato e talvolta sarcastico, gli italiani stanno tornando a grandi passi verso una dittatura che a parole e proclami dichiarano di non volere. Queste le riflessioni che Fabio Conforti ci propone in Fascismo on demand, offrendoci una lettura disincantata e approfondita della nostra storia più recente. In questo libro, quasi un istant book per i suoi riferimenti contemporanei, Conforti punta un riflettore su fatti, leggi e modelli di comportamento nei quali tutti possiamo immediatamente riconoscerci, mettendo a nudo quella che sembra essere la nostra vera propensione nel modellare il nostro sistema sociale.

Dettagli

Dimensioni del file

389,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9786050420180

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.