Teatro 1 (Calderón - Affabulazione - Pilade)

di

Pier Paolo Pasolini

Garzanti

Teatro 1 (Calderón - Affabulazione - Pilade) - Bookrepublic

Teatro 1 (Calderón - Affabulazione - Pilade)

di

Pier Paolo Pasolini

Garzanti

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Calderón: in tutti e tre i suoi risvegli, Rosaura si trova in una dimensione occupata interamente dal Potere. Il nostro primo rapporto, nascendo, è dunque un rapporto con il Potere, cioè con l’unico mondo possibile che la nascita ci assegna. Affabulazione: rielabora i miti di Crono e di Edipo attraverso la storia scandalosa di un padre e di un figlio, dove ancora è il Potere/padre a schiacciare l’individuo/ figlio. Pilade: le due rivoluzioni, annunciate una dalla Ragione Atena, l’altra dalle Eumenidi, sono: la prima la rivoluzione reazionaria di Hitler con le sue atrocità (in cui erano i corpi l’oggetto privilegiato del martirio); la seconda la rivoluzione partigiana (il misterioso esercito sui monti). Nelle Appendici gli scritti di Pier Paolo Pasolini: Il teatro in Italia; Progetto di uno spettacolo sullo spettacolo; Irrealtà accademica del parlato teatrale; Calderón.

Dettagli

Dimensioni del file

1,2 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788811139966

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.