Unioni civili e convivenze di fatto nella legge Cirinnà L. 20 maggio 2016, n. 76

di

Massimiliano Di Pirro

Edizioni Simone

Unioni civili e convivenze di fatto nella legge Cirinnà L. 20 maggio 2016, n. 76 - Bookrepublic

Unioni civili e convivenze di fatto nella legge Cirinnà L. 20 maggio 2016, n. 76

di

Massimiliano Di Pirro

Edizioni Simone

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 11,99

Descrizione

La Legge Cirinnà, più che una riforma epocale, è una riforma stagionale, buona soltanto per un breve tratto del percorso che porterà, prima o poi, al riconoscimento degli stessi diritti a tutti “senza distinzione di sesso” (art. 3 Cost.). Per una riforma epocale occorre una legge degna di questo nome, fatta da un solo articolo, inserito nel codice civile, rubricato “Matrimonio egualitario”, che suonasse più o meno così: “Il matrimonio può essere contratto tra persone di sesso diverso o dello stesso sesso con i medesimi requisiti ed effetti”. Ciò non toglie che con la legge Cirinnà si debba, purtroppo, fare i conti. Sarà compito dei giudici riempire i vuoti di tutela lasciati aperti dal legislatore, per sciatteria (ormai il canone del legislatore consapevole, tanto caro a una parte della dottrina, è solo una battuta di spirito) e per ragioni di real politik, che hanno imposto un accordo rasoterra tra le forze politiche di maggioranza. Il volume contiene un’analisi dettagliata delle unioni civili e delle convivenze di fatto, con ampi riferimenti alla normativa sulla famiglia.

Dettagli

Dimensioni del file

2,7 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788824426015

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.