Ditele di tele che ho dipinto al pensare

di

Gaetano Ciccarelli

Booksprint

Ditele di tele che ho dipinto al pensare - Bookrepublic

Ditele di tele che ho dipinto al pensare

di

Gaetano Ciccarelli

Booksprint

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Il poeta è un pittore che tinge i suoi giorni sulla tela dell’anima, fatta di sogni, speranze ed emozioni. Muove il suo pennello ed in un verso traccia la linea invisibile che separa il mondo dagli occhi, il mare e il sole all’imbrunire, il passato e l’orizzonte. Il poeta è un viaggiatore che persevera nell’errare, planando sopra i suoi dubbi, nuotando nelle sue insicurezze, soffre, cade, spera, è un eroe che ha il coraggio di essere se stesso, un guerriero fragile che impugna la sua penna come spada e il suo cuore come scudo. Ma cosa accade quando il poeta s’innamora? Cosa accade quando il poeta che prima era un ragazzo diviene un uomo? Gli anni cambieranno il suo modo di pensare o il suo modo di interfacciarsi con l’amore e la vita? Cosa accade infine, quando per abbracciare la sua felicità il poeta, l’uomo si trova costretto a baciare il dolore?
“Sono solo un interprete a caso dell’umana fragilità...”

Dettagli

Dimensioni del file

517,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788824919890

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.