Tutele e vigilanza: cosa cambia

di

Pierluigi Rausei

Ipsoa

Tutele e vigilanza: cosa cambia - Bookrepublic

Tutele e vigilanza: cosa cambia

di

Pierluigi Rausei

Ipsoa

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 12,48

Descrizione

Il presente INSTANT EBOOK Tutele e vigilanza: cosa cambia dedicato al D.L. 13 agosto 2011, n. 138, convertito in legge 14 settembre 2011, n. 148 che ha importanti e utili elementi normativi volti a determinare profili di migliore e maggiore tutela nelle assunzioni e nella competitività. Anzitutto una tutela penale a contrasto del caporalato, in secondo luogo una tutela professionale volta a garantire un allineamento del diritto interno a quello comunitario quanto alle professioni ordinistiche. Quale terzo elemento una tutela formativa per ampliare la platea dei soggetti destinatari della formazione al fine di assicurare maggiori spazi di occupabilità di apprendisti e collaboratori a progetto. Un quarto aspetto è dato dalla tutela contrattuale che consente alle aziende di avviare una contrattazione collettiva di prossimità volta a permettere una nuova stagione di flessibilità organizzativa, infine una tutela orientativa che mira ad assicurare ai neoassunti parità di trattamento e di agevolazioni rispetto ad altri strumenti di ingresso in azienda.

Struttura dell'eBook
1. Presentazione
2. Tutele penale: intermediazione illecita con sfruttamento della manodopera
3. Tutela professionale: il futuro delle professioni intellettuali e ordinistiche
4. Tutela formativa: la formazione per lavoratori a progetto e apprendisti
5. Tutela contrattuale: le nuove frontiere della contrattazione di prossimità
6. Tutela orientativa: i tirocini formativi e di orientamento
7. Min. Lavoro - Circolare 12 settembre 2011, n. 24
8. Inail Circolare 23 settembre 2011, n. 6295
9. Accordo interconfederale 28 giugno 2011

Dettagli

Dimensioni del file

636,0 KB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788821737077

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.