I figli della lupa

di

Vincenzo Baio

Booksprint

I figli della lupa - Bookrepublic

I figli della lupa

di

Vincenzo Baio

Booksprint

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Il racconto è un misto di legenda e tanta fantasia. Faustolo fuggiasco riparò nella foresta impenetrabile dove i padroni erano un pericoloso branco di lupi, ma proprio per questo si sentiva al sicuro, nessuno lì lo avrebbe cercato. Successivamente si unì a Laurenzia e vivevano tranquilli con le loro pecore, ma purtroppo non potevano avere figli e quindi lui il 21 aprile festa della dea Pale, la pregò e le offrì doni per poter avere almeno un figlio, di tutta risposta alle sue preghiere la Dea gliene fece avere due. Morti i genitori, i due ragazzi rimasti soli nella foresta vivevano come lupi e in competizione con loro, un giorno mentre pascolavano le pecore salvarono, da morte certa, un uomo inseguito da soldati di Alba Longa, era un centurione fuggiasco, e da quel momento e nel tempo quella zona divenne luogo di ritrovo per fuggiaschi e ricercati creando una grande comunità in evoluzione. Alcuni cominciarono ad addestrarsi militarmente e nello stesso tempo a commerciare con i villaggi vicini creando malcontento soprattutto ad Alba che con la scusa di essere i padroni di quei territori mandarono le truppe per sgombrarli, questi ultimi anziché dei ladri e delinquenti si trovarono di fronte un vero esercito addestrato militarmente in tutte le sue funzioni. Dopo i primi duri scontri si resero conto che a combattere uno di fronte all’altro erano padri, fratelli, zii e cugini, allora decisero di far scontrare solo due famiglie e alla fine vinsero i romani. Da quel momento ebbe inizio la potenza di Roma.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

703,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788824909716

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.