Il taglio del diamante - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Giulia ha un negozio tutto suo, una figlia che adora ed un certo numero di amiche fidate che conosce sin da bambina. In più, la frequentazione di una palestra la aiuta a sentirsi viva e, almeno per qualche ora a settimana, spensierata e libera. In realtà è prigioniera di un matrimonio finito nell’indifferenza e nella sopportazione, che la stanno lentamente annientando. Il Fato ha disposto diversamente: due avvenimenti importanti e correlati affinché ciò non avvenga. Prima l’occasionale ed inaspettata avance di Donatella, una compagna di palestra che le apre, oltre ad una serie di interrogativi, una prospettiva mai immaginata prima. In quel momento però, sorpresa a parte, Giulia non può prenderla in considerazione, altre priorità incombono. In seguito, un uomo, forse inconsapevolmente atteso da sempre, irromperà nella sua vita e la aiuterà a capire che la pietra opaca della sua esistenza nasconde invece un diamante puro e splendente. Ha così inizio una graduale presa di coscienza che le consentirà, oltre al resto, di focalizzare con calma quella prospettiva posta in stand by, ma non dimenticata. Grazie alla presenza ed al fondamentale supporto del nuovo compagno, maturano anche le condizioni per promuovere una situazione atta a verificarne la percezione iniziale. Sarà il punto di partenza per inoltrarsi insieme fin dove non avrebbero mai sospettato, con un’assoluta libertà di pensiero e di azione, costantemente attenti e consapevoli. Una prova dopo l’altra, ponendo l’asticella delle possibilità sempre più in alto e senza mai farsi travolgere dagli eventi. Ogni loro iniziativa è intrapresa infatti con amore, accordo, concertazione, complicità, in un’etica che regola il rapporto di coppia e le relative esperienze. Ormai sicura, la protagonista si apre in un confronto a più riprese con le amiche di gioventù, fino a quel momento all’oscuro del suo ultimo cambiamento. Una piccola platea di donne provenienti dal medesimo ambito provinciale, ma completamente diverse da lei e fra loro per estrazione sociale, vissuto ed aspirazioni. Nonostante ciò, le vicende di Giulia, per quello che rappresentano nella loro essenza, per la serena disinvoltura della narrazione e soprattutto per come vengono unanimemente accolte dal gruppo, diventano un inno alla femminilità sdoganata dalle convenzioni, dal bigottismo e dall’ipocrisia della morale corrente. “Il taglio del diamante” è un viaggio attraverso una galassia “proibita”, una ricerca che analizza esplicitamente, con realismo e disincanto, fatti che accadono e personaggi che si incontrano nel mondo sempre meno sommerso dei club privé e degli ambienti libertini in genere. E’ un romanzo d’amore sotto ogni aspetto, erotico compreso. Al tempo stesso costituisce un manuale trasgressivo che trae origine da una serie di esperienze autobiografiche, o comunque vissute in maniera diretta, di una bella “insospettabile” che ha scoperto un modo per nulla convenzionale di vivere i sentimenti ed il sesso.

Dettagli

Dimensioni del file

1,2 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788822851406

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.