Gli orchi non sempre sono verdi

di

Valerio Molinaro

Newton Compton editori

Gli orchi non sempre sono verdi - Bookrepublic

Gli orchi non sempre sono verdi

di

Valerio Molinaro

Newton Compton editori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Un caso per l'ispettore GastonUna corsa contro il tempo in una Roma surreale tra strani personaggi e luoghi misteriosiIn una Roma senz’anima che ha perso tutto il suo fascino, Gaston è un detective alcolizzato, alla deriva, con un’ex moglie zingara e un passato doloroso alle spalle. Attorno a lui gravitano una serie di strani personaggi: un’avida contessa, un chirurgo sospettato di tradimento, un viscido portiere, una barista asiatica.Tutto però sembra improvvisamente cambiare il giorno in cui l’investigatore incontra Baasim, un giovane e colto immigrato appena arrivato in Italia, che ha un disperato bisogno del suo aiuto per ritrovare due sorelline arrivate insieme a lui dalla Tunisia. In un surreale e grottesco viaggio tra sfasciacarrozze, luna park abbandonati, squallide stanze d’albergo e borghi toscani Gaston e Baasim cercheranno disperatamente di spuntarla in una violentissima corsa contro il tempo e la crudeltà degli uomini.Valerio Molinaroè nato a Roma, nel 1984. Autore e regista teatrale, ha scritto e diretto: Allora si può, Sono pulp perché mi chiamo Bukowski, Gratta gratta bang bang e un adattamento del film Nightmare before Christmas. Ha lavorato come aiuto-regista di Gino Landi in occasione dello spettacolo Il letto ovale e con Lillo e Greg in Occhio a quei due. A sei miglia da L'Avana è il suo esordio letterario.

Dettagli

Dimensioni del file

385,9 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788822706607

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.