Immagini di Gesù Cristo nel cristianesimo primitivo

di

Edoardo Scognamiglio

San Paolo Edizioni

Immagini di Gesù Cristo nel cristianesimo primitivo - Bookrepublic

Immagini di Gesù Cristo nel cristianesimo primitivo

di

Edoardo Scognamiglio

San Paolo Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Un saggio sul Dio che ama e si comunica come amore. Ricorrendo a categorie di forte respiro biblico e antropologico, questo volume intende cogliere la rivelazione come momento determinante del cammino che conduce Dio e l’uomo a incontrarsi, nell’orizzonte di un progetto di pace. Ripercorrendo le tappe della Chiesa dei primi secoli, dalla risurrezione ai concilii di Nicea, Efeso e Calcedonia, l’Autore individua la radice comune dell’esperienza dei primi cristiani: l’esperienza autentica e viva – ossia reale – che i discepoli hanno fatto di Gesù, il crocifisso risorto.Le comunità cristiane delle origini hanno maturato una coscienza ecclesiale della fede con la morte e risurrezione di Gesù, proclamato (nel kerygma) Signore e Messia (Kyrios e Christos). Di questo Cristo, una tra le più antiche formule di fede confessa: «Cristo è morto per i nostri peccati, secondo la Scrittura, ed è apparso a Cefa, poi ai Dodici» (1Cor 15,3-5).È questo l’annuncio attorno al quale è nata la prima comunità cristiana, quasi certamente proprio quella di Gerusalemme, città-luogo della crocifissione di Gesù e punto di partenza dell’evangelo.

Dettagli

Dimensioni del file

955,1 KB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788821588860

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.