La sorte - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

I racconti della 'Sorte' immortalano la Sicilia di fine Ottocento, una terra piena di contrasti e animata da aspri conflitti sociali come quello che contrappone la nobiltà, ormai in fase di decadimento, e la piccola borghesia che, al contrario, è in rapida ascesa. Persone che fino a quel momento si ritenevano intoccabili, come principesse e ricchi possidenti terrieri, vedono le proprie certezze sbriciolarsi sotto l'avanzata della modernità. Nella turbolenza di fine secolo, sembra che solo la sorte, nel senso di destino, fornisca la speranza di riprendere in mano le redini della propria vita.



Federico De Roberto (1861-1927) è stato un romanziere italiano. Considerato uno degli scrittori più influenti della letteratura italiana, i suoi libri hanno spesso come sfondo il risorgimento italiano, con particolare attenzione alla questione meridionale. Tra le sue opere più note, di stampo verista e naturalista, ricordiamo ‘L’Illusione’, ‘I Vicerè’, e ‘L’Imperio’.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

416,0 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9788726959611

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.