Come fare… Modello 231/01 e nuovi reati tributari

di

Antonio Campanini , Maurizio Arena

Ipsoa

Come fare… Modello 231/01 e nuovi reati tributari - Bookrepublic

Come fare… Modello 231/01 e nuovi reati tributari

di

Antonio Campanini , Maurizio Arena

Ipsoa

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 15,50

Descrizione

L’E-Book spiega come aggiornare il Modello Organizzativo e di Gestione 231/2001 per conformarsi alle nuove norme che, in vigore dal 25 dicembre 2019, hanno inserito alcuni reati tributari nel novero dei reati presupposto.
Gli autori, servendosi anche di Frequently Asked Questions, esaminano i profili di rilievo delle nuove norme e forniscono gli strumenti utili perché, sulla base di tale esame, il professionista possa svolgere gli opportuni passi al fine dell'aggiornamento dei Modelli Organizzativi e di Gestione.
Con l’ausilio di schemi e check list viene affrontata molto operativamente:
1) la mappatura organizzativa dei processi aziendali in cui emerge il rischio di commissione di reati tributari;
2) l’individuazione dei relativi possibili presidi di controllo.
In particolare, rispetto ad ogni nuovo reato, si individuano i processi sensibili e le possibili misure di controllo con riferimento:

  • per i reati dichiarativi, al rapporto con i fornitori, alla contabilità fornitori, alle spese di rappresentanza, alle note spese, ai rapporti con l’amministrazione finanziaria, ai rapporti infragruppo e alla tesoreria;
  • per l’emissione di fatture per operazioni inesistenti, alla contabilità clienti e alle scritture ausiliarie di magazzino;
  • per l’occultamento o la distruzione di documenti contabili, ai Sistemi IT;
  • per la sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, alla dismissione dei cespiti e alle operazioni straordinarie.
L’E-Book fornisce anche un focus sull' aggiornamento del codice etico e di condotta quale elemento essenziale del sistema di controllo preventivo e il ruolo dell'organismo di vigilanza nella prevenzione dei reati tributari.
La trattazione è rivolta sia ai professionisti che prestano consulenza nell'ambito della normativa 231 o che fanno parte di organismi di vigilanza, sia a chi ricopre ruoli in azienda nell'ambito di funzioni interessate dalle tematiche trattate.
La Legge n. 157/2019, di conversione del D.L. n. 124/2019, ha modificato l’art. 25-quinquiesdecies del D.Lgs. n. 231/2001, pertanto, in sede penale, le società persone giuridiche potranno adesso essere oggetto dell’applicazione di sanzioni se ritenute responsabili dei reati imputati.

Dettagli

Dimensioni del file

1,5 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788821774386

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.