La guerra italiana - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 10,99

Descrizione

"Ecco il libro forse definitivo sulla Grande Guerra italiana. Marco Mondini ha scritto il libro che qualsiasi storico vorrebbe scrivere almeno una volta nella vita"
Raffaele Liucci
Alla Grande Guerra si guarda oggi da una nuova prospettiva che privilegia la storia culturale e sociale. A tale approccio originale guarda questo libro per raccontare l’esperienza italiana nel contesto dell’apocalisse globale del 1914-18. Facendo ricorso a un ventaglio vastissimo di fonti, dagli archivi ufficiali alle fotografie private, dalla memorialistica alle cartoline illustrate, il volume mette a fuoco tre aspetti essenziali della guerra italiana: l’attesa del conflitto e la mobilitazione prima del 1915; la vita al fronte e l’esperienza della battaglia così come fu raccontata dai soldati (e reinventata da giornali, riviste e film); infine la difficile, e per molti impossibile, uscita da quell’orizzonte di morte e violenza.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

6,0 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788815357427

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.