L'Ultimo Cantore D'Irlanda

di

Giuseppe Marino

Giuseppe Marino

L'Ultimo Cantore D'Irlanda - Bookrepublic

L'Ultimo Cantore D'Irlanda

di

Giuseppe Marino

Giuseppe Marino

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

"L'ultimo cantore d'Irlanda" è l'unico libro in italiano che svela la leggendaria storia di Turlough O'Carolan (1670-1738) che a 18 anni divenne cieco a causa del vaiolo. Per sopravvivere, Turlough, imparò così a suonare l'arpa e girò l'Irlanda in lungo e in largo per diffondere la sua musica idilliaca. Divenne così per la sua gente un vero mito, che riuscì anche ad abbattere le barriere ideologiche che in quel tempo separavano gli irlandesi. Noto come "l'ultimo bardo d'Irlanda" egli ha rappresentato la sapienza dei druidi, gli antichi sacerdoti dei Celti. G. Marino è il primo in Italia a scrivere su questo bardo, il poeta-musico, che seppe fondere la tradizionale musica popolare della sua patria con le nuove istanze della musica colta del secolo dei lumi. Quando, il 25 marzo del 1738, il celebre bardo d'Irlanda lasciò questa terra, allora, morì la leggenda e nacque il Mito. Marino, infatti, narra di lui come dell'Omero dell'Irlanda, un elegiaco cantore della terra delle fate e dei maghi, eroe romantico che ha pianto e sofferto per la patria sottomessa. "L'ultimo cantore d'Irlanda" è un libro breve, da leggere tutto d'un fiato, che lascerà un'indimenticabile ricostruzione storica e una potente lezione di speranza a ogni lettore che deciderà di scoprirne la magica storia celata nelle sua pagine. www.giuseppemarinoscrittore.it "La narrativa italiana, con questo ulteriore lavoro di Giuseppe Marino, si arricchisce di un contributo valido..." Vincenza Musardo Talò, scrittrice "Giuseppe Marino operando un a-topia ci porta fuori per incontrare una dimensione temporale lontana da quella che noi abitiamo e quindi diversa, senza tuttavia provocare fratture ne' lacerazioni anzi, gettando un ponte tra la nostra epoca e quella di O’Carolan...” Sabina Sirsi, giornalista "Marino da sempre si è dedicato alla scoperta della finitudine dell’uomo di fronte all’infinito e l’onnipotenza di Dio. I suoi Libri sono pura ricerca, dell’Assoluto, dell’eterno. La Ricerca è lo stesso filo conduttore che ritroviamo ne "L'ultimo cantore d'Irlanda". Perché anche questo libro è un libro sulla ricerca. Ricerca della felicità.” Milena Schirano, lettrice accanita Acquista ora il libro da questa pagina.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788822855190

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.