Essere Curdo - Il più grande popolo senza Stato, tradito dalla storia

di

Lorenzo Guella , Shorsh Surme

Booksprint

Essere Curdo - Il più grande popolo senza Stato, tradito dalla storia - Bookrepublic

Essere Curdo - Il più grande popolo senza Stato, tradito dalla storia

di

Lorenzo Guella , Shorsh Surme

Booksprint

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Questo libro è dedicato a mia madre immortale, al grande spirito dei Martiri della Nazione Curda; agli avvocati, agli attivisti, a tutti coloro che si battono per la difesa dei Diritti Umani, dovunque si trovino; a coloro che hanno pagato con il sacrificio della vita per essere stati capaci di dire “NO”; a tutti coloro che amano e lottano per la pace, la tolleranza, la sicurezza delle nazioni del mondo; all’onestà, all’innocenza, all’altruismo; ai milioni di Curdi che, nell’estate del 1991, durante la deportazione di massa, laceri e affamati, mentre marciavano sotto il tiro dei loro carnefici, mormoravano: “Io non sono un rifugiato, io non sono un esiliato: questa è la mia terra e io cammino in lei”.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

956,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788824936668

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.